Utonagan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Utonagan
KAID.jpg
Gruppo
Nome originale Utonagan
Origine Inghilterra Inghilterra
Razze canine

L'Utonagan è una razza canina non riconosciuta dalla FCI. La sua caratteristica è la straordinaria rassomiglianza con il lupo, infatti le sue origini sono legate a cani come gli Alaskan Malamute, i Siberian Husky e il Pastore Tedesco.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Grande e muscoloso è dotato di una configurazione snella. Possiede un doppio e spesso pelo che cambia in inverno ed in estate, dritto e un po' duro al tocco. I colori ammessi sono: grigio argentato, crema, marrone e nera e una mascherina attorno agli occhi bianca, caratteristica dei lupi. Inoltre si possono trovare anche cani completamente bianchi che neri.

Temperamento[modifica | modifica wikitesto]

Possiede un temperamento leggermente superbo, ma adora stare sia in famiglia che in compagnia delle persone. Si trovano a loro agio anche con i gatti e piccoli animali, anche se devono essere abituati fin da cuccioli. Non è un cane da difesa, e se vedrà uno sconosciuto lo leccherà, invece di morderlo o difendere la casa.

Cura[modifica | modifica wikitesto]

Necessita di attenzioni e relazioni, poiché, se lasciato solo per un periodo lungo, può diventare distruttivo. Diversamente dai suoi antenati, l'Utonagan si farà domare, ma solo se addestrato dal suo padrone. La maggior parte adora essere addestrato ed essere premiato, ma dai loro proprietari. Il pelo è molto facile da spazzolare, ma solo due volte alla settimana. Durante la muta è consigliabile spazzolarli il più possibile per asportargli il pelo morto.

Salute[modifica | modifica wikitesto]

Il pelo li mantiene caldi nelle stagioni fredde, ma hanno difficoltà a stare freschi durante le più calde giornate estive. In caso di temperature eccessive si deve sempre stare attenti a non forzarli o farli correre troppo, avendo sempre e comunque dell'acqua a disposizione. Vive da 10 a 15 anni. È generalmente agile, attivo e sano, ma non deve fare essere costretto ad esercizi pesanti, fin quando le sue ossa non sono completamente mature e resistenti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Utonagan e l'Inuit nordico sono due razze generate da 5 cani da salvataggio dall'origine sconosciuta, importati nel Regno Unito dall'America nel 1987. In seguito vennero consentiti incroci con L'Husky siberiano, l'Alaskan Malamute e il Pastore tedesco.

I cani originali erano allevati da Edwina Harrison. Buck, l'esemplare fondatore della razza, assomigliava ad un Malamute. I suoi cuccioli erano simili ai lupi, e quindi utilizzati per l'allevamento. A quel tempo si credeva che Utonagan e l'Inuit nordico non ci fosse nessuna differenza razziale. La società degli Utonagan ha studiato le diverse linee di sangue possedute dalle due razze, giungendo alla conclusione che l'Utonagan e l'Inuit nordico sono due razze distinte e separate.

Però, ora che vengono considerate razze distinte, gli allevatori senza scrupoli vendono i cuccioli senza prima accertarsi delle loro condizioni di salute e senza accertarne la qualità della razza. Di conseguenza l'Utonagan, con l'avanzare dell'età, potrebbe avere problemi di salute. Il nome Utonagan è stato preso da Lyn Barraclough, uno dei selezionatori originali, dalla storia “Avventura con un Totem", tratta dai miti e dalle leggende degli indiani nordamericani, di Lewis Spence : proviene originariamente da un racconto del popolo Chinook dove Ut ô'naqan è interpretato come “spirito del lupo„.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani