Utica Comets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Utica Comets
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
UticaCometsLogo.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Blu, verde, bianco
Dati societari
Città Utica
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Lega American Hockey League
Conference Eastern
Division North
Fondazione 1926
Esordio 2013
Denominazione Springfield Indians
(1926-1994)
Worcester IceCats
(1994-2005)
Peoria Rivermen
(2005-2013)
Utica Comets
(2013-)
Proprietario Canucks Sports & Entertainment
Allenatore Canada Travis Green
Squadre affiliate Vancouver Canucks (NHL)
Alaska Aces (ECHL)
Impianto di gioco Utica Memorial Auditorium
(4.000 posti)
Sito web uticacomets.com
Palmarès
Titoli di Conference 1
Titoli di Division 1
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

Gli Utica Comets sono una squadra di hockey su ghiaccio dell'American Hockey League con sede nella città di Utica, nello stato di New York. Sono affiliati ai Vancouver Canucks, squadra della National Hockey League. Nati nel 2013, i Comets sono la seconda squadra nella storia della AHL con sede a Utica dopo gli Utica Devils.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La franchigia dei Comets risale al 1926, anno di nascita degli Springfield Indians. Nel corso delle stagioni fino al 1994 la squadra assunse anche i nomi di Syracuse Warriors e Springfield Kings. Nel 1994 con un passaggio di proprietà la squadra fu rinominata Worcester IceCats, mentre dal 2005 al 2013 fu nota come Peoria Rivermen.

Il 29 marzo 2013 la franchigia dei Rivermen fu venduta ufficialmente ai Vancouver Canucks.[1] In origine i Canucks speravano di poter trasferire la squadra ad Abbotsford, tuttavia la presenza degli Abbotsford Heat affiliati ai rivali dei Calgary Flames impedì il trasferimento. Inoltre la vicinanza di Abbotsford a Vancouver impedì ai Canucks di condividere la Rogers Arena con la formazione affiliata in AHL, dato il limite territoriale di 50 miglia fra una squadra e l'altra.[2] Fu scartata inoltre l'opzione di lasciare la squadra a Peoria, infatti fu subito creata una nuova squadra iscritta in SPHL.

Con la prospettiva di un anno di inattività all'ultimo emerse la possibilità di spostarsi a Utica, nello stato di New York, presso il rinnovato Memorial Auditorium. L'annuncio ufficiale giunse il 14 giugno 2013 con la presentazione del logo e delle divise.[3] Nella stagione 2014-15 la squadra giunse fino alle finali della Calder Cup perdendo però contro i Manchester Monarchs.[4]

Affiliazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della loro storia gli Utica Comets sono stati affiliati alle seguenti franchigie della National Hockey League:[5]

Record stagione per stagione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Division Gare V S OTL SOL Punti GF GS Piazzamento Play-off
Utica Comets
2013-14 North 76 35 32 5 4 84 187 216
2014-15 North 76 47 20 7 2 103 219 182 vince 1º turno (Chicago) 3-2
vince 2º turno (Oklahoma City) 4-3
vince semifinali (Grand Rapids) 4-2
perde Calder Cup (Manchester) 1-4
2015-16 North 76 38 26 8 4 88 224 217 perde 1º turno (Albany) 1-3

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio degli Utica Comets

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Premi di squadra[modifica | modifica wikitesto]

2014-2015
2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Report: Vancouver Canucks Purchase Rivermen; Move to Abbotsford?, Thecanuckway.com, 29-03-2013. URL consultato il 15-06-2013.
  2. ^ Dan Kinvig, Heat's territorial rights limit Canucks' local AHL options - Abbotsford News, Abbynews.com. URL consultato il 15-06-2013.
  3. ^ (EN) Utica Comets to join AHL in 2013-14, TheAHL.com, 14-06-2013. URL consultato il 15-06-2013.
  4. ^ (EN) At last, Monarchs rule the AHL, nhl.com, 13 giugno 2015. URL consultato il 14 giugno 2015.
  5. ^ (EN) Utica Comets Parent Team affiliate history, hockeydb.com. URL consultato il 19-04-2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio