Utente:Narayan89/Vetrina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Voci in vetrina Voci in vetrina Voci di qualità Voci di qualità
Wikimedaglia oro.png
Le voci in vetrina sono voci che hanno dimostrato di essere di ottima qualità, ritenute particolarmente complete, corrette ed accurate nonché piacevoli da leggere.

Affinché possa essere considerata "in vetrina", una voce deve rispettare dei precisi criteri; oltre ad essere scritta in modo brillante e incisivo, questa deve essere molto accurata e approfondita, neutrale, stabile ed adeguatamente illustrata da immagini o altri file multimediali significativi e dotati di appropriate licenze d'uso. Queste voci devono essere perfettamente verificabili, in quanto dotate di fonti di ineccepibile qualità a supporto delle informazioni riportate.

Per essere riconosciute come "voci in vetrina", queste devono superare con successo una specifica segnalazione; se trovi o contribuisci a scrivere una voce che ritieni soddisfi i criteri sopra elencati e possiedi i requisiti di voto sulle pagine, puoi candidarla, aggiungendola nella pagina delle segnalazioni, in cui chiunque esprimerà, motivandolo, un proprio parere sulla pagina, in base a stile, prosa, esaustività e neutralità, e, in caso di responso positivo, la aggiungano alla lista delle voci di qualità. Allo stesso modo, chiunque possieda i requisiti di voto sugli utenti può richiedere che una voce che non soddisfa più i requisiti per le "voci in vetrina" sia rimossa dalla lista, seguendo le istruzioni per la rimozione.

Una stella dorata Crystal Clear action bookmark.svg nella parte in alto a destra della voce indica che quella voce è attualmente in vetrina. Un'altra piccola stella dorata nell'elenco degli interwiki indica che quella voce è in vetrina in un'altra lingua; per l'elenco completo, è possibile consultare la categoria voci in vetrina in altre lingue.

(LA)

« Sed omnia praeclara tam difficilia, quam rara sunt »

(IT)

« Tutte le cose eccellenti sono tanto difficili, quanto rare »

(Baruch Spinoza, Etica, De potentia intellectus seu de libertate humana, Propositio XLII, scholium)
Symbol star gold 2.svg

In questo momento nella lista sono presenti 550 voci, su un totale di 1 291 663 voci dell'enciclopedia: ciò significa che una voce ogni 2 348 si trova in questa lista. Altre 370 sono invece riconosciute di qualità.

Novità in vetrina

Modifica

Herma of Plato - 0049MC.jpg

I viaggi di Platone in Sicilia si svolsero durante il IV secolo a.C., coprendo un arco di tempo che va dal 388 a.C. al 360 a.C., con una pausa tra il primo e il secondo viaggio di circa vent'anni.

Le fonti antiche sostengono che Platone giunse per la prima volta in Sicilia spinto dal desiderio di visitare i crateri etnei. Il tiranno di Siracusa, Dionisio I, venuto a conoscenza della sua presenza nell'isola, lo chiamò a corte, dove il filosofo conobbe il nobile siracusano, collaboratore di Dionisio, Dione che divenne suo discepolo; quando Platone attaccò con le sue parole la tirannide provocando l’ira di Dionisio I, fu proprio Dione che salvò il maestro facendolo imbarcare in tutta fretta per Atene.

Nel 367 a.C., Platone tornò nuovamente in Sicilia, invitato da Dione per educare il nipote Dionisio II, nuovo successore al trono, con l'obiettivo di farlo diventare un re-filosofo; tuttavia la situazione politica precipitò; Dione fu esiliato e la riforma di Platone fu avversata.

Si recò un'ultima volta a Siracusa nel 361 a.C. con lo scopo di compiere una mediazione pacifica tra Dionisio II e Dione, ma fallì nel suo intento. Allontanato dall'acropoli, poté fare ritorno ad Atene grazie all'intervento dei pitagorici di Taranto che intercedettero a suo favore presso il tiranno.

Ritornato nella sua patria, assistette da lontano alla spedizione militare di Dione del 357 a.C. contro la tirannide siracusana. L'esperienza siciliana ebbe grande influenza nella vita del filosofo ateniese, e le conseguenze dei suoi viaggi ebbero un impatto culturale nella sua produzione letteraria.

Leggi la voce

Modifica

Pontormo - Ritratto di Cosimo il Vecchio - Google Art Project.jpg

Cosimo di Giovanni de' Medici detto il Vecchio o pater patriae (Firenze, 27 settembre 1389Careggi, 1º agosto 1464) è stato un politico e banchiere italiano, primo signore de facto di Firenze e primo uomo di Stato di rilievo della famiglia Medici.

Pur non avendo mai ricoperto alcuna carica di rilievo nella città (che si mantenne sempre istituzionalmente una Repubblica), egli si poté considerare il massimo uomo di Firenze all'indomani della morte del padre Giovanni (dal quale raccolse l'eredità economica), e in particolare con il ritorno glorioso dall'esilio nel 1434.

Grazie alla sua politica moderata, egli riuscì a conservare il potere per oltre trent'anni fino alla morte, gestendo lo Stato in modo silenzioso attraverso suoi uomini di fiducia e permettendo, in questo modo, il consolidamento della sua famiglia al governo di Firenze. Abile diplomatico, riuscì a capovolgere le alleanze politiche italiane all'indomani della morte di Filippo Maria Visconti, facendo alleare Firenze con l'antica rivale Milano (guidata ora dall'amico Francesco Sforza) contro la Repubblica di Venezia, risolvendo le guerre decennali italiane con la stipulazione della Pace di Lodi del 1454.

Amante delle arti, Cosimo investì gran parte del suo enorme patrimonio privato (dovuto all'oculatissima gestione del Banco di famiglia) per abbellire e rendere gloriosa la sua città natale, chiamando artisti e costruendo edifici pubblici e religiosi. Appassionato della cultura umanistica, fondò l'Accademia neoplatonica e favorì l'indirizzo speculativo dell'umanesimo fiorentino del secondo Quattrocento. Per i suoi meriti civili, all'indomani della sua morte la Signoria lo proclamò pater patriae, cioè padre della patria. La fama di Cosimo continuò ad essere generalmente positiva nel corso dei secoli (eccetto Simonde de Sismondi che vedeva in Cosimo il tiranno e soppressore delle antiche libertà repubblicane), in quanto la sua amministrazione della Repubblica gettò le basi per il periodo aureo che toccò il culmine sotto il governo del nipote, Lorenzo.

Leggi la voce

Modifica

Mosaico battaglia del Mediterraneo.png

Con battaglia del Mediterraneo si intende il complesso delle operazioni aeronavali intercorse nel bacino del Mediterraneo durante la seconda guerra mondiale, dal giugno 1940 al maggio 1945. Gli scontri videro confrontarsi, fino al settembre del 1943, principalmente la Regia Marina (sostenuta da unità aeree e sottomarine inviate dalla Germania nazista) e la Royal Navy, appoggiata dalle marine militari dei paesi del Commonwealth e soprattutto, dal novembre 1942, dalle forze aeronavali degli Stati Uniti d'America. Dopo la stipula dell'armistizio di Cassibile da parte dell'Italia, la Kriegsmarine continuò a portare avanti l'opposizione alle forze degli Alleati nel Mediterraneo, anche se il ritmo delle operazioni calò drasticamente a causa della schiacciante superiorità anglo-statunitense.

Le operazioni navali nel Mediterraneo si strutturarono come una grande battaglia di convogli navali. Entrambi i contendenti erano impegnati a proteggere le proprie linee di rifornimento navale e insidiare al contempo quelle avversarie: i convogli italo-tedeschi seguivano principalmente la rotta nord-sud, diretti a rifornire le truppe dell'Asse schierate in Libia e poi Tunisia, mentre la Royal Navy allestì un sistema di rifornimento per sostenere la strategica isola di Malta (esposta ai bombardamenti dell'Asse per gran parte della lotta) a partire dalle sue basi di Gibilterra e Alessandria d'Egitto, seguendo quindi una rotta ovest-est. I combattimenti più importanti si svolsero quindi nel punto di incontro tra le rotte opposte, nell'area del Mediterraneo centrale compresa tra la Sardegna e Creta.

Leggi la voce

Modifica

Petrarch by Bargilla.jpg

Francesco Petrarca (Arezzo, 20 luglio 1304Arquà, 18/19 luglio 1374) è stato uno scrittore, poeta e filosofo italiano, riconosciuto universalmente quale fondatore dell'umanesimo e, nonostante il suo prestigio intellettuale fosse già stato riconosciuto grazie alla produzione latina quando era in vita e nel corso del secolo successivo, è considerato uno dei fondamenti della letteratura italiana soprattutto grazie alla sua opera più famosa, il Canzoniere, patrocinato quale modello di eccellenza stilistica da Pietro Bembo nei primi del '500.

Uomo moderno, slegato ormai dalla concezione della patria come mater e divenuto cittadino del mondo, Petrarca rilanciò, in ambito filosofico, l'agostinismo in contrapposizione alla Scolastica ed operò una rivalutazione storico-filologica dei classici latini. Fautore dunque di una ripresa degli studia humanitatis in senso antropocentrico (e non più in chiave assolutamente teocentrica), Petrarca (che ottenne la laurea poetica a Roma nel 1341) spese l'intera sua vita nella riproposta culturale della poetica e filosofia antica e patristica attraverso l'imitazione dei classici, offrendo un'immagine di sé quale campione di virtù e della lotta contro i vizi. La storia medesima del Canzoniere, infatti, è più un percorso di riscatto dall'amore travolgente per Laura che una storia d'amore, e in quest'ottica si deve valutare anche l'opera latina del Secretum.

Le tematiche e la proposta culturale petrarchesca, oltre ad aver fondato il movimento culturale umanistico, diedero avvio al fenomeno del petrarchismo, teso ad imitare stilemi, lessico e generi poetici propri della produzione lirica volgare dell'Aretino.

Leggi la voce

Modifica

OkinawaSprintingMarine.jpg

La battaglia di Okinawa (沖縄戦 Okinawa-sen?, nome in codice operazione Iceberg) si svolse sull'omonima isola nipponica tra l'aprile e il giugno 1945, nell'ambito della più ampia campagna delle Isole Vulcano e Ryukyu durante la seconda guerra mondiale. Si tratta della più grande operazione anfibia operata sul fronte del Pacifico dagli Alleati nel corso del conflitto.

La battaglia fu una delle più sanguinose e feroci di tutta la campagna in Estremo Oriente: la 10ª Armata statunitense del generale Simon Bolivar Buckner Jr. fu duramente impegnata dalla fanatica resistenza opposta dalla 32ª Armata giapponese del tenente generale Mitsuru Ushijima, che nel corso del 1944 aveva organizzato un intricato complesso difensivo in grotte fortificate il cui fulcro era rappresentato dal castello di Shuri. Le divisioni statunitensi impiegarono i giorni dal 1º aprile al 22 giugno per stanare i difensori, espugnare a costo di grandi sacrifici Shuri e inseguire i superstiti soldati imperiali nell'estremo lembo meridionale di Okinawa, dove per la maggior parte essi preferirono il suicidio alla resa. La campagna si concluse dunque con la quasi completa distruzione della guarnigione nipponica e gravi perdite tra le fila statunitensi (pari a circa il 30% degli effettivi); inoltre, per la prima volta sul fronte del Pacifico, si assistette al coinvolgimento diretto della popolazione civile, che fu pesantemente coinvolta nelle operazioni belliche. Si stima che si ebbero circa 150 000 vittime tra gli abitanti di Okinawa, tra cui migliaia di cittadini che si suicidarono pur di non cadere in mano dei soldati americani, dipinti come demoni dalla propaganda giapponese. La dimensione delle perdite e delle distruzioni è da ascriversi all'uso massiccio che entrambi gli schieramenti fecero dell'artiglieria, motivo che nel dopoguerra giustificò il soprannome in inglese Typhoon of Steel ("tifone d'acciaio") - e tetsu no ame (鉄の雨, "pioggia d'acciaio") o tetsu no bōfū (鉄の暴風, "impetuoso vento d'acciaio") in giapponese - per descrivere la battaglia.

L'eccezionale violenza delle operazioni su Okinawa fece propendere gli alti comandi statunitensi verso una soluzione alternativa alla programmata invasione anfibia del Giappone, ovvero l'utilizzo della nuova bomba atomica su importanti centri abitati situati nel territorio metropolitano del Giappone. In seguito alla distruzione di Hiroshima e Nagasaki e agli effetti debilitanti del blocco navale del paese, il 15 agosto il governo imperiale si arrese agli Alleati.

Leggi la voce

Modifica

Bataille Jemmapes.jpg

Armata del Nord (in francese: Armée du Nord) fu il nome dato a diverse unità storiche dell'esercito francese. La prima di esse fu creata il 14 dicembre 1791 durante la Rivoluzione francese, combatté distinguendosi durante la guerra della Prima coalizione tra il 1792 e il 1795 ed esisté con tale denominazione fino al 1797; tra le armate che si distinsero contro l'Europa dei coalizzati, fu quella del Nord a sopportare gran parte del peso delle battaglie tra il 1792 e il 1793.

Il primo comandante nominato nel momento della creazione dell'Armata del Nord fu Jean-Baptiste Donatien de Vimeur de Rochambeau, ma il sospettoso governo della Prima Repubblica francese lo accusò presto di tradimento e l'ex comandante sfuggì solo fortunosamente all'esecuzione. Tra il 1792 e il 1794 la ghigliottina avrebbe poi atteso altri comandanti che avevano fallito il loro compito, appartenevano semplicemente alla nobiltà o avevano dimostrato insufficiente zelo rivoluzionario. Sotto il comando di Charles François Dumouriez, l'Armata del Nord contribuì a sventare l'invasione prussiana della Francia nella battaglia di Valmy il 20 settembre 1792, e costituì inoltre una gran parte del contingente di truppe che Dumouriez stesso utilizzò nell'invasione del Belgio a danno degli austriaci e che portò alla vittoria nella battaglia di Jemappes il 6 novembre 1792; il 18 marzo 1793 gli austriaci tuttavia sconfissero Dumouriez nella battaglia di Neerwinden e questi, rischiando la ghigliottina, si consegnò al nemico. Dopo le sconfitte nella battaglia di Raismes l'8 maggio e nella battaglia di Famars il il 23 maggio, sotto la guida del generale Charles Édouard Jennings de Kilmaine l'Armata si scontrò con l'esercito della coalizione al Camp de César, nei pressi di Cambrai, il 7 agosto: nonostante il relativo successo e il salvataggio dell'intera Armata dall'annientamento, anche Kilmaine fu accusato di tradimento e sostituito. Sotto il generale Jean Nicolas Houchard l'Armata sconfisse i coalizzati nella battaglia di Hondschoote in settembre, anche se il comandante fu nuovamente sostituito e successivamente giustiziato per non aver sfruttato la vittoria; il suo posto fu preso da Jean-Baptiste Jourdan che, nonostante la vittoria nella battaglia di Wattignies nell'ottobre 1793, fu accusato di non aver adeguatamente protetto la Francia e destituito dal comando.

Il 9 febbraio 1794 il comando dell'Armata del Nord passò nelle mani del generale Jean-Charles Pichegru, ma questi era assente quando, tra il 17 e il 18 maggio 1794, la sua armata colse un'importante vittoria nella battaglia di Tourcoing sotto la guida temporanea di Joseph Souham e Jean Victor Marie Moreau. L'ala destra dell'Armata combatté quindi sotto Jourdan nella vittoriosa battaglia di Fleurus il 26 giugno. Poco dopo la posizione degli alleati nelle Fiandre crollò con la conseguente perdita per l'Austria del Belgio e la caduta della Repubblica delle Sette Province Unite nell'inverno del 1794-1795; durante questo periodo, l'Armata fu impegnata in operazioni di rastrellamento e assedi per il consolidamento della dominazione francese nei Paesi Bassi. Il 25 ottobre 1797 l'Armata del Nord cessò ufficialmente di esistere mentre le sue truppe divennero un esercito di occupazione nella Repubblica Batava appena creata.

Leggi la voce

Tutte le voci in vetrina

Voci in vetrina per argomento

Nuvola apps kcoloredit.png ArteNuvola apps personal.png BiografieNuvola filesystems www.png GeografiaNuvola apps bookcase.png Letteratura e linguistica
ReligionSymbol.png ReligioniNuvola apps kalzium.png Scienze matematiche, fisiche e naturaliNuvola apps edu miscellaneous.svg Scienze sociali
Nuvola apps kdmconfig.png SocietàHistory hourglass.svg StoriaNuvola apps mycomputer.png Tecnologia e scienze applicate

Arte

Nuvola apps kcoloredit.png
Architettura
Abbazia di San Michele Arcangelo a Passignano · Architettura longobarda · Architettura neoclassica · Architettura romanica · Arena di Verona · Basilica di San Barnaba · Biblioteca Malatestiana · Campanile di Giotto · Cappella Colleoni · Castello di Barletta · Castello di Fénis · Castello di Issogne · Castello di Verrès · Cattedrale di Notre-Dame · Chiesa di San Bernardino da Siena (Amantea) · Chiesa di San Giorgio in Lemine · Chiesa dei Santi Faustino e Giovita · Collegiata del Santissimo Rosario · Collegiata di Santa Maria Assunta (Ariccia) · Forte Montecchio-Lusardi · Monastero delle Clarisse (Cerreto Sannita) · Mura di Asti · Palazzo Colonna (Marino) · Palazzo Pamphilj (Albano) · Pantheon (Roma) · Piazza Bra · Pieve di San Giorgio di Valpolicella · Santuario di Nostra Signora di Montallegro · Santuario di Santa Maria dell'Acquasanta · Santuario di Santa Maria della Rotonda · Stadio Artemio Franchi · Stadio Renzo Barbera · Taj Mahal · Torri e palazzi dei Roero · Trasformazione di Parigi sotto il Secondo Impero · Villa Almerico Capra detta la Rotonda
Arti figurative
Avorio Barberini · Giardino delle delizie · Libro di Kells · Missorio di Teodosio · Porcellana Ginori a Doccia · Tesoro delle Sante Croci
Cinema
American Beauty · Assassini nati · Cannibal Holocaust · Dal tramonto all'alba · ...E tu vivrai nel terrore! L'aldilà · Guerre stellari · Il buono, il brutto, il cattivo · Jabba the Hutt · Malcolm X (film) · Notting Hill (film) · Per un pugno di dollari · Pulp Fiction · Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith · Toy Story 3 - La grande fuga · Via col vento · Zombi 2
Fotografia
Fotografia subacquea
Fumetto
All Star Superman · Soltanto un altro giorno · Watchmen
Musica
Beastie Boys · Black Sabbath · Concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach · The Clash · The Dark Side of the Moon · Death · Deftones · Dream Theater · Gilbert e Sullivan · Girls Aloud · La Gioconda · Icona di contenuto parlato Glissando · Guns N' Roses · Hardcore punk · Heavy metal · Immortal · Iron Maiden · The Jam · Led Zeppelin · Le Villi · Manowar · Metallica · Misfits (gruppo musicale) · Motörhead · NOFX · The Offspring · Pantera (gruppo musicale) · Pink Floyd · Queen · Rammstein · Ramones · Rancid · Rock progressivo · Sex Pistols · Slayer · Status Quo · Sum 41 · System of a Down · Thin Lizzy · W.A.S.P. · What'd I Say · The Who · Yes
Spettacolo e televisione
Anime · Buffy l'ammazzavampiri (serie televisiva) · Chi ha sparato al signor Burns? · Heroes · Homer Simpson · Le avventure del giovane Indiana Jones · Non è la RAI · Orgoglio e pregiudizio (miniserie televisiva) · Sex and the City · Stargate (dispositivo) · Star Trek
Teatro
Teatro elisabettiano

Biografie

Nuvola apps personal.png
Arti figurative
Filippo Brunelleschi · Leonardo da Vinci · Antoon van Dyck · Pisanello · Tiziano
Cinema
Christian Bale · Frank Capra · Claudia Cardinale · Lucio Fulci · Audrey Hepburn · Spike Lee · Groucho Marx · Pier Paolo Pasolini · Totò · Orson Welles
Filosofia
Karl Marx · Talete · Pavel Aleksandrovič Florenskij
Letteratura
Vittorio Alfieri · Livio Andronico · Giacomo Casanova · Geoffrey Chaucer · Marco Tullio Cicerone · Victor Hugo · Howard Phillips Lovecraft · Lucio Orbilio Pupillo · Gaio Sallustio Crispo · Ignazio Silone · Cecilio Stazio · Lev Tolstoj · Sof'ja Tolstaja
Musica
Claudio Baglioni · Ludwig van Beethoven · Dietrich Buxtehude · Dimebag Darrell · Miles Davis · Sandy Denny · Guillaume Dufay · Francesco Guccini · Jimi Hendrix · Freddie Mercury · Olivier Messiaen · Giacomo Puccini · Chuck Schuldiner · Bruce Springsteen · The Notorious B.I.G.
Religione
Gaetano Bedini · Luigi Maria Grignion de Montfort · Francisco Jiménez de Cisneros
Scienze pure e applicate
Archimede · Eulero · Galileo Galilei · Pierre Simon Laplace · Nazareno Strampelli
Sovrani
Attalo I · Augusto · Basilio II Bulgaroctono · Basilisco · Carlo I d'Inghilterra · Carlo II d'Inghilterra · Costantino XI Paleologo · Eliogabalo · Costanzo II · Costanzo Gallo · Francesco II di Francia · Giacomo II d'Inghilterra · Giovanni II Comneno · Ivan IV di Russia · Luigi XV di Francia · Luigi XVI di Francia · Maggioriano · Manuele I Comneno · Maria I di Scozia · Nicola II di Russia · Ramesse II · Tiberio
Sport
Jean Alesi · Fernando Alonso · Duncan Edwards · Roger Federer · Garrincha · Béla Guttmann · Alain Prost · Bobby Robson · Michael Schumacher · Ian Thorpe · Carlos Valderrama · Jonny Wilkinson
Storia
Maria Antonietta d'Asburgo-Lorena · Bartolomeo Colleoni · Belisario · Gaio Giulio Cesare · Publio Clodio Pulcro · Jules Dumont d'Urville · Alessandra Feodorovna · Lisa Gherardini · Lucrezia Borgia · Guglielmo il Maresciallo · Masaniello · Rudolf Höß · Maria de' Medici · Galla Placidia · Eugenio di Savoia · Hans von Seeckt · Lalla Fadhma n'Soumer · Alessio Melisseno Strategopulo · Margherita di Valois · Vincent-Marie Viénot de Vaublanc · Zenone
Televisione
Corrado Guzzanti

Geografia

Gnome-globe.svg
Asia
Kochi · Trivandrum
Europa
Valle Verzasca
Italia
Regioni
Puglia · Sardegna
Province
Provincia di Brindisi · Provincia della Spezia · Provincia di Ragusa · Provincia di Trapani
Capoluoghi di provincia
Bari · Barletta · Brindisi · Lodi · Roma · Verona
Comuni
Alatri · Albano Laziale · Bivona · Brunate · Busto Arsizio · Canosa di Puglia · Castel Gandolfo · Castel Goffredo · Cerreto Sannita· Chiavari · Francavilla Fontana · Gottolengo · Legnano · Marino · Melfi · Nemi · Pieve Ligure · Rapallo · Rodi Garganico · San Giorgio su Legnano · San Severo · San Vito dei Normanni · Sellero · Signa · Solarino · Treviglio · Tursi
Frazioni
Cecchina · Nadro
Zone
Castelli Romani · Ciociaria · Salento · Valpolicella
Fiumi
Olona
Laghi
Lago di Garda
Monti
Monte Bianco
Altro
Anfiteatro morenico di Ivrea · Centro di Albano Laziale · Centro di Marino · Idrografia del Biellese

Letteratura e linguistica

Nuvola apps bookcase.svg
Argomenti e personaggi
Argonauti · Commissario Maigret
Linguistica
Lingua esperanto
Opere letterarie
De Catilinae coniuratione · La dodicesima notte · Icona di contenuto parlato Il Signore degli Anelli · La signorina Julie · Molto rumore per nulla · Nel paese dei mostri selvaggi · Trattato sull'astrolabio

Religioni

ReligionSymbol.svg
Cristianesimo
Catacombe · Festa di Sant'Agata
Paganesimo
Serapeo · Vulcano (divinità)

Scienze matematiche, fisiche e naturali

Nuvola apps kalzium.png
Astronomia e astrofisica
Alfa Centauri · Ammasso aperto · Ammasso globulare · Arco della Carena · Atmosfera di Giove · Betelgeuse · Canopo · Cometa Hyakutake · Cometa Shoemaker-Levy 9 · Complesso nebuloso molecolare del Cigno · Complesso nebuloso molecolare di Cefeo · Complesso nebuloso molecolare di Orione · Definizione di pianeta · Eventi d'impatto su Giove · Formazione stellare · Galassia · Ganimede · Giove · Grande Nube di Magellano · IK Pegasi · Nana bianca · Nebulosa Aquila · Nebulosa della Carena · Nebulosa di Orione · Nebulosa Occhio di Gatto · Nebulosa solare · Icona di contenuto parlato Nettuno · Nube di Perseo · Oggetto di Herbig-Haro · Pleiadi · Pleiadi del Sud · Presepe (astronomia) · Proxima Centauri · Regione di formazione stellare delle nebulose Cuore e Anima · Regioni di formazione stellare delle Vele · Regioni di formazione stellare di Cassiopea · Sirio · Sole · Stella · Storia dell'astronomia · Vega · Vela Molecular Ridge · Via Lattea
Botanica
Fico d'India · Pianta carnivora · Posidonia oceanica
Chimica e biochimica
Acqua · Ciclo di Krebs · Enzima · Glicolisi · Storia dell'industria chimica
Fisica
Fisica classica · Forza di Coriolis · Icona di contenuto parlato Massa (fisica)
Matematica
Integrale multiplo · Numero primo · Poliedro
Parchi naturali
Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise · Parco naturale regionale dell'Aveto · Parco nazionale di Zion · Riserva di Monte Arcosu · Riserva naturale lago di Posta Fibreno
Scienze della terra
Acqua alta · Delta fluviale · Terra · Pedogenesi
Zoologia
Ammoniti · Cetacei · Fillossera della vite · Insetti · Leone · Mosca delle olive · Nautiloidi · Ragni · Squali · Tartaruga di terra · Tartaruga greca · Tursiope

Scienze sociali

Nuvola apps edu miscellaneous.svg
Archeologia
Scavi archeologici di Stabia
Costume
Icona di contenuto parlato Palio di Siena
Economia
Struttura del capitale · Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta
Filosofia
Problema della demarcazione

Società

Nuvola apps kuser.svg
Folklore e tradizioni
Calendario berbero · Sagra dell'uva (Marino)
Gastronomia
Cucina napoletana
Giochi e videogiochi
Scacchi · Spyro: Year of the Dragon
Pseudoscienze
Alchimia
Sport
Calcio
Arsenal Football Club · ACF Fiorentina · Associazione Calcio Milan · Aston Villa Football Club · Borussia Verein für Leibesübungen 1900 Mönchengladbach · Chelsea Football Club · Football Club Internazionale Milano · Juventus Football Club · Società Sportiva Calcio Napoli · Rangers Football Club · Storia dell'Arsenal Football Club (1886-1966)
Formula 1
Campionato Mondiale di Formula 1 2007 · Gran Premio di Francia 2007
Rugby
Campionato di Eccellenza di rugby a 15 · Heineken Cup · Nazionale di rugby a 15 della Francia · Nazionale di rugby a 15 del Galles · Nazionale di rugby a 15 dell'Inghilterra · Nazionale di rugby a 15 dell'Italia
Altro
Giochi della I Olimpiade · Pallanuoto · Seabiscuit (cavallo) · WWE

Storia

History hourglass.svg
Araldica
Stemma di Bivona
Civiltà
Celti · Longobardi · Veneti
Numismatica
Monetazione di Adelchi di Benevento · Monetazione di Cales · Monetazione di Capua · Monetazione di Suessa · Monetazione longobarda · Monetazione longobarda di Benevento · Monetazione scozzese · Monetazione visigota
Storia locale
Circondario di Bivona · Contrada della Tartuca · Semifonte · Storia di Cerreto Sannita · Storia di Francavilla Fontana · Storia di Gottolengo · Storia di Marino · Storia di Marino nel Medioevo · Storia di Modugno · Storia degli Stati Uniti · Storia di Terni · Storia di Torino · Storia di Verona
Storia antica
Battaglia di Alesia · Battaglia di Eraclea · Battaglia di Strasburgo · Bovillae · Castra Albana · Conquista della Dacia · Conquista della Gallia · Invasioni barbariche del III secolo · Reziario · Seconda guerra punica · Storia della Dacia · Terza guerra servile · Tomba di Tutankhamon · Trattati Roma-Cartagine
Storia medievale
Cavalieri templari · Regno longobardo · Venezia marittima
Storia moderna
Assedio di Torino del 1706 · Conquista dell'impero azteco · Impero di Vijayanagara · Regno di Napoli · Texas francese
Storia contemporanea
Affondamento della Prince of Wales e della Repulse · Aktion T4 · Battaglia dell'Atlantico (1939-1945) · Battaglia delle Midway · Battaglia del passo di Kasserine · Battaglia di Caporetto · Battaglia di Normandia · Battaglia di Stalingrado · Battaglia di Verdun · Battaglia navale di Guadalcanal · Bombardamenti di Zara · Campagna di Guadalcanal · Campagna di Polonia · Crisi di luglio · Elezioni politiche italiane del 2008 · Fronte occidentale (prima guerra mondiale) · Guerra delle Falkland · Guerra franco-prussiana · Guerre di Vandea · Guerre napoleoniche · Incidenti di Spalato · Marina imperiale giapponese · Marina Militare · Offensiva delle Ardenne · Operazione Market Garden · Operazioni navali nella prima guerra mondiale · Pasque Veronesi · Regia Marina · Seconda battaglia di El Alamein · Spedizione Endurance · Spedizione Nimrod · Spedizione Terra Nova · Storia delle ferrovie in Italia · Teatro del mar Baltico della seconda guerra mondiale · Vallo Alpino · Icona di contenuto parlato Wehrmacht

Tecnologia e scienze applicate

Nuvola apps mycomputer.png
Agricoltura
Aratura · Estrazione dell'olio d'oliva
Astronautica
Mariner 10 · Near Earth Asteroid Rendezvous · Progetto San Marco · Programma Apollo · Programma Shuttle-Mir · Sojourner
Informatica ed elettronica
Data Encryption Standard · Phase-locked loop · Ubuntu · Zilog Z80
Medicina
Anoressia nervosa · Cefalea a grappolo · Glioblastoma · Mononucleosi infettiva · Sindrome metabolica
Tecnologie
Inceneritore
Unità militari e armamenti
Alpini · Boeing B-17 Flying Fortress · Boeing B-29 Superfortress · Boeing B-52 Stratofortress · Classe Arleigh Burke (cacciatorpediniere) · Classe Lupo (fregata) · Classe Navigatori (cacciatorpediniere) · Xª Flottiglia MAS (Regno d'Italia) · Giulio Cesare (nave da battaglia) · Giuseppe Garibaldi (incrociatore 1936) · Sottomarino · Unità militari navali · Unità militari terrestri · USS Indianapolis (CA-35)
Viabilità e trasporti
Autostrada A90 · Aviazione · Disastro aereo di Linate · Disastro di Tenerife · Idrovolante · Locomotiva FS E.330 · Rete ferroviaria della Sardegna · Rete ferroviaria della Sicilia · Tranvia del Chianti
[[Categoria:Comunità|Vetrina]]
[[Categoria:Vetrina|Vetrina]]

{{interprogetto|nolink
|q=Wikiquote:Vetrina
|commons=Commons:Featured pictures
|b=Wikibooks:Vetrina
|n=Wikinotizie:Vetrina}}

[[af:Wikipedia:Voorbladartikel]]
[[als:Wikipedia:Bsunders glungeni Artikel]]
[[am:ውክፔዲያ:ምርጥ ፅሑፎች]]
[[an:Wikipedia:Articlos destacatos]]
[[ar:ويكيبيديا:مقالات مختارة]]
[[ast:Uiquipedia:Artículos destacaos]]
[[az:Vikipediya:Seçilmiş məqalələr]]
[[ba:Wikipedia:Һайланған мәҡәләләр]]
[[be-x-old:Вікіпэдыя:Абраныя артыкулы]]
[[bg:Уикипедия:Избрани статии]]
[[bn:উইকিপিডিয়া:নির্বাচিত নিবন্ধের গুণাবলী]]
[[br:Wikipedia:Pennadoù eus an dibab]]
[[bs:Wikipedia:Odabrani članci]]
[[ca:Viquipèdia:Articles de qualitat]]
[[ceb:Wikipedia:Piniling artikulo]]
[[cs:Wikipedie:Nejlepší články]]
[[cy:Wicipedia:Erthyglau dethol]]
[[da:Wikipedia:Fremragende artikler]]
[[de:Wikipedia:Exzellente Artikel]]
[[el:Βικιπαίδεια:Αξιόλογα άρθρα]]
[[en:Wikipedia:Featured articles]]
[[eo:Vikipedio:Elstaraj artikoloj]]
[[es:Wikipedia:Artículos destacados]]
[[et:Vikipeedia:Eeskujulikud artiklid]]
[[eu:Wikipedia:Nabarmendutako artikuluak]]
[[fa:ویکی‌پدیا:مقاله‌های برگزیده]]
[[fi:Wikipedia:Suositellut artikkelit]]
[[fr:Wikipédia:Articles de qualité]]
[[gan:Wikipedia:全靚文章]]
[[gl:Wikipedia:Artigo destacado]]
[[hi:विकिपीडिया:प्रमुख लेख]]
[[hr:Wikipedija:Izabrani članci]]
[[hsb:Wikipedija:Ekscelentne nastawki]]
[[hu:Wikipédia:Kiemelt szócikkek bemutatója]]
[[hy:Վիքիփեդիա:Ցուցափեղկ]]
[[ia:Wikipedia:Articulos eminente]]
[[id:Wikipedia:Artikel pilihan]]
[[is:Wikipedia:Úrvalsgreinar]]
[[iu:Wikipedia:ᐱᐅᔪᖅ ᒪᑉᐱᑕᖅ]]
[[ja:Wikipedia:秀逸な記事]]
[[jv:Wikipedia:Artikel pilihan]]
[[ka:ვიკიპედია:რჩეული სტატიები]]
[[km:វិគីភីឌា:អត្ថបទពិសេស]]
[[ko:위키백과:알찬 글]]
[[ksh:Wikipedia:Exzälente Aatikkel]]
[[la:Vicipaedia:Pagina mensis]]
[[li:Wikipedia:Sjterartikel]]
[[lo:ວິກິພີເດຍ:ບົດຄວາມດີເດັ່ນ]]
[[lt:Vikipedija:Pavyzdiniai straipsniai]]
[[lv:Vikipēdija:Vērtīgi raksti]]
[[ml:വിക്കിപീഡിയ:തിരഞ്ഞെടുത്ത ലേഖനങ്ങള്‍]]
[[mr:विकिपीडिया:मासिक सदर/मागील अंक संग्रह]]
[[ms:Wikipedia:Rencana pilihan]]
[[mwl:Biquipédia:Artigos an çtaque]]
[[mzn:ویکی‌پدیا:خار بنویشته]]
[[nah:Huiquipedia:Cenca cualtzin tlahcuilōlli]]
[[nl:Wikipedia:Etalage]]
[[nn:Wikipedia:Gode artiklar]]
[[no:Wikipedia:Utmerkede artikler]]
[[oc:Wikipèdia:Articles de qualitat]]
[[pl:Wikipedia:Artykuły na medal]]
[[pt:Wikipédia:Artigos destacados]]
[[ro:Wikipedia:Articole de calitate]]
[[ru:Википедия:Избранные статьи]]
[[sh:Wikipedia:Izabrani članci]]
[[si:විකිපීඩියා:තෝරාගත් ලිපි]]
[[simple:Wikipedia:Very good articles]]
[[sk:Wikipédia:Zoznam najlepších článkov]]
[[sl:Wikipedija:Izbrani članki]]
[[sq:Wikipedia:Artikuj të përkryer]]
[[sr:Википедија:Сјајни текстови]]
[[sv:Wikipedia:Utmärkta artiklar]]
[[szl:Wikipedyjo:Wyrůżńůne artikle]]
[[ta:விக்கிப்பீடியா:சிறப்புக் கட்டுரைகள்]]
[[te:వికీపీడియా:విశేష వ్యాసాలు]]
[[th:วิกิพีเดีย:บทความคัดสรร]]
[[tl:Wikipedia:Mga napiling artikulo]]
[[tr:Vikipedi:Seçkin maddeler]]
[[uk:Вікіпедія:Вибрані статті]]
[[ur:منصوبہ:منتخب مضمون]]
[[uz:Vikipediya:Tanlangan maqolalar]]
[[vi:Wikipedia:Bài viết chọn lọc]]
[[vls:Wikipedia:Bofartikel]]
[[yo:Wikipedia:Àyọkà pàtàkì]]
[[zh:Wikipedia:特色条目]]
[[zh-classical:維基大典:卓著]]
[[zh-yue:Wikipedia:正文]]