Utente:Ekko23/Bozza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

                                  

Rossella Dimasi[modifica | modifica wikitesto]

Rossella Dimasi (Genova, 15 dicembre 1963) è un'attrice danzatrice italiana.[1][2][3][4] 

È stata la Dottoressa Fezzi in Vento di Ponente (2002) Rai Fiction - Endemol Italia, accanto ad Enrico Mutti, per la Regia di Gianni Lepre e Alberto Manni [5] e l’Infermiera Vita Barbato nella Serie Rai Che Dio ci Aiuti (2021) al fianco di Diana Del Bufalo e Pierpaolo Spollon.[6][7][8]

L’abbiamo vista in Ritorno al Crimine per la regia di  Massimiliano Bruno (2021),[9][10] e come attrice danzatrice al Teatro Regio di Parma ne La Bohème di Ugo Tessitore, accanto al Baritono Sergio Vitale (2017).[11]

Ha danzato al Teatro Carlo Felice di Genova col Balletto di Toscana ne Il Pipistrello di Strauss, per la regia di Filippo Crivelli,[12] il cui servizio è andato in onda al TG1 e ne Il Barbiere di Siviglia di Hugo de Ana per le coreografie di Leda Lojodice.[13]

Ha partecipato, al balletto Paysage après la Bataille del Preljocaj Ballet, al Festival Internazionale del Balletto di Nervi e, con una promenade su mezze punte, al balletto Romeo e Giulietta, del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano con Roberto Bolle e Alessandra Ferri, presso il Teatro dell'Opera Carlo Felice di Genova (2003).[14][15]


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Walking School, scuola professionale per indossatrici di Genova, diretta da Carla Cordara regista di moda e maestra di portamento, comportamento e stile, si è Diplomata alla Scuola Biennale di Recitazione La Tana d’Autore (1996).

Ha studiato danza classica col Maestro Carlos Palacios - già primo ballerino del San Carlo di Napoli e maestro di Carla Fracci – con la Maestra Marialuisa Capiferri, già étoile dell’Opera di Losanna, danza moderna col Maestro Maurice McGee, danza jazz, tecnica Matt Mattox, fra gli altri coi maestri di fama mondiale quali Raza e Lorighett e, successivamente, afro con il Maestro Joe Jehnkins.

Finalista all’Audizione Generale per Attori Mimi Danzatori presso il Teatro alla Scala di Milano (1998) approda come attrice danzatrice nei maggiori teatri d’Opera in Italia partecipando a circa venti Opere al Teatro Carlo Felice di Genova e, in seguito, al Teatro Regio di Parma.

È ne I Capuleti e Montecchi di Giorgio Marini come Controfigura della Protagonista, nella Madama Batterfly di Beni Montresor,[16] ne La Traviata di Lluis Pasqual, con relativi servizi a Prima della Prima trasmissione di Rai 3, ne La Bohème di Alberto Fassini,  nel Werther di Beni Montresor, ne La Gioconda di Sylvano Bussotti,[17] nella Tosca di Filippo Crivelli, in Fedora di Beppe De Tomasi, nel Faust di Beni Montresor, con numerosi servizi a Prima della Prima per Rai 3, nella Manon Lescaut di Liliana Cavani, nel Don Quichotte di Piero Faggioni.[18]

Per il Cinema è nel film In principio erano le mutande, tratto dal romanzo omonimo di Rossana Campo,[19] diretto da Anna Negri e presentato al Festival Internazionale del Cinema di Berlino nello stesso anno, distribuito oltre che in Italia e in Germania, in Svizzera e in Argentina al Festival del Mar de la Plata; nel film Hollywoodiano The Bay of Silence di Paula van der Oest distribuito da September Film (Netherland) presentato al Festival di Cannes.[20][21]

In Televisione è ospite a Panchina Cabaret su Primocanale come Miss Sorriso Liguria per il Concorso di Miss Italia (1984), a Controsalotto per Telegenova [22] e su Rai 3 alla trasmissione Le Finaliste del Concorso di Miss Italia condotto da Valerio Merola. Prima Classificata, col Titolo di Miss Riviera dei Fiori 2000, per il Concorso Nazionale la Bella d’Italia, è Prima Classificata anche al Concorso Internazionale di Bellezza Miss Hamaca a Santo Domingo.

È in Petra Delicado, Serie Sky (2020) per la regia di Maria Sole Tognazzi e in Masantonio - Sezione Scomparsi, Serie di Canale 5 per la regia di Fabio Mollo (2021).[23][24][25]


Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema 

 

Televisione 


Teatro
  • Romeo e Giulietta coreografie di Kenneth MacMillan (2003)
  • Faust regia di Beni Montresor (2001)
  • Fedora regia di Beppe de Tomasi (2000)
  • Tosca regia di Filippo Crivelli (1999)
  • Paysage après la Bataille, coreografie Angelin Preljocaj (1997)
  • Werther regia di Beni Montresor (1997)