Utente:Abc Milano/Sandbox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luciano Nardi (Chiampo, 26 luglio 1958) è un pubblicitario italiano. [1]E' membro di ADCI Art Directors Club Italiano e di D&AD UK.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi, si trasferisce a Milano dove inizia a lavorare come art director nell’agenzia creata da Alberto Cremona. Qui, in coppia con Alberto Butturini prima e Michael Fantacci poi, firma le prime campagne televisive per Aperol, Bticino, Candy, Glenfiddich, Unicum e per il Salone del Giocattolo[2][3].

Dal 1993 al 1999 è direttore creativo di TBWA/Milano dove dirige campagne creative per Corriere della Sera, Clementoni[4], Snam e Samsonite.

Passa poi in Leo Burnett dove è Direttore Creativo Worlwide per il Gruppo Fiat (2000 al 2006). Sotto la sua direzione creativa nel 2001 nasce la campagna internazionale di lancio di Fiat Doblò con la sponsorizzazione della squadra nazionale di bob giamaicana. Lo spot viene premiato nel 2001 come miglior campagna dell'anno al "Mezzo minuto d'oro" (Galà della Pubblicità) [5][6]trasmesso da Canale 5, nonché citata nei libri come case history di riferimento[7]. Successivamente con Paolo Sorrentino e Jeremy Irons firma la campagna di lancio di Fiat Croma “un grande viaggio”[8].

Nel 2006 fonda Bcube, agenzia del Gruppo Publicis di cui diventa Direttore Creativo Esecutivo e Amministratore Delegato. In quegli anni l’agenzia acquisisce come cliente il quarto operatore telefonico italiano H3G iniziando un percorso di riposizionamento del brand. Memorabili gli spot della campagna televisiva con protagonista Luciana Littizzetto[9] nella parodia della famosa ereditiera Paris Hilton [10], creati con l'obiettivo di riconquistare in particolare il target femminile.

A maggio del 2009 lascia Bcube[11] a causa di alcune divergenze con l'allora CEO dell'agenzia e nel 2010 costituisce la sua attuale agenzia di pubblicità indipendente con sede a Milano pensata come una factory creativa che riunisce talenti e strutture in un unico spazio, di cui è direttore creativo e amministratore delegato.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

1 Cannes Lion

1 Epica Award

2 Ori, 1 Argento, 1 Bronzo agli ADCI Awards

2 Grand Prix Pubblicità Italia

1 Grand Prix "Mezzo minuto d'oro" per la campagna Fiat Doblò “Jamaica”

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesca Zanella, Architettura e Pubblicità. Pubblicità e Architettura, ISBN 8896162483.
  2. ^ Geppe De Liso, Creatività & pubblicità. Manuale di metodologie e tecniche creative, ISBN 8891761435.
  3. ^ Lorenzo Marini, Questo libro non ha titolo perché è scritto da un art director, ISBN 8886302681.
  4. ^ Dal Corriere della Sera, su italiaoggi.it.
  5. ^ Curiosità, Fiat "Doblò" - UFFICIALMENTE "BOBBISTA", su Quattroruote.it, 20 novembre 2001. URL consultato l'8 novembre 2019.
  6. ^ RepubblicAuto.com, su www.repubblica.it. URL consultato l'8 novembre 2019.
  7. ^ Maria Angela Polesana, La pubblicità intelligente. L'uso dell'ironia in pubblicità., ISBN 8846468260.
  8. ^ Jeremy Irons testimonial dello spot Fiat Croma di Leo Burnett. Pianifica Fiat Media Center - ADC Group, su www.adcgroup.it. URL consultato l'8 novembre 2019.
  9. ^ Luciana Littizzetto fa ancora il verso a Paris Hilton nello spot 3 di BCube - ADC Group, su www.adcgroup.it. URL consultato l'8 novembre 2019.
  10. ^ Marco Saporiti, La storia della telefonia in Italia. Da Marconi e Meucci ai giorni nostri., ISBN 8890448458.
  11. ^ Luciano Nardi lascia Bcube - Youmark, su archivio.youmark.it. URL consultato l'8 novembre 2019.