Urnetta con scena di banchetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Urnetta con scena di banchetto
Urnetta cineraria da chiusi con scene di banchetto, 520 ac. circa 01.JPG
AutoreOfficina etrusca
Dataultimi decenni del VI secolo a.C.
Materialepietra fetida chiusina
Altezza30 cm
UbicazioneMuseo archeologico nazionale, Firenze
Lato della danza

L'Urnetta con scena di banchetto è un'urnetta cineraria proveniente da Chiusi e conservata al Museo archeologico nazionale di Firenze. È alta 30 cm.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di uno dei migliori esempi della produzione di bassorilievi in pietra fetida chiusina, databile agli ultimi decenni del VI secolo a.C. La scena di banchetto mostra due coppie maschili sdraiate su klinai, sotto i quali sono raffigurati i tavoli coi cibi. Esse sono assistite da un servo col simplum e da un auleta. Come consueto in queste rappresentazioni, sotto i tavoli sono scolpiti animali domestici e da cortile, in questo caso un cane e un'oca.

L'altro lato mostra cinque donne durante una danza.

Lo stile è quello ionico-etrusco e anticamente doveva sicuramente essere arricchito dalla policromia. Le figure sono piatte, molto stilizzate e con grande importanza dei contorni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]