Uridium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uridium
videogioco
Uridium.jpg
PiattaformaCommodore 64, ZX Spectrum, Amstrad CPC, Nintendo Entertainment System, BBC Micro, Atari ST, DOS
Data di pubblicazione1986-1987 (computer)
1990 (NES)
GenereSparatutto a scorrimento
TemaFantascienza, film
SviluppoGraftgold: Andrew Braybrook (C64), Dominic Robinson (ZX Spectrum), Steve Turner (musiche)
PubblicazioneHewson Consultants, Mindscape
IdeazioneAndrew Braybrook
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputJoystick o tastiera
SupportoMusicassetta, dischetto
EspansioniUridium Plus[1]
Seguito daUridium 2

Uridium è uno sparatutto a scorrimento orizzontale futuristico sviluppato per Commodore 64, ZX Spectrum, BBC Micro, Atari ST, DOS e Amstrad CPC.

Il videogioco è composto da 15 livelli, ogni livello ha come nome un elemento metallico e l'ultimo livello si chiama Uridium, un composto metallico immaginario. Il manuale a proposito del nome definisce Robert Orchard come inventore del nome.[2]

Il gioco venne pubblicato anche per Nintendo Entertainment System nel 1990 con il titolo The Last Starfighter. Mindscape acquisì la licenza per sviluppare un gioco basato sul film Giochi stellari (The Last Starfighter), ma si limitò ad adattare Uridium. Il titolo venne cambiato ma i livelli e la modalità di gioco rimasero gli stessi. Nel 2004 venne incluso nella console Commodore 64 DTV.

Il seguito, Uridium 2, uscì solo per Amiga nel 1993.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Uridium Plus/Paradroid (JPG), in Zzap!, nº 12, Milano, Edizioni Hobby, maggio 1987, p. 58, OCLC 955306919.
  2. ^ Uridium, TEMPE. URL consultato il 4 aprile 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi