Uretrorragia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Uretrorragia
Sede colpitaUretra
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM599.84
ICD-10N36.8

L'uretrorragia è un sanguinamento dell'uretra in assenza di emissione di urina, associata a disuria e alla presenza di macchie di sangue nell'abbigliamento intimo dopo lo svuotamento vescicale. Questa condizione, che si manifesta spesso nei maschi in età prepuberale a intervalli compresi tra alcuni mesi e molti anni, è generalmente autolimitante[1][2]. Le indagini diagnostiche, in particolar modo l'ecografia, non sono solitamente necessarie, a meno che l'emorragia non sia persistente o ricorrente[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bonita F. Stanton; Kliegman, Robert; Nelson, Waldo E.; Behrman, Richard E.; Jenson, Hal B., Nelson textbook of pediatrics Robert M. Kliegman, Richard E. Behrman, Hal B. Jenson, Bonita F. Stanton, Philadelphia, Saunders, 2007, ISBN 1-4160-2450-6.
  2. ^ Walker BR, Ellison ED, Snow BW, Cartwright PC, The natural history of idiopathic urethrorrhagia in boys, in The Journal of Urology, vol. 166, luglio 2001, pp. 231–2, DOI:10.1016/S0022-5347(05)66132-0, PMID 11435875. URL consultato il 28 febbraio 2010.
  3. ^ (ES) Domínguez Hinarejos C, Bonillo García MA, Alapont Alacreu JM, Serrano Durbá A, Estornell Moragues F, García Ibarra F, Assesmment urethrorrhagia in childhood, in Actas Urologicas Españolas, vol. 31, gennaio 2007, pp. 29–32, PMID 17410983. URL consultato il 28 febbraio 2010.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina