Uomo selvaggio di Navidad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Viene chiamato uomo selvaggio di Navidad (alcune versioni parlano anche di "donna selvaggia"[1]) un essere antropomorfo non meglio identificato, apparso per la prima volta nei pressi del fiume omonimo (Texas) e rapporti di avvistamento esistono da prima del 1837.[2] Alcuni associano spesso la creatura (o le creature) a membri di comunità Bigfoot, un altro criptide umanoide avvistato nella costa nord-occidentale degli Stati Uniti. Si parla della creatura sin dai primi anni di insediamento dei pionieri sul Navidad, territorio oggi corrispondente a Sublime, località texana nella contea di Lavaca.[3]

I primi resoconti tracciati dai coloni parlavano di numerose sparizioni di oggetti e viveri durante la notte, specialmente in quelle presenziate dal chiarore della Luna. Le ricerche con cani da esplorazione da parte dei pionieri non portavano mai a buone conclusioni, e la creatura riappariva dal nulla.[4]

Una campagna di cattura fu aperta dal reverendo Samuel C. A. Rogers, un'importante figura ministeriale delle comunità di Navidad, nel 1845 e continuò per alcuni anni successivi. Nel 1850 fu catturato un africano nella foresta circostante al fiume dopo una vastissima operazione di ricerca portata avanti anche con trappole sotterranee e sulle piante.[5][6]

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 è stato prodotto The Wild Man of the Navidad, un lungometraggio dalla durata di 86 minuti, per la regia di Duane Graves e Justin Meeks. La prima mondiale ha avuto luogo durante l'edizione 2008 del Tribeca Film Festival in New York City, e nel 2009 è stato distribuito dalla IFC Films.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.texasescapes.com/MurrayMontgomeryLoneStarDiary/Wild-Woman-of-the-Navidad.htm Wild Woman of the Navidad
  2. ^ Copia archiviata, su texasbigfoot.org. URL consultato il 29 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2009). Bigfoot in Texas?
  3. ^ http://www.tshaonline.org/handbook/online/articles/hns98 The Handbook of Texas Online: Sublime, Texas
  4. ^ http://www.rootsweb.ancestry.com/~txrefugi/WildManoftheNavidad.htm Shadows on the Land: An Anthology of Texas Historical Marker Stories - The Wild Man of the Navidad
  5. ^ http://www.bfro.net/gdb/show_article.asp?id=415 Wildman of the Navidad: Truth or Tall Tale? from The Victoria Advocate
  6. ^ Copia archiviata (PDF), su texancultures.utsa.edu. URL consultato il 15 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 30 novembre 2009). Texas Historical Marker transcript

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Anne H. Sutherland, The Robertsons, the Sutherlands, and the Making of Texas, Texas A&M University Press, 2006, ISBN 978-1-58544-520-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]