Unreal Tournament

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unreal Tournament
UT-Screenshot.jpg
Sviluppo Epic Games
Pubblicazione GT Interactive
Serie Unreal
Data di pubblicazione 1999
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo e multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows, Mac OS, Playstation 2, Dreamcast, Linux
Supporto CD
Requisiti di sistema Pentium 200 MHz o equivalente

32 MB di RAM (64 MB consigliati)
300 MB di spazio su hard Disk
(605 consigliati) Lettore CD-ROM 4x
Scheda audio compatibile DirectX 7.0
Scheda video 3D 8 Megabyte
Windows 95/98/2000/XP/NT
Linux Mac OS

Periferiche di input Tastiera e mouse
joypad su console

Unreal Tournament (spesso abbreviato "UT") è il primo titolo di una serie parallela a quella di Unreal, prodotto dalla Epic Games e focalizzato sul gioco multiplayer in rete. Utilizza una versione migliorata dell'Unreal Engine e, nonostante l'impostazione multiplayer, presenta una campagna per il giocatore singolo (articolata non come una classica modalità "Storia", ma come un torneo ad incontri di difficoltà crescente), grazie alla presenza di bot comandati dall'intelligenza artificiale. Ha ricevuto il premio come Game of The Year 1999.

Negli anni successivi la Epic ha sviluppato e immesso in commercio Unreal Tournament 2003, Unreal Tournament 2004 e Unreal Tournament 3.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La trama di questo gioco viene narrata da una voce fuori campo durante un semplice filmato di apertura che, sfruttando il motore grafico del gioco, offre una panoramica su una città futuristica.
La compagnia senza scrupoli Liandri (che riveste un ruolo importante nell'universo di Unreal) mette a disposizione le sue strutture per ospitare un nuovo sport: un torneo mortale dove i partecipanti, ex carcerati, robot da combattimento e militari esaltati, si eliminano fisicamente l'un con l'altro. Un fenomeno mediatico di grande successo.

Torneo[modifica | modifica sorgente]

Nel torneo sono presenti le seguenti mappe:

Death Match
Oblivion, Stalwart, Fractal, Turbine, Codex, Pressure, Grinder, Galleon, Tempest, Barricade,Deck 16 ][, Liandri, Conveyor, Peak.
Domination
Condemned, Ghardhen, Cryptic, Cinder, Gearbolt, Leadworks, Olden, Sesmar, MetalDream.
Capture The Flag
Niven, Facing world, Eternal cave, Coret, The gauntlet, Dreary, Last command, The lava giant, November sub pen.
Assault
Frigate, High speed, Rook, Mazon, Ocean floor, Overlord.
Challenge (sfide finali)
Phobos, Morpheus, Zeto, Hyperblast.

Modalità di Gioco[modifica | modifica sorgente]

In Unreal Tournament sono presenti le seguenti modalità di gioco:

Deathmatch (DM)[modifica | modifica sorgente]

Il Deathmatch è il classico tutti contro tutti. Vince chi arriva primo al limite di uccisioni o chi fa più vittime entro il tempo limite.

Team Deatmatch (TDM)[modifica | modifica sorgente]

Variante del normale Deathmatch con due o più squadre che si affrontano.

Capture The Flag (CTF)[modifica | modifica sorgente]

I giocatori sono suddivisi in due squadre, ognuna con una propria base ed una propria bandiera. Lo scopo del gioco è raggiungere la base nemica, rubare la bandiera e portarla alla propria base toccando la propria bandiera, segnando così un punto. La vittoria è conseguita dalla squadra che cattura più bandiere entro tempo limite o che cattura il limite designato di bandiere.

Domination (DOM)[modifica | modifica sorgente]

In una mappa sono presenti 3 punti di controllo. La squadra che controlla uno o più punti vede salire il proprio punteggio, in proporzione al numero di punti controllati e al tempo in cui rimangono di proprietà della squadra. Vince la squadra che accumula più punti entro tempo limite o che raggiunge il limite massimo di punteggio.

Assault (AS)[modifica | modifica sorgente]

Partita a squadre, che vede una prima squadra in attacco per il raggiungimento di una serie di obbiettivi in sequenza (aprire una porta, orientare un'antenna, assaltare un pianeta...) e la seconda squadra in difesa degli obbiettivi. Ricalcano solitamente azioni militari e combattimenti della Storia passata dell'universo di Unreal.

La partita è divisa in 2 fasi di gioco:

  1. La prima squadra attacca in un tempo limite gli obiettivi prestabiliti, mentre la seconda squadra si mette in difesa di questi, evitando che vengano raggiunti e completati. Nel caso che la prima squadra non completi tutti gli obbiettivi entro il tempo limite, la vittoria va alla seconda squadra.
  2. Se la prima squadra completa tutti gli obbiettivi entro il tempo limite i ruoli vengono invertiti. La seconda squadra deve attaccare e completare gli obbiettivi in un tempo inferiore di quello impiegato dalla prima squadra. Se riesce, la vittoria è sua. In caso contrario va alla prima squadra.

Last Man Standing[modifica | modifica sorgente]

Si gioca in mappe da DM. Ogni giocatore ha in dotazione un set completo di armi e venti vite. La mappa è priva di armi, munizioni o power-up. Ogni volta che un giocatore muore viene scalata una vita e l'ultimo che rimane in vita è il vincitore.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Armi della serie Unreal.

In UT (e nei capitoli successivi) ogni arma ha un fuoco primario e un fuoco secondario, utilizzabili rispettivamente con i pulsanti sinistro e destro del mouse. Se la relativa opzione di gioco è attivata, alla morte di un giocatore l'arma imbracciata per ultima viene lasciata cadere sul terreno. Vi sono il primo e l'ultimo slot che hanno più armi in corrispondenza.

    1. Maglio ad impatto
    2. Motosega
    3. Traslocatore
  1. Enforcer
  2. BIO-fucile
  3. Fucile ASMD
  4. Fucile al plasma
  5. Squartatore
  6. Minigun
  7. Cannone contraereo (o cannone Flak)
  8. Lanciamissili
    1. Fucile di precisione
    2. Redentore

Oggetti[modifica | modifica sorgente]

Questi power-up si possono trovare in qualsiasi mappa:

Fiala curatrice +5
Aggiunge al giocatore che la raccoglie 5 punti vita (massimo 199).
Medikit +20
Aggiunge al giocatore che li raccoglie 20 punti vita (massimo 100).
Medikit +100
Aggiunge al giocatore che le raccoglie 100 punti vita (massimo 199). In alcune mappe se ne trova solo uno (o due nelle mappe a squadre non DM).
Paracosce
Aggiunge 50 punti armatura (massimo 150).
Armatura
Aggiunge 100 punti armatura (massimo 150).
Elettrocintura
Aggiunge 150 di punti armatura (massimo 150).
Amplificatore di danni
Aumenta per breve tempo la velocità ed il danno dell'arma. Come il Quad Damage di Quake viene visualizzato come una Q, l'amplificatore di danni ricalca l'iniziale di Unreal.
Invisibilità
Rende il giocatore invisibile per un breve periodo, a parte alcuni riflessi difficilmente notabili.
Stivaletti anti-gravità
Permettono di fare tre salti più alti del normale.
Respiratore
Presente in una mappa di AS e in mappe con una gran componente marina. Permette al giocatore di passare più tempo in immersione.

Mod[modifica | modifica sorgente]

Unreal Tournament offre una gestione delle modificazioni di gioco veramente innovativa. Utilizzando una sorta di struttura a plug-in infatti è possibile combinare tra loro gli effetti di diversi mod. Tra i mod più famosi e giocati per Unreal Tournament possiamo indicare:

  • Dark Magic
  • Instagib
  • Infiltration
  • Rocket Arena UT

Porting per Console[modifica | modifica sorgente]

Ad un anno dall'uscita del gioco su piattaforma PC furono realizzate due conversioni del gioco per le console dell'epoca, PlayStation 2 di Sony e Dreamcast di SEGA. Il gioco è pressoché identico alla controparte PC per entrambe le console, con in aggiunta la possibilità di giocare in multiplayer sulla stessa macchina. La versione Dreamcast permetteva inoltre il gioco online contro gli utilizzatori della versione PC sfruttando il modem integrato nella console. Il gioco online non è invece previsto nella versione PS2.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]