Unkenreflex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un ululone in postura unkenreflex dove inarca la schiena per evidenziare i colori brillanti e per spaventare i predatori

La unkenreflex è una postura di difesa passiva adottata da molte specie di Anuri e salamandre.[1]

Questi animali, quando vengono minacciati dai predatori, ritorcono il proprio corpo, inarcando la schiena e gli arti, mostrando una brillante colorazione aposemantica. Per rafforzare il messaggio di avviso, l'unkenreflex è a volte accompagnata da ghiandole tossiche e maleodoranti sulla pelle dell'animale.

Note[modifica | modifica wikitesto]