Università di Freiberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Università di Freiberg
Logo TU Bergakademie Freiberg.svg
Ubicazione
StatoGermania Germania
CittàFreiberg
Dati generali
Fondazione1765
FondatoreFranz Xaver
Facoltàmatematica, informatica, chimica, biologia e fisica, geoscienza, geoingegneria e estrazione mineraria, ingegneria meccanica, scienze materiali ed economia
RettoreHans-Heinz Emons
Studenti4 927 (2015/16)
Mappa di localizzazione
Sito web

La Technische Universität Bergakademie Freiberg (in italiano Università di Freiberg) è un'università tecnologica tedesca con comprende circa 5000 studenti della città di Freiberg, in Sassonia.

L'università fu fondata nel 1765 dal principe Franz Xaver, reggente di Sassonia, su progetto di Friedrich Wilhelm von Oppel e Friedrich Anton von Heynitz, ed è la più antica università di estrazione e metallurgia del mondo.

Gli elementi chimici indio (1863) e germanio (1886) furono scoperti dagli scienziati dell'Università di Freiberg. Il naturalista Alexander von Humboldt studiò l'estrazione mineraria proprio qui nel 1791/1792. Oggi, la Bergakademie Freiberg è un'università di tecnologia composta da sei facoltà: matematica e informatica; chimica, biologia e fisica; geoscienza, geoingegneria e estrazione mineraria; ingegneria meccanica; scienze materiali; ed economia.

Studenti di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN126296648 · ISNI: (EN0000 0001 0805 5610 · LCCN: (ENn98057412 · GND: (DE2134021-3 · BNF: (FRcb16638022w (data)