Università Islamica di Medina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Università Islamica di Madinah)
Università Islamica di Medina
الجامعة الإسلامية بالمدينة المنورة
The Islamic University of Madinah Logo.svg
Stato Arabia Saudita Arabia Saudita
Città Medina
Fondazione 1961
Tipo Università statale
Presidente Prof. Abdurrahman bin Abdullah as-Sanad
Studenti 22 000[1]
Sito web www.iu.edu.sa

L'Università Islamica di al-Madīna al-Munawwara (in arabo: الجامعة الإسلامية بالمدينة المنورة) è stata fondata dal governo dell'Arabia Saudita con un decreto reale nel 1961 (1381 dell'era islamica) nella città santa islamica di Medina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Università è stata fondata nel 1961 come una scuola di alta specializzazione focalizzata sugli studi islamici. Circa il 70% dei 22.000 studenti sono studenti internazionali provenienti da tutte le parti del mondo. L'Università è culturalmente aperta ed ospita quasi tutte le nazionalità dai vari paesi del mondo.

Corsi accademici[modifica | modifica wikitesto]

L'Università propone corsi di Sharīʿa, Corano, Daʿwa, Uṣūl al-Din, Ḥadīth e Arabo. L'Università offre lauree, master e dottorati. Si può ottenere anche un ulteriore anno di studi dopo che uno studente si sia laureato con successo. Gli studi di Sharīʿa sono stati i primi dell'Università. L'Università esamina annualmente le richieste. L'anno accademico parte a settembre e finisce a giugno. L'anno è composto da due semestri separati.

Arabo[modifica | modifica wikitesto]

Gli studenti che non conoscono la lingua araba possono studiarla in un programma biennale presso l'istituto di arabo che si trova all'interno dell'Università. Se si riesce a raggiungere una media dell'80% o superiore, possono entrare in uno dei college dell'Università e concentrarsi sugli studi islamici.

Istituto per l'Insegnamento della lingua araba[modifica | modifica wikitesto]

L'Istituto per l'Insegnamento della lingua araba è stato fondato nel 1963 grazie alla raccomandazione del Direttore dell'Università sotto il nome di "divisione linguistica per i non arabi". L'obiettivo è quello di portare coloro che non parlano arabo ad avere padronanza della lingua per permettergli di seguire i corsi nelle facoltà dell'Università. Lo studio è composto da quattro livelli di difficoltà suddivisi in 4 semestri (2 anni)

L'Istituto, attraverso i suoi programmi, lavora per il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

1) Fornire agli studenti le capacità linguistiche necessarie per parlare arabo e comunicare con gli altri
2) Preparare linguisticamente gli studenti per permettergli di accedere alle facoltà dell'università
3) Contribuire nella diffusione della lingua araba e della cultura islamica insegnandola a tutti coloro che vogliono impararla dentro e fuori il Regno dell'Arabia Saudita
4) Preparare insegnanti specializzati dal punto di vista educativo e linguistico per l'insegnamento della lingua araba a coloro che non parlano arabo
5) Preparare insegnanti di lingua araba, sviluppando la loro esperienza teorico e pratica
6) Preparare programmi per coloro che si diplomano per permettergli di specializzarsi in lessicologia ed insegnare l'arabo a quelli che non lo parlano, per permettere di colmare le necessità delle minoranze islamiche nel mondo
7) Preparare e sviluppare curriculum per insegnanti di arabo, promuovendo ricerche e studi specializzati
8) Organizzare seminari e conferenze sulla lingua araba e sulla sua indiscutibile importanza nella religione islamica

Il Messaggio dell'Istituto coincide con il messaggio di ogni università Islamica: insegnare la lingua araba a coloro che non parlano arabo, formare insegnanti specializzati attraverso corsi e programmi post-diploma offerti dall'Istituto per contribuire alla diffusione ed alla comunicazione dell'eterno messaggio dell'Islam, che rientra nella posizione dell'Università di accettare e di fornire borse di studio agli studenti provenienti da tutto il mondo.

Daʿwa[modifica | modifica wikitesto]

La Facoltà di Daʿwa e Uṣūl al-Islām (Fondamenti dell'Islam) è stata costituita nel 1386(1966)secondo il decreto reale 332 /m, on 4 / 5 / 1386 A.H. All'inizio aveva 57 studenti ed il numero è continuato a crescere ogni anno arrivando a raggiungere i 668 studenti nell'anno accademico 1428/1427 provenienti da 116 paesi. Il numero degli studenti è cresciuto dai 37 studenti del 1389/1390A.H agli attuali 2632 studenti da 225 paesi.

Il fine della Facoltà è l'educazione e la Daʿwa (Appello e propagazione islamica) ed questa è la principale ragione per cui è stata costituita la Facoltà di Daʿwa e fondamenti dell'Islam.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ministry of Education - Higher Education, Deputy for Planning and Information Affairs

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN137243403 · LCCN: (ENn83074669