Universe Today

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universe Today
URL
Commerciale no
Tipo di sito Notizie
Lingua Inglese
Registrazione Opzionale
Proprietario Fraser Cain
Creato da Fraser Cain
Lancio 1999
Stato attuale Attivo

Universe Today (UT) è un sito web non commerciale di notizie astronomiche, fondato nel 1999 da Fraser Cain[1] e curato da Nancy Atkinson[2]. Dal 24 luglio 2003 esiste un forum nel quale è possibile discutere su notizie e questioni sollevate dai lettori[3].

Ai primi di settembre 2005, il forum si è fuso con quello del libro "Bad Astronomy" formando un forum conosciuto come BAUT forum. Il sito è visitato ogni anno da diversi milioni di utenti[4][5]. Emily Lakdawalla, del Planetary Society, ha detto di basarsi su Universe Today e Bad Astronomy nel consultare grosse notizie di carattere astronomico e che UT svolge un ruolo chiave nel giornalismo spazio-astronomico, assieme ad altri siti come ad esempio Space.com. Diversi articoli peer-reviewed hanno scritto di Universe Today come di un sito web di notizie astronomiche[6][7][8].

Nel 2008 il sito è stato brevemente vietato per circa un giorno dal sito di notizie Digg[5][9]. Nel marzo 2011, Businessweek affermò che il sito aveva perso il 20 per cento del suo traffico in appena cinque giorni dopo un cambiamento nell'algoritmo dell'indicizzazione di Google[10]. Nel mese di aprile 2011, l'Association of British Science Writers ha fatto notare che Universe Today ha deciso di ignorare le notizie sottoposte a embargo fino a quando esse non saranno diventate di dominio pubblico[11].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ian O'Neil, Happy 10th Birthday Universe Today!, su AstroEngine, 23 marzo 2009.
  2. ^ (EN) Privacy Policy, universetoday.com.
  3. ^ (EN) Contact us, Universe Today.
  4. ^ (EN) Lutz D. Schmadel, Dictionary of Minor Planet Names: Addendum to Fifth Edition: 2006 - 2008, Springer, 2009, ISBN 978-3-642-01964-7.
  5. ^ a b (EN) Ian O'Neill, Universe Today banned from Digg.com, su AstroEngine, 27 ottobre 2008.
  6. ^ Pamela L. Gay, Fraser Cain, Phil Plait, Emily Lakdawalla, Jordan Raddick, Live Casting: Bringing Astronomy to the Masses in Real Time (PDF), in CAP Journal, vol. 6, 2009, pp. 26–29, Bibcode:2009CAPJ....6...26G.
  7. ^ Pamela L. Gay, R. Bemrose-Fetter, G. Bracey, Fraser Cain, Astronomy Cast: Evaluation of a podcast audience's content needs and listening habits, in CAP Journal, vol. 1, 2007, p. 24, Bibcode:2007CAPJ....1...24G.
  8. ^ P. Russo, Science communication distribution services in astronomy and planetary sciences outreach (PDF), in Proceedings from the IAU/National Observatory of Athens/ESA/ESO Conference, Athens, Greece, 8–11 October 2007, 2007, pp. 232–236, Bibcode:2008ca07.conf..232R.
  9. ^ (EN) Ian O'Neill, The Universe Today is unbanned from Digg.com!, su AstroEngine, 28 ottobre 2008.
  10. ^ Felix Gillette, Matt Cutts: The Greenspan of Google, su Business Week, Bloomberg.
  11. ^ (EN) We’re Done With Embargoes, Universe Today.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]