Universal Volley Modena 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Universal Volley Modena.

Universal Volley Modena
Universal Volley Modena 3.jpg
L'Universal Volley Modena
Stagione 2012-2013
AllenatoreArgentina Claudio Cesar Cuello
All. in secondaItalia Francesco Tardioli
PresidenteItalia Rino Astarita
Serie A1[1]
Coppa ItaliaQuarti di finale
Challenge CupOttavi di finale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Universal Volley Modena nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La squadra in fase di gioco

La stagione 2012-13 è per l'Universal Volley Modena, sponsorizzata dal gruppo Assicuratrice Milanese, è la terza annata consecutiva in Serie A1: rispetto al campionato precedente, la squadra, allenata da Claudio Cesar Cuello, rimane pressoché invariata, ad eccezione della palleggiatrice titolare, Alisha Glass e delle schiacciatrici Dóra Horváth e Anja Spasojević.

L'avvio in campionato è un alternarsi di vittorie in trasferta e sconfitte in casa, fino ad una serie di quattro vittorie consecutive che proiettano la squadra nelle zone alte della classifica: la buona posizione ottenuta al termine del girone d'andata consente anche la qualificazione per la Coppa Italia[2]. Nonostante voci su un possibile fallimento, l'Universal Volley Modena continua a disputare partite, fino alla seconda giornata di ritorno, quando viene annunciato il ritiro da ogni competizione[3].

La squadra modenese partecipa alla Coppa Italia grazie al quarto posto ottenuto al termine della regular season: nei quarti di finale viene sconfitta nella gara d'andata dal Gruppo Sportivo Oratorio Pallavolo Femminile Villa Cortese per 3-0, ma vince, con lo stesso risultato, quella di ritorno; tuttavia perde il golden set e viene eliminata dalla competizione[4].

Il quinto posto nella stagione 2011-12 consente al club di partecipare per la prima volta ad una competizione europea, ossia la Challenge Cup; dopo aver superato agevolmente i sedicesimi di finale contro l'Odbojkarški Klub Branik Maribor, negli ottavi di finale incontra l'İlbank Gençlik ve Spor Kulübü di Ankara, il quale vince la gara di andata ma perde quella di ritorno: tuttavia, a causa del fallimento della società e quindi l'impossibilità a continuare il cammino nella competizione, la formazione modenese è costretta a perdere il golden set per evitare delle sanzioni da parte della CEV[5].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Rino Astarita
  • Vice presidente: Mario De Pierro
  • Direttore generale: Pierlugi Vigo
  • Dirigente: Barbara Boni

Area organizzativa

  • Team manager: Luciano Corradini
  • Direttore sportivo: Davide Astarita

Area tecnica

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Andrea Lolli
  • Responsabile pubbliche relazioni: Maria Melluso

Area sanitaria

  • Medico: Gustavo Savino
  • Preparatore atletico: Antonio Votero Prina
  • Fisioterapista: Paolo Zucchi

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
3 Paola Croce[6] L 6 marzo 1978 Italia Italia
4 Federica Valeriano[6] S 15 ottobre 1985 Italia Italia
5 Paola Paggi[6] Capitano C 6 dicembre 1976 Italia Italia
6 Alisha Glass[6] P 5 aprile 1988 Stati Uniti Stati Uniti
8 Jenny Barazza[6] C 24 luglio 1981 Italia Italia
9 Anja Spasojević[6] S 4 luglio 1983 Serbia Serbia
11 Natalia Brussa[6] S/O 13 febbraio 1985 Italia Italia
12 Taismary Agüero[6] S/O 5 marzo 1977 Italia Italia
13 Christa Harmotto[6] C 12 ottobre 1986 Stati Uniti Stati Uniti
15 Simona Rinieri[7] S 1º settembre 1977 Italia Italia
16 Chiara Scarabelli[6] S 8 settembre 1993 Italia Italia
17 Francesca Mari[8] P 30 marzo 1983 Italia Italia
18 Dóra Horváth[6] S 4 marzo 1988 Ungheria Ungheria

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
S/O Natalia Brussa Santa Croce definitivo
P Alisha Glass Atom Trefl Sopot definitivo
S Dóra Horváth Asystel definitivo
S Chiara Scarabelli River definitivo
S Anja Spasojević RC Cannes definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
S/O Taismary Agüero - svincolata
C Jenny Barazza Conegliano svincolata
S Cynthia Barboza Ufimočka definitivo
S/O Natalia Brussa Volley 2002 Forlì svincolata
L Giulia Ciabattoni ? definitivo
L Paola Croce Robur Tiboni Urbino svincolata
P Alisha Glass Indias de Mayagüez svincolata
S Dóra Horváth Ufimočka svincolata
C Christa Harmotto - svincolata
P Francesca Mari Beng Rovigo definitivo
P Maja Ognjenović Impel definitivo
C Paola Paggi Soverato svincolata
S Laura Partenio Robur Tiboni Urbino definitivo
S Simona Rinieri Beng Rovigo definitivo
S Chiara Scarabelli - svincolata
S Anja Spasojević Ufimočka svincolata
S Federica Valeriano River svincolata

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2012-2013 (pallavolo femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata - 21 ottobre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 2 - 3 Robursport Pesaro 25-20, 25-20, 21-25, 18-25, 11-15
2ª giornata - 28 ottobre 2012
PalaVerde, Villorba
Imoco 0 - 3 Universal Modena 17-25, 18-25, 22-25
3ª giornata - 4 novembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 0 - 3 Villa Cortese 22-25, 22-25, 23-25
4ª giornata - 11 novembre 2012
PalaBancareale, Giaveno
Cuatto Giaveno 0 - 3 Universal Modena 15-25, 22-25, 17-25
5ª giornata - 17 novembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 2 - 3 River 25-22, 20-25, 25-22, 19-25, 9-15
6ª giornata - 24 novembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 0 Robur Tiboni Urbino 25-21, 25-17, 25-14
7ª giornata - 2 dicembre 2012
PalaNorda, Bergamo
Bergamo 3 - 2 Universal Modena 22-25, 25-21, 23-25, 25-23, 23-21
8ª giornata - 9 dicembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 2 Crema 24-26, 25-18, 18-25, 25-22, 15-6
9ª giornata - 16 dicembre 2012
PalaRuffini, Torino
Chieri Torino 0 - 3 Universal Modena 21-25, 22-25, 22-25
10ª giornata - 22 dicembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 0 Volley 2002 Forlì 25-16, 25-19, 25-23
11ª giornata - 26 dicembre 2012
PalaYamamay, Busto Arsizio
Busto Arsizio 3 - 2 Universal Modena 16-25, 25-21, 21-25, 25-13, 15-11

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

12ª giornata - 6 gennaio 2013
PalaCampanara, Pesaro
Robursport Pesaro 3 - 2 Universal Modena 25-14, 21-25, 12-25, 25-16, 15-9
13ª giornata - 20 gennaio 2013
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 1 Imoco 25-20, 22-25, 25-17, 25-16

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013 (pallavolo femminile).

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale (andata) - 9 gennaio 2013
PalaBorsani, Villa Cortese
Villa Cortese 3 - 0 Universal Modena 25-17, 25-23, 25-22
Quarti di finale (ritorno) - 13 gennaio 2013
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 0 Villa Cortese 25-23, 25-22, 25-20
Golden Set: 4-15

Challenge Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Challenge Cup 2012-2013 (pallavolo femminile).

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale (andata) - 5 dicembre 2012
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 0 Branik 25-12, 25-22, 25-15
Sedicesimi di finale (ritorno) - 12 dicembre 2012
Sportna Dvorana Ljudski, Maribor
Branik 1 - 3 Universal Modena 17-25, 26-24, 23-25, 14-25
Ottavi di finale (andata) - 15 gennaio 2013
TVF Sports Hall, Ankara
İlbank 3 - 1 Universal Modena 25-18, 25-14, 21-25, 25-20
Ottavi di finale (ritorno) - 24 gennaio 2013
PalaPanini, Modena
Universal Modena 3 - 1 İlbank 25-8, 22-25, 25-10, 25-20
Golden set: 9-15

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
Scudetto.svg Serie A1 23 7 4 3 6 3 3 13 7 6
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 1 0 1 2 1 1
Challenge Cup trophy.svg Challenge Cup - 2 2 0 2 1 1 4 3 1
Totale - 10 7 3 9 4 5 19 11 8

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A1 Coppa Italia Challenge Cup Totale[9]
P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV
T. Agüero Statistiche assenti 0 0 0 0 0 Statistiche assenti
J. Barazza 2 22 16 6 0 2 22 16 6 0
N. Brussa 2 20 19 0 1 2 20 19 0 1
P. Croce 2 - - - - 2 - - - -
A. Glass 2 2 1 1 0 2 2 1 1 0
C. Harmotto 2 14 12 1 1 2 14 12 1 1
D. Horváth - - - - - - - - - -
F. Mari - - - - - - - - - -
P. Paggi 1 6 3 2 1 1 6 3 2 1
S. Rinieri - - - - - - - - - -
C. Scarabelli 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
A. Spasojević 2 26 23 2 1 2 26 23 2 1
F. Valeriano 2 13 13 0 0 2 13 13 0 0

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alla 13ª giornata
  2. ^ La classifica del girone di andata, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 28 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).
  3. ^ Il ritiro dell'Universal Volley Modena, su Volleyball.it. URL consultato il 25 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2013).
  4. ^ La Coppa Italia 2012-13, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 27 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2013).
  5. ^ L'eliminazione dell'Universal Volley Modena al golden set, su Volleyball.it. URL consultato il 27 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2013).
  6. ^ a b c d e f g h i j k Rilasciata il 24 gennaio 2013.
  7. ^ Rilasciata il 4 gennaio 2013.
  8. ^ Rilasciata il 5 gennaio 2013.
  9. ^ Mancano le statiche relative alla Serie A1 e alla Challenge Cup, sono quindi conteggiati esclusivamente i dati della Coppa Italia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo