Universal Studios Florida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universal Studios Florida
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località Orlando (Florida)
Inaugurazione 7 giugno 1990
Temi Cinema e televisione Universal
Proprietario NBC Universal
Slogan Entrare in azione
Sito web Sito ufficiale
Parchi di divertimento

Universal Studios Florida è un parco divertimenti degli Stati Uniti d'America situato ad Orlando, in Florida.

Aperto il 7 giugno 1990, il tema del parco è l'industria dell'intrattenimento, in particolare film e televisione. Universal Studios Florida spinge i visitatori ad entrare nei film e ospita numerose attrazioni e show dal vivo. Il parco è solo una parte del più grande Universal Orlando Resort.

Nel 2013, il parco ha ospitato una stima di 7,06 milioni di ospiti, si classifica il parco a tema più visitato ottava negli Stati Uniti, e si classifica sedicesima in tutto il mondo.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dalla sua nascita nel 1982, Universal Studios Florida è stato progettato come un parco a tema e uno studios cinematografico, ed è stato il primo parco costruito da "zero" dalla Universal. Tuttavia, il progetto proposto è stato messo in attesa fino al 1986, quando un incontro tra Steven Spielberg, un co-fondatore del parco, e Peter N. Alexander ha spinto per la creazione di un'attrazione basata sul film Ritorno al futuro in aggiunta alla già prevista attrazione di King Kong. Spielberg aveva anche notato che il parco poteva competere con il vicino Walt Disney World e il Seaworld.

Una componente importante del parco originale di Hollywood è l'attrazione studio tour, che è caratterizzato da parecchi effetti speciali e incontri incorporati nel giro, come un attacco del grande squalo bianco dal film Jaws. Per il parco in Florida, Universal Studios ha preso i concetti delle scene del tour di Hollywood e li trasformò in grandi attrazioni. A titolo di esempio, a Hollywood, i tram Tour Studio viaggiano vicino a una costa e sono "attaccati" dallo squalo prima del viaggio per la parte successiva del tour, in Florida, gli ospiti entrano nell'attrazione "Jaws" e salgono a bordo di una barca per visitare la fittizia Amity Harbor, dove incontrano lo squalo, poi uscirono di nuovo nel parco a conclusione della attrazione.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1986: Si svolgono i lavori di bonifica del terreno paludoso acquistato dalla MCA / Universal
  • 1987: Venne annunciata la costruzione dell'Universal Studios Florida in una conferenza stampa sulla proprietà di Hollywood, con una data di apertura prevista del dicembre 1989.
  • 1988: La data di apertura dell'Universal Studios Florida è stata rinviata dal dicembre 1989 al 1 ° maggio 1990. Poco dopo MCA / Universal rilascia un video che mostra il futuro parco, che ha come protagonista Christopher Lloyd nei panni di Emmett "Doc" Brown di "Ritorno al Futuro", dove presenta le varie attrazioni del Florida parco. Universal Studios permette agli ospiti di assistere alla produzione di spettacoli televisivi e film nel parco nei teatri di posa del 1988, mentre il resto dello studios/parco è ancora in costruzione.
  • 1989: MCA / Universal Studios sostiene che la Walt Disney Company e il suo amministratore delegato, Michael Eisner abbiano copiato diversi concetti del parco Universal Studios Florida, e integrati nel recente parco Disney-MGM Studios.
  • 1990: Il 31 gennaio, data di apertura di Universal Studios Florida è annunciato che aprirà in ritardo e l'apertura è prevista tra il 1º maggio 1990 e il 7 giugno 1990. Il parco incomincia con l'apertura in soft openings per il grande pubblico alla fine di maggio, molte delle attrazioni del parco non sono ancora aperte al momento e ancora in fase di test. Universal Studios Florida è aperto ufficialmente con una cerimonia grande stile inaugurazione il 7 giugno.

Aree[modifica | modifica wikitesto]

Woody Woodpecker
Richter's Burger Co. (San Francisco)
Hogwarts Express – King’s Cross Station: Binario 9¾

Negli Universal Studios Florida ci sono 7 aree:

  • Production Central

Azione e divertimento con Despicable Me: Minion Mayhem (2012), Shrek 4-D (2003), Hollywood Rip Ride Rockit (2009) e Transformers: The Ride (2013).

  • New York

Con The Blues Brothers Show. Revenge of the Mummy è un'attrazione che prevede una corsa sulle montagne russe al chiuso. Race Through New York Starring Jimmy Fallon (2017).

  • Hollywood

Un viale immenso che riproduce Hollywood anni '70. Con Universal Orlando's Horror Make-Up Show (1990), T2 3-D: Battle Across Time (1996) e negozi.

  • Woody Woodpecker's KidZone

Questo posto è adatto ai più piccoli, entrate nella Curious George Goes to Town e viaggiato con Barney. Eccoci nel mondo della fantasia con AnimalActor, Woody Woodpecker's Nuthouse Coaster ed E.T. Adventure.

  • San Francisco

Fast & Furious: Supercharged (2017).

  • The Wizarding World of Harry Potter - Diagon Alley

Diagon Alley è una grande area tematica dedicata alla saga letteraria di Harry Potter, creata dalla scrittrice J. K. Rowling, che è stata inaugurata il 8 luglio 2014. Con Hogwarts Express – King's Cross Station, Harry Potter and the Escape from Gringotts e molto altro.

  • World Expo

Si Troverà anche Men In Black Alien Attack, e poi Fear Factor Live. Un viale immenso che riproduce I Simpson con The Simpsons Ride e Kang & Kodos' Twirl ‘n' Hurl.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TEA/AECOM 2013 Global Attractions Report (PDF), Themed Entertainment Association, 2014. URL consultato il 6 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema