United States Immigration and Customs Enforcement

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
United States Immigration and Customs Enforcement
U.S. Immigration and Customs Enforcement (ICE) Logo.svg
Flag of the United States Immigration and Customs Enforcement.png
StatoStati Uniti Stati Uniti
TipoAgenzia del Dipartimento della Sicurezza Interna
Istituito1º marzo 2003
DirettoreRonald Vitiello
Bilancio7,6 miliardi di dollari (2018)
Impiegati20,000+ (2016)
SedeWashington
Sito web

Lo United States Immigration and Customs Enforcement (ICE) è un'agenzia federale statunitense, parte del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti, responsabile del controllo della sicurezza delle frontiere e dell'immigrazione. Ha sede a Washington.

ICE ha due componenti principali: Homeland Security Investigations (HSI) ed Enforcement and Removal Operations (ERO).

ICE non pattuglia il confine statunitense, operazione che viene effettuata dalla United States Border Patrol (Polizia di Frontiera degli Stati Uniti), un'unità della Unites States Customs and Border Protection (Dogana e Polizia di Frontiera degli Stati Uniti).

Il direttore di ICE è Ronald Vitiello, il Vice Direttore, che ha anche la funzione di Direttore Associato Esecutivo di HSI, è Peter T. Edge, il Direttore Associato Esecutivo di ERO è Matthew Albence.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152799748 · ISNI (EN0000 0001 0244 9600 · LCCN (ENno2005005871
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America