Unione Terre e Fiumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unione dei Comuni Terre e Fiumi
unione di comuni
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Provincia Provincia di Ferrara-Stemma.png Ferrara
Amministrazione
Capoluogo Copparo
Presidente Laura Perelli
Data di istituzione 2000
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°54′N 11°50′E / 44.9°N 11.833333°E44.9; 11.833333 (Unione dei Comuni Terre e Fiumi)Coordinate: 44°54′N 11°50′E / 44.9°N 11.833333°E44.9; 11.833333 (Unione dei Comuni Terre e Fiumi)
Superficie 419,93 km²
Abitanti 35 413[1] (30-09-2014)
Densità 84,33 ab./km²
Comuni Copparo, Berra, Jolanda di Savoia, Tresigallo, Formignana, Ro
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

L'Unione dei Comuni Terre e Fiumi è un ente che aggrega i sei comuni di Copparo, Berra, Jolanda di Savoia, Tresigallo, Formignana, Ro. Presenta una popolazione di 35.413 abitanti che si estende su una superficie di 419,93 km². La sede dell'Unione è stabilita presso il Comune di Copparo.

L'Unione è amministrata dalla Giunta dell'Unione, i cui componenti sono i sindaci dei sei comuni membri. L'attuale Presidente della Giunta è il Sindaco del Comune di Formignana Avv. Laura Perelli.

Principali funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Tra le principali funzioni attribuite dai comuni aderenti all'Unione, vi sono: gestione del personale; polizia locale; sistemi informativi; servizi pubblici locali; sistemi di pianificazione urbanistica intercomunale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia