Unione Sportiva Ravenna 1972-1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ravenna Football Club 1913.

Unione Sportiva Ravenna
Stagione 1972-1973
AllenatoreItalia Gino Pivatelli
PresidenteItalia Sergio Bucchi
Serie C11º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Bacchilega e Olivieri (38)
Miglior marcatoreCampionato: Ciani (6)
StadioStadio Bruno Benelli

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Ravenna nelle competizioni ufficiali della stagione 1972-1973.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1972-1973 il Ravenna disputa il girone B del campionato di Serie C, con 37 punti si piazza in decima posizione. Il torneo è stato vinto con 53 punti dalla Spal che risale in Serie B, seconda con 49 punti il Giulianova. Retrocedono la Viterbese con 29 punti, la Maceratese con 27 punti e l'Anconitana con 25 punti.

Dopo la pronta risalita in Serie C il Ravenna cambia allenatore, per questa stagione viene affidato alla guida tecnica di Gino Pivatelli. Ad un discreto andamento in casa con 25 punti ottenuti, ne corrisponde uno non altrettanto buono in trasferta, dove la squadra giallorossa subisce dieci sconfitte. Al termine del torneo il neopromosso Ravenna racimola un più che soddisfacente decimo posto. Per la sesta stagione consecutiva il miglior marcatore giallorosso è stato Domenico Ciani, con sei reti in campionato e due in Coppa Italia di Serie C. In questa manifestazione alla sua prima edizione, il Ravenna vince il girone H superando Rimini e Riccione poi supera la Sambenedettese in uno spareggio (1-2), ma viene eliminato dal Giulianova nel doppio confronto negli ottavi di finale.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Walter Bacchilega
Italia P Giancarlo Bagnaresi
Italia D Ennio Barizza
Italia P Renato Bellinelli
Italia D Bruno Bustacchini
Italia C Mario Casse
Italia C Domenico Ciani
Italia A Silvano Dalle Vacche
Italia A Rambaldo Forzini
Italia D Roberto Guzzo
Italia D Gusmano Lubrani
N. Ruolo Giocatore
Italia C Armando Marra
Italia D Benito Michelazzi
Italia D Giorgio Olivieri
Italia C Roberto Quadalti
Italia A Davide Ragazzi
Italia D Mario Ricci
Italia C Mario Rossini
Italia C Valdo Tumidei
Italia C Adriano Veneri
Italia C Claudio Viviani

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ravenna
17 settembre 1972
1ª giornata
Ravenna0 – 0SambenedetteseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Governa (Alessandria)

Giulianova
24 settembre 1972
2ª giornata
Giulianova0 – 1RavennaStadio Rubens Fadini
Arbitro:  D'Astore (Lecce)

Ravenna
1° ottobre 1972
3ª giornata
Ravenna0 – 0PisaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Medeghini (Brescia)

Macerata
8 ottobre 1972
4ª giornata
Maceratese1 – 1RavennaStadio Helvia Recina
Arbitro:  Baciucchi (Roma)

Ravenna
15 ottobre 1972
5ª giornata
Ravenna3 – 1MasseseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Romanetti (Messina)

Modena
22 ottobre 1972
6ª giornata
Modena3 – 0RavennaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Ambrosio (Napoli)

Rimini
29 ottobre 1972
7ª giornata
Rimini1 – 1RavennaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Clerico (Chiavari)

Ravenna
5 novembre 1972
8ª giornata[1]
Ravenna0 – 0TorresStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Lupi (Genova)

Ravenna
12 novembre 1972
9ª giornata
Ravenna4 – 1OlbiaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Bronzino (Monza)

Empoli
19 novembre 1972
10ª giornata
Empoli0 – 0RavennaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Mascia (Milano)

Ravenna
26 novembre 1972
11ª giornata
Ravenna1 – 0MontevarchiStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Laurenti (Padova)

Viareggio
3 dicembre 1972
12ª giornata
Viareggio1 – 0RavennaStadio dei Pini
Arbitro:  Frasso (Capua)

Ravenna
10 dicembre 1972
13ª giornata
Ravenna0 – 0PratoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  F. Lattanzi (Macerata)

Ravenna
17 dicembre 1972
14ª giornata
Ravenna1 – 1SPALStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Grassi (Savona)

La Spezia
26 dicembre 1972
15ª giornata
Spezia1 – 0RavennaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Lops (Torino)

Livorno
7 gennaio 1973
16ª giornata
Livorno2 – 0RavennaStadio Comunale
Arbitro:  Vaccaro (Torino)

Ravenna
14 gennaio 1973
17ª giornata
Ravenna0 – 0AnconitanaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Falasca (Chieti)

Viterbo
21 gennaio 1973
18ª giornata
Viterbese1 – 0RavennaStadio della Palazzina
Arbitro:  Romanetti (Messina)

Ravenna
28 gennaio 1973
19ª giornata
Ravenna0 – 0LuccheseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

San Benedetto del Tronto
4 febbraio 1973
20ª giornata
Sambenedettese3 – 1RavennaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  D'Astore (Lecce)

Ravenna
11 febbraio 1973
21ª giornata
Ravenna2 – 0GiulianovaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Mascia (Milano)

Pisa
18 febbraio 1973
22ª giornata
Pisa2 – 1RavennaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Ravenna
25 febbraio 1973
23ª giornata
Ravenna0 – 1MacerateseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Morato (Padova)

Massa
11 marzo 1973
24ª giornata
Massese1 – 1RavennaStadio degli Oliveti
Arbitro:  Testuzza (Genova)

Ravenna
18 marzo 1973
25ª giornata
Ravenna0 – 0ModenaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Celli (Trieste)

Ravenna
25 marzo 1973
26ª giornata
Ravenna0 – 0RiminiStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Falasca (Chieti)

Sassari
1° aprile 1973
27ª giornata
Torres0 – 1RavennaStadio Acqedotto
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Olbia
8 aprile 1973
28ª giornata
Olbia3 – 2RavennaStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Mascia (Milano)

Ravenna
15 aprile 1973
29ª giornata
Ravenna0 – 0EmpoliStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Terpin (Trieste)

Montevarchi
23 aprile 1973
30ª giornata
Montevarchi0 – 0RavennaStadio Gastone Brilli Peri
Arbitro:  Zacchetti (Milano)

Ravenna
29 aprile 1973
31ª giornata
Ravenna0 – 0ViareggioStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Pesciarelli (Roma)

Prato
6 maggio 1973
32ª giornata
Prato0 – 1RavennaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Medeghini (Brescia)

Ferrara
13 maggio 1973
33ª giornata
SPAL2 – 0RavennaStadio Comunale
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Ravenna
20 maggio 1973
34ª giornata
Ravenna2 – 1SpeziaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Fiumara (Roma)

Ravenna
27 maggio 1973
35ª giornata
Ravenna1 – 0LivornoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Marti (Napoli)

Ancona
3 giugno 1973
36ª giornata
Anconitana1 – 1RavennaStadio Dorico
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Ravenna
10 giugno 1973
37ª giornata
Ravenna1 – 0ViterbeseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Barboni (Firenze)

Lucca
16 giugno 1973
38ª giornata
Lucchese5 – 1RavennaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Baldoni (Ancona)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 30 novembre 1972.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1974, p. 273.
  • Massimo Montanari e Carlo Fontanelli, Ravenna Calcio una passione infinita, Empoli, GEO Edizioni, 2007, pp. 263-265.