Unfinished Sympathy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unfinished Sympathy
Massive Attack Unfinished Sympathy Video.png
Shara Nelson in una scena del video
Artista Massive Attack
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 febbraio 1991
Durata 5:12
Genere Trip hop
Etichetta Virgin
Massive Attack - cronologia
Singolo precedente
(1990)
Singolo successivo
(1991)

Unfinished Sympathy è il secondo singolo estratto dall'album Blue Lines del 1991, esordio del gruppo britannico Massive Attack.

La canzone uscì l'11 febbraio del 1991 e vide la collaborazione della cantante Shara Nelson. Il brano è considerato un pilastro fondamentale del genere trip hop, così come della carriera del gruppo.

È stata scritta da Grantley Marshall, Andrew Vowles, Robert Del Naja, Jonathan Sharp e la stessa Shara Nelson.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video della canzone è stato girato nel gennaio del 1991 lungo il West Pico Boulevard, tra S. New Hampshire Avenue e Dewey Avenue a Los Angeles, California, diretto da Baillie Walsh. La cantante Shara Nelson cammina lungo il marciapiede, inconsapevole e noncurante delle persone che la circondano: ubriaconi, gangster, ciclisti e i tre componenti dei Massive Attack (Robert Del Naja, Grantley Marshall e Andrew Vowles). Si tratta di uno dei primi video girati in un'unica ripresa continua.

Il soggetto è stato poi ripreso da Leight Bowery per il video della canzone Bitter Sweet Symphony (1997) dei The Verve.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Tina Turner ha realizzato una cover del brano per l'album Wildest Dreams del 1996, raggiungendo la posizione n° #9 nelle classifiche francesi[senza fonte]. Altra cover degna di nota, quella proposta dalla rinnovata formazione degli Hooverphonic, che hanno fatto omaggio della loro interpretazione del brano dei Massive Attack nel loro live Hooverphonic With Orchestra[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hooverphonic – With Orchestra, discogs.com.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica