Under the Red Robe (film 1923)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Under the Red Robe
Titolo originaleUnder the Red Robe
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1923
Durata100 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generestorico
RegiaAlan Crosland
Soggettodal romanzo di Stanley J. Weyman
SceneggiaturaBayard Veiller
Casa di produzioneCosmopolitan Productions
FotografiaGilbert Warrenton, Harold Wenstrom
MusicheWilliam Frederick Peters
ScenografiaJoseph Urban
CostumiGretl Urban Thurlow (con il nome Gretl Urban)
Interpreti e personaggi

Under the Red Robe è un film muto del 1923 diretto da Alan Crosland. Il film è l'ultima interpretazione cinematografica per l'attore shakespeariano Robert B. Mantell - che interpreta il cardinale di Richelieu - e per sua moglie Genevieve Hamper (la duchessa de Chevreuse). È l'unico film interpretato dal cantante lirico John Charles Thomas.
Nel 1937, ne venne fatto un remake diretto da Victor Sjöström: il film fu distribuito in Italia con il titolo Il manto rosso.

Clare Boothe Luce è la controfigura di Alma Rubens nelle scene a cavallo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A causa della legge che vieta i duelli, emanata da Richelieu, Primo Ministro di Francia, Gil de Bérault viene arrestato. Rischia la condanna a morte, ma gli viene offerta, in cambio della sua vita, una scappatoia: per essere perdonato, dovrà catturare e portare a palazzo Henri de Cocheforet, supposto capo di una congiura per rovesciare re Luigi XIII. Gil, che all'inizio sembra riuscire nella sua impresa, cade presto però nella rete che gli tende la bellissima sorella di de Cocheforet. Sconfitto dall'astuta e fascinosa Renée, Gil torna indietro a mani vuote. Intanto, Richelieu è rimasto vittima di un complotto ordito dal duca d'Orléans, fratello del re, che è riuscito a convincere Luigi a licenziare il suo primo ministro. Caduto in disgrazia, Richelieu riuscirà a rientrare nelle grazie del sovrano per merito di Gil che smaschererà gli intrighi e le manovre del duca, rivelando il suo tradimento. Gil, dal canto suo, otterrà non solo il perdono ma anche i ringraziamenti del cardinale.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Cosmopolitan Productions di William Randolph Hearst.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Fu distribuito dalla Goldwyn-Cosmopolitan Distributing Corporation e uscì nelle sale USA il 12 novembre 1923.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 12 novembre 1923
  • Finlandia 9 febbraio 1925

Alias

  • Bajo la púrpura cardenalicia Spagna

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema