Notte al museo - Il segreto del faraone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Notte al museo 3 - Il segreto del faraone
Una notte al museo 3.jpg
I protagonisti del film in una scena del trailer
Titolo originale Night at the Museum: Secret of the Tomb
Paese di produzione USA
Anno 2014
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, avventura
Regia Shawn Levy
Sceneggiatura Robert Ben Garant, David Guion, Michael Handelman, Thomas Lennon
Produttore Shawn Levy, Chris Columbus, Michael Barnathan
Casa di produzione 21 Laps Entertainment 1492 Pictures
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox
Fotografia Guillermo Navarro
Musiche Alan Silvestri
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Notte al museo - Il segreto del faraone (Night at the Museum: Secret of the Tomb) è un film del 2014 diretto da Shawn Levy. La pellicola è il sequel del film Una notte al museo 2 - La fuga del 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Larry Daley (Ben Stiller) in questa nuova avventura è alle prese con la strana muffa corrosiva che sta ricoprendo gradualmente la Tavola di Ahkmenrah (Rami Malek); il coraggioso guardiano dovrà allora recarsi al British Museum di Londra per venire a capo del problema e permettere alla magia notturna di continuare a fluire. Una volta arrivati dovranno recarsi nell'ala egizia del museo e risvegliare il Faraone Merenkahre (Ben Kingsley), padre di Ahkmenrah, per farsi rivelare il segreto della tavola. Ma gli imprevisti, anche in quest'ultimo capitolo, sono dietro l'angolo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La 20th Century Fox dopo il successo dei primi due film già dal gennaio del 2010 stava progettando il terzo film della saga e aveva chiesto a Thomas Lennon di scrivere la sceneggiatura[1] e a febbraio 2012 il regista Shawn Levy aveva già dato la sua disponibilità a dirigere il film[2].

Dell'inizio delle riprese del film si parlava già da ottobre del 2013[3], le riprese sono incominciate a febbraio 2014 tra Vancouver e Londra[4].

Il 7 maggio 2014 la 20th Century Fox ha rivelato il titolo del film ma non la trama[5] e il 30 luglio ha diffuso il primo trailer del film[6].

Durante la produzione del film è morto Mickey Rooney a 93 anni il 6 aprile 2014 e successivamente, l'11 agosto, si è suicidato a 63 anni Robin Williams, rendendo quindi la pellicola il primo film uscito postumo per entrambi gli attori.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito il 19 dicembre 2014 negli Stati Uniti e Regno Unito[7] e il 28 gennaio 2015 in Italia[8].

Citazioni e riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Night at the Museum 3: al lavoro sullo script
  2. ^ Shawn Levy ci parla di Una Notte al Museo 3, The Three Misfortunes of Geppetto e The Cannonball Run
  3. ^ Una notte al museo 3, ci sarà anche Robin Williams? Le trattative sono in corso
  4. ^ Una notte al museo 3 al via a febbraio
  5. ^ Una Notte al Museo 3: la Fox rivela il titolo ufficiale del film con Ben Stiller
  6. ^ Ben Stiller è tornato: il primo trailer di Una Notte al Museo 3
  7. ^ Una notte al museo 3: il Trailer!
  8. ^ La Fox rimanda l’uscita italiana di L’Amore Bugiardo – Gone Girl e Una Notte al Museo III

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema