Una Healy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una Healy
Una Foden 2014.jpg
Una Foden nel 2014
NazionalitàIrlanda Irlanda
GenerePop
Dance
Contemporary R&B
Folk
Country pop
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaDecca Records
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Una Theresa Imogene Healy, anche nota con il cognome Foden dopo il matrimonio (Thurles, 10 ottobre 1981), è una cantante irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originaria di Thurles, ha intrapreso l'attività di cantante e chitarrista a 23 anni, dopo aver studiato infermieristica.[1] Nel 2006 ha preso parte all'Eurovision Song Contest come corista di Brian Kennedy, che partecipava in rappresentanza dell'Irlanda con il brano Every Song Is a Cry for Love.

Nell'estate 2007 diventa una componente del girl group The Saturdays, formato dalla Fascination Records. Il gruppo, di cui fanno parte anche Frankie Bridge, Rochelle Humes, Mollie King e Vanessa White, ha esordito nel luglio 2008 con il singolo If This Is Love. Nel marzo 2015 le The Saturdays annunciano un momentaneo scioglimento.

Dal gennaio 2015 è giudice del talent-show televisivo The Voice of Ireland assieme a Kian Egan, Rachel Stevens e Bressie.

Nei primi mesi del 2016 l'artista comunica l'avvio della sua carriera da solista.[2] Nell'agosto dello stesso anno ha firmato un contratto con Decca Records.

Nel febbraio 2017 è uscito il suo primo album in studio da solista The Waiting Game. Il disco è lontano dallo stile musicale che la cantante aveva con il gruppo The Saturdays: dal dance pop, come artista solista Una si dedica al folk e al country pop.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2012 si è sposata con il rugbista britannico Ben Foden[3], con cui ha due figli, nati rispettivamente nel marzo 2012 e nel febbraio 2015[4][5]. Nel luglio 2018 la coppia annuncia la separazione[6].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Saturdays’ Una Healey: ‘A bird s*** in my mouth once’, metro.co.uk, 15 agosto 2010. URL consultato il 5 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2012).
  2. ^ Una Healy delle The Saturdays si butta nel country con “Starring at the Moon”!, rnbjunk.com, 18 aprile 2016.
  3. ^ (EN) Una Healy and Ben Foden bid farewell as they prepare for wedding day, metro.co.uk, 29 giugno 2012.
  4. ^ (EN) Una Healy: My precious moments, gurgle.com, 27 settembre 2013. URL consultato il 26 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2017).
  5. ^ (EN) It’s uncanny! Una Foden shares adorable pic of Aoife and Tadhg as babies, evoke.is, 15 aprile 2015. URL consultato il 26 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2017).
  6. ^ (EN) Joe Anderton, The Saturdays' Una Healy splits from husband Ben Foden, su Digital Spy, 28 luglio 2018. URL consultato il 25 agosto 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]