Un uomo un eroe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un uomo un eroe
Titolo originaleOne man's Hero
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1999
Durata126 min
Generewestern
RegiaLance Hool
SceneggiaturaMilton S. Gelman
Interpreti e personaggi
Premi
Nominato nel 2000 al ALMA Award e nel 1999 al Sundance Film Festival

Un uomo un eroe (One Man's Hero) è un film del 1999 con Tom Berenger diretto da Lance Hool.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta la storia di Jon Riley e del Saint Patrick's Battalion, un gruppo di immigrati irlandesi cattolici che disertarono l'esercito degli Stati Uniti protestante per passare con la parte cattolica del Messico durante la Guerra messicano-statunitense del 1846-1848.

La storia si concentra su Riley e un gruppo di uomini nel suo battaglione statunitense che vengono fustigati per il loro ammutinamento, per aver passato il lato messicano del confine e partecipato alla messa. Così scappano verso il Messico per trovare una barca di ritorno in Irlanda, ma scoprono che è scoppiata la guerra tra gli Stati Uniti e il Messico e se venissero catturati verrebbero impiccati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema