Un uomo da rispettare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un uomo da rispettare
Paese di produzioneItalia, Germania Ovest
Anno1972
Durata112 min
Rapporto1,78: 1
Generepoliziesco, drammatico
RegiaMichele Lupo
SoggettoRoberto Leoni, Franco Bucceri
SceneggiaturaRoberto Leoni, Franco Bucceri, Nico Ducci, Mino Roli, Michele Lupo
ProduttoreMarina Cicogna
Produttore esecutivoManolo Bolognini
Casa di produzioneParamount-Orion Filmproduktion, Verona Produzione
FotografiaTonino Delli Colli
MontaggioAntonietta Zita (accreditato come Tony Zita)
Effetti specialiDario Micheli
MusicheEnnio Morricone
ScenografiaFrancesco Bronzi
CostumiEnrico Sabbatini
TruccoMaria Teresa Corridoni
Interpreti e personaggi

Un uomo da rispettare è un film del 1972 diretto da Michele Lupo.

È un film poliziesco italiano e tedesco con Kirk Douglas, Giuliano Gemma e Florinda Bolkan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stephen Wallace, scassinatore da tempo, esce di prigione dove ha scontato due anni per furto, atteso dalla moglie Anna che lo vuole vedere il marito a cambiare vita e da un boss della mafia, Muller, che gli propone di fare l'ultimo colpo. Costretto a decidere di tentare l'impresa per conto suo, Wallace ha trovato un complice, di nome Marco, l'acrobata, al quale, segue un astuto piano. I due riescono alla perfezione il colpo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Michele Lupo su una sceneggiatura di Roberto Leoni, Nico Ducci e Mino Roli e dello stesso Lupo con il soggetto di Roberto Leoni e Franco Bucceri,[1] fu prodotto da Marina Cicogna per la Paramount-Orion Filmproduktion e la Verona Produzione[2] e girato a Roma e ad Amburgo.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito in Italia nel 1972.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

  • in Germania Ovest l'8 dicembre 1972 (Ein achtbarer Mann)
  • in Giappone il 9 dicembre 1972
  • in Svezia il 16 aprile 1973 (En smart stöt, Steve!)
  • in Francia il 27 settembre 1973 (Un homme à respecter)
  • in Norvegia il 1º ottobre 1973
  • in Finlandia il 12 ottobre 1973 (Miljoonan dollarin mies)
  • in Portogallo il 25 ottobre 1973 (Um Homem de Respeito)
  • in Turchia nel dicembre del 1973 (Beklenen adam)
  • negli Stati Uniti nel maggio del 1974 (The Master Touch al cinema; poi A Man to Respect per l'home video)
  • in Ungheria il 16 maggio 1974
  • nei Paesi Bassi il 6 giugno 1974
  • nelle Filippine l'11 dicembre 1975 (A Man to Respect)
  • in Grecia (Ena axiosevasto katharma)
  • in Brasile (Um Homem a Respeitar)
  • in Spagna (Un hombre a respetar)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini, che loda la pellicola, "Lupo è un piccolo maestro nel cinema d'azione di serie B".[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  2. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  3. ^ Un uomo da rispettare - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  4. ^ a b Un uomo da rispettare - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.
  5. ^ Un uomo da rispettare - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 26 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema