Un fidanzato per mia moglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un fidanzato per mia moglie
Un fidanzato per mia moglie.jpg
Paolo Kessisoglu e Geppi Cucciari in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2014
Durata97 min
Generecommedia
RegiaDavide Marengo
SoggettoNeri Parenti
Paolo Genovese
SceneggiaturaFrancesco Piccolo e Davide Marengo
ProduttoreBeppe Caschetto
Casa di produzioneIBC Movie, Rai Cinema in collaborazione con Monte dei Paschi di Siena
Distribuzione in italiano01 Distribution
MontaggioMauro Bonanni
ScenografiaPaola Comencini
CostumiEva Coen
Interpreti e personaggi

Un fidanzato per mia moglie è un film del 2014 diretto da Davide Marengo, basato sulla commedia argentina Un novio para mi mujer del 2008, interpretato da Geppi Cucciari e da Luca e Paolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Camilla lascia la Sardegna, le sue amiche e il suo lavoro di speaker radiofonico per sposarsi e andare a vivere a Milano con Simone, consulente di una concessionaria automobilistica. Dopo poco tempo, il loro matrimonio inizia ad entrare in crisi. Esausto della situazione e del carattere pesante della moglie, Simone decide di chiedere la separazione. Non riuscendo a trovare il coraggio di farlo, ingaggia un famoso playboy, soprannominato "il falco", per sedurre la moglie e farsi lasciare da lei. Quando Simone si rende conto che la moglie ha altri interessi, capisce di amarla ancora e cerca di riconquistarla.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale italiane il 30 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema