Un fidanzato per mia moglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un fidanzato per mia moglie
Un fidanzato per mia moglie.jpg
Una scena del film
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2014
Durata 97 min
Genere commedia
Regia Davide Marengo
Soggetto Neri Parenti
Paolo Genovese
Sceneggiatura Francesco Piccolo e Davide Marengo
Produttore Beppe Caschetto
Casa di produzione IBC Movie, Rai Cinema in collaborazione con Monte dei Paschi di Siena
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Montaggio Mauro Bonanni
Scenografia Paola Comencini
Costumi Eva Coen
Interpreti e personaggi

Un fidanzato per mia moglie è un film del 2014 diretto da Davide Marengo, basato sulla commedia argentina Un novio para mi mujer del 2008, interpretato da Geppi Cucciari e da Luca e Paolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Camilla lascia la Sardegna, le sue amiche e il suo lavoro di speaker radiofonico per sposarsi e andare a vivere a Milano con Simone, consulente di una concessionaria automobilistica. Dopo poco tempo, il loro matrimonio inizia ad entrare in crisi. Esausto della situazione e del carattere pesante della moglie, Simone decide di chiedere la separazione. Non riuscendo a trovare il coraggio di farlo, ingaggia un famoso playboy, soprannominato "il falco", per sedurre la moglie e farsi lasciare da lei. Quando Simone si rende conto che la moglie ha altri interessi, capisce di amarla ancora e cerca di riconquistarla.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale italiane il 30 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema