Un disco per l'estate 1965

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un disco per l'estate 1965
EdizioneII
Periodoaprile-giugno
SedeSalone del Casino de la Vallée di Saint Vincent
PresentatoreMike Bongiorno e Renata Mauro
Trasmissione TVTV + Radio
Partecipanti44 (44 canzoni)
VincitoreOrietta Berti con Tu sei quello
Cronologia
19641966

La seconda edizione di Un disco per l'estate venne organizzata dalla Rai nel 1965.

La manifestazione[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto alla prima edizione, il numero delle canzoni fu ampliato a 44, e venne inserito nel regolamento il limite di iscrizione di tre canzoni al massimo per casa discografica (limite che, comunque, anche l'anno precedente era di fatto presente); fu inoltre aumentato a 20 il numero di canzoni che potevano superare la prima fase.

La manifestazione inizia alla radio il 20 aprile con tre appuntamenti quotidiani (esclusa la domenica). Inoltre, le 44 canzoni vengono proposte in tre passerelle televisive in onda tra il 21 maggio e i primi di giugno, presentate da Renato Tagliani e Nunzio Filogamo.

Dal 17 al 19 giugno, si svolge a Saint Vincent la fase finale di Un disco per l'estate 1965, in onda in diretta alla radio e in televisione per la regia di Vittorio Brignole.

I presentatori sono Mike Bongiorno e Renata Mauro, coadiuvati da Rosanna Vaudetti.

Le 20 canzoni semifinaliste sono presentate nelle prime due serate e cinque per ogni serata sono promosse alla finale di sabato 19 giugno.

Tra i cantanti bocciati nella prima fase vi furono anche nomi molto noti, come Domenico Modugno, Iva Zanicchi (reduce dal successo di Come ti vorrei), Peppino Di Capri e Pino Donaggio; un giovane cantautore milanese, Memo Remigi, pur essendo eliminato ottenne un buon successo di vendite con Innamorati a Milano, che divenne nel corso del tempo un classico della canzone italiana.

Tra le canzoni presentate, quella che riscosse il maggiore successo di vendita fu Il mondo che però, interpretata da Jimmy Fontana, nella classifica finale, si classificò solo al quinto posto; altri notevoli successi furono Andiamo a mietere il grano, I tuoi occhi verdi e la canzone vincitrice, Tu sei quello.

Elenco delle canzoni partecipanti alla prima fase[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le 20 canzoni finaliste

Elenco delle canzoni partecipanti alla seconda fase - Prima serata (17 giugno 1965)[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le 5 canzoni finaliste

Elenco delle canzoni partecipanti alla seconda fase - Seconda serata (18 giugno 1965)[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le 5 canzoni finaliste

Classifica finale (terza serata - 19 giugno 1965)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tu sei quello - Orietta Berti - Polydor (2888 voti)
  2. I tuoi occhi verdi - Franco Tozzi - Fonit (2829 voti)
  3. Un gioco d'estate - Paola Bertoni - MRC (2799 voti)
  4. Andiamo a mietere il grano - Louiselle - ARC (2591 voti)
  5. Il mondo - Jimmy Fontana - RCA Italiana (2564 voti)
  6. Quello sbagliato - Bobby Solo - Dischi Ricordi (2452 voti)
  7. Sono tanto innamorata - Isabella Iannetti - Durium (2389 voti)
  8. Innamorarmi di te - Peppino Gagliardi - Jolly (2295 voti)
  9. Probabilmente - Johnny Dorelli - CGD (2286 voti)
  10. La voglia di ballare - Nico Fidenco - RCA Italiana (2250 voti)

Numero di cantanti per casa discografica[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Dizionario della canzone italiana, ed. Curcio, 1990; alla voce Disco per l'estate, Un, di Enzo Giannelli, pagg. 566-570
  • Fernando Fratarcangeli, Un disco per l'estate 1965, pubblicato su Raro!, n° 81, settembre 1987
  • Le canzoni di un disco per l'estate, supplemento a TV Sorrisi e Canzoni n° 23, maggio 1965, Campi editore, Foligno
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica