Arriva Charlie Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Un bambino di nome Charlie Brown)
Arriva Charlie Brown
Titolo originale A Boy Named Charlie Brown
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1969
Durata 86 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Bill Melendez
Sceneggiatura Charles M. Schulz
Montaggio Robert T. Gillis, Chuck McCann e Steven Cuitlahuac Melendez
Musiche Vince Guaraldi
Doppiatori originali
  • Peter Robbins: Charlie Brown
  • Pamelyn Ferdin: Lucy van Pelt
  • Glenn Gilger: Linus van Pelt
  • Andy Pforsich: Schroeder
  • Sally Dryer: Patty
  • Ann Altieri: Violet Gray
  • Erin Sullivan: Sally Brown
  • Lynda Mendelson: Frieda
  • Christopher DeFaria: Pig-Pen
  • David Carey: 2º ragazzo
  • Guy Pforsich: 3º ragazzo
  • Bill Melendez: Snoopy
Doppiatori italiani

Arriva Charlie Brown (A Boy Named Charlie Brown) è un film del 1969 diretto da Bill Melendez. È conosciuto anche con il titolo Un bambino di nome Charlie Brown.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vita di Charlie Brown continua senza troppi cambiamenti, nonostante i vari tentativi. Così, deciso a cambiare una volta per tutte lo stato delle cose, supportato dal suo migliore amico Linus van Pelt e dal suo incredibile cane Snoopy, decide di iscriversi ad un'importante gara di ortografia (spelling nella versione originale).

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è parzialmente basato su una serie di strisce dei Peanuts originariamente pubblicate sui giornali nel 1966, anche se c'era un finale differente.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema