Un amore (film 1965)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un amore
Agnès Spaak - Un amore 1965.jpg
Agnès Spaak in una sequenza del film
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1965
Durata95 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaGianni Vernuccio
SoggettoDino Buzzati (romanzo)
SceneggiaturaEnnio De Concini, Eliana De Sabata, Enzo Ferraris
ProduttoreProduzioni Vernuccio - Prima Film Roma
Distribuzione (Italia)Florida - Derby Film
FotografiaAldo Scavarda
MontaggioGianni Vernuccio
MusicheGiorgio Gaslini
ScenografiaMauro Bertinotti
Interpreti e personaggi

Un amore è un film del 1965 diretto da Gianni Vernuccio, tratto dall'omonimo romanzo di Dino Buzzati.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Milano. Antonio Dorigo è un architetto di quarantanove anni incapace di instaurare con una donna un rapporto di confidenza che ha con gli amici.

Antonio ha l'abitudine di frequentare la casa di appuntamenti della signora Ermelina. Un mattino fissa un appuntamento con una ragazza nuova. La ragazza, così lo avverte Ermelina al suo arrivo, è una ballerina della Scala ancora minorenne. Dorigo conosce così Adelaide detta Laide: rimastone subito attratto, si innamora per la prima volta in vita sua. Ma Laide non si lascia coinvolgere sentimentalmente e intende mantenere il rapporto con Dorigo solamente sul piano sessuale. Dorigo cerca di liberarsi dall'ossessione di questo suo amore senza riuscirci e presto Laide lascia la casa di appuntamenti per diventare la sua mantenuta, pur continuando a condurre la vita di sempre, insofferente verso Dorigo che considera vecchio e invadente. Dorigo, accecato dall'amore, non vuole rendersi conto dei vizi e delle bugie di Laide ma alla fine deve accettare la realtà, comprendendo che l'amore per la ragazza è stata un'illusione, che però ha riempito la sua vuota vita fino a quel momento dominata dalla paura della morte. Passato qualche tempo, Laide e Antonio dormono nello stesso letto, mentre la ragazza, senza più finzione, gli dice di aspettare suo figlio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema