Un'avventura meravigliosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un'avventura meravigliosa
Titolo originaleGolden Girl
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1951
Durata108 min
Dati tecniciTechnicolor
rapporto: 1.37 : 1
Generemusicale
RegiaLloyd Bacon
SoggettoAlbert Lewis, Arthur Lewis, Edward Thompson
SceneggiaturaWalter Bullock, Gladys Lehman, Charles O'Neal
ProduttoreGeorge Jessel
Casa di produzioneTwentieth Century Fox
Distribuzione in italiano20th Century Fox
FotografiaCharles G. Clarke
MontaggioLouis R. Loeffler
Effetti specialiFred Sersen
MusicheLionel Newman
ScenografiaLeland Fuller, Lyle R. Wheeler
Thomas Little, Fred J. Rode (decoratori)
CostumiCharles Le Maire (direttore guardaroba)
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi

Un'avventura meravigliosa (Golden Girl) è un film statunitense del 1951 diretto da Lloyd Bacon. La sceneggiatura firmata da Walter Bullock, Gladys Lehman e Charles O'Neal si basa su una storia di Edward Thompson e di Albert e Arthur Lewis[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Twentieth Century Fox con il titolo di lavorazione Belle of Market Street. Commedia musicale, fu girato in technicolor: le musiche si debbono a Cyril J. Mockridge e ad Alfred Newman. Vennero orchestrate da Earle Hagen, Herbert W. Spencer, Bernard Mayers e Edward B. Powell e dirette da Lionel Newman.

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

  • California Moon
  • Never
  • Sunday Morning
  • (I Wish I Was in) Dixie's Land
  • Kiss Me Quick and Go
  • When Johnny Comes Marching Home, parole di Patrick Gilmore - Cantata e danzata da Mitzi Gaynor
  • Oh, Dem Golden Slippers
  • San Francisco
  • Yankee Doodle (tradizionale)
  • Carry Me Back to Old Virginny
  • Beautiful Dreamer

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Twentieth Century Fox, il film uscì negli Stati Uniti il 1° novembre 1951. In Svezia, sempre con il titolo Golden Girl, uscì nelle sale il 23 gennaio 1952. Il 28 maggio del 1952, il film fu presentato in Afghanistan e, come La chica de oro, in Argentina dalla Fox Films. Sempre nel 1952, in Italia, dove fu distribuito dalla 20th Century Fox, ottenne in giugno il visto di censura numero 11869[2], mentre il 1° agosto uscì in Finlandia come Kultainen tyttö e, il 21 ottobre, a Davao, nelle Filippine[3].

Nel 1953, venne distribuito in Australia (27 marzo) e in Portogallo (27 agosto, come Uma Aventura Maravilhosa). In Turchia, nel marzo 1954, fu presentato nelle sale con il titolo Altin kiz[3].

La 20th Century Fox Home Entertainment lo pubblicò nel 2012, masterizzato e riversato in DVD per il mercato statunitense[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema