Un'altra direzione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un'altra direzione
ArtistaNek
Tipo albumStudio
Pubblicazione30 gennaio 2009
Durata46:16
Dischi1
Tracce13
GenerePop rock
Pop latino
Pop
EtichettaWarner
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(Vendite: oltre 70 000)
Nek - cronologia
Album precedente
(2006)
Singoli
  1. La voglia che non vorrei
    Pubblicato: 9 gennaio 2009
  2. Se non ami
    Pubblicato: 2009
  3. Semplici emozioni
    Pubblicato: 25 giugno 2009

Un'altra direzione è il decimo album di Nek, pubblicato il 30 gennaio 2009.

Il disco è stato anticipato dall'uscita dei singoli Walking Away, brano del 2001 del cantante Craig David reinciso nel 2008 in duetto con Nek, e La voglia che non vorrei.

Gli altri singoli estratti sono Se non ami e Semplici emozioni.

Quella di Nek è un'evoluzione personale che rimane fedele alla sua raffinatezza stilistica, ma allo stesso tempo allarga il proprio orizzonte artistico, spaziando dal lento classico di “Se non ami” alle atmosfere sincopate di “Le mie mani” con una chitarra reggae dall'incedere percussivo. In questo progetto musicale prendono vita molteplici universi sonori, fra cui il rock dai connotati sinfonici del brano d'apertura “Tira su il volume”; i contorni acustici della title-track “Un'altra direzione”; i ritmi più energici di “Quante cose sei” con il suo giro di chitarra; l'atmosfera eterea di “Per non morire mai”; l'impronta dark di “Un'ora in più” e “Nel giorno che verrà”; fino all'adrenalina rock di “Perdere il controllo” e “La musica che c'è”.

L'album raggiunge la prima posizione in Italia e la terza in Svizzera.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

È l'ultimo album in cui è presente come autore Antonello de Sanctis con Daniele Ronda e Sergio Vinci e il terzo in cui è presente Andrea Amati.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Un'altra direzione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tira su il volume – 3:19 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Filippo Neviani, Daniele Ronda)
  2. Se non ami – 3:22 (testo: Antonello De Sanctis – musica: Nek)
  3. La voglia che non vorrei – 3:47 (testo: Francesco de Benedittis, Francesco Gazze – musica: Francesco de Benedittis, Massimiliano Corona)
  4. Semplici emozioni – 3:51 (Cesare Chiodo)
  5. Quante cose sei – 4:04 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Gianluca Giardi)
  6. Un'altra direzione – 3:18 (testo: Andrea Amati – musica: Andrea Amati, Nek)
  7. Un'ora in più – 3:31 (testo: Francesco de Benedittis, Francesco Gazze – musica: Francesco de Benedittis, Massimiliano Corona)
  8. Le mie mani – 3:10 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Nek)
  9. Nel giorno che verrà – 3:23 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Sergio Vinci)
  10. Per non morire mai – 4:10 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Nek)
  11. Perdere il controllo – 3:28 (testo: Andrea Amati – musica: Andrea Amati, Nek)
  12. La musica che c'è – 3:31 (testo: Antonello de Sanctis – musica: Nek)
  13. Walking Away (feat. Craig David) – 3:26 (Craig David, Mark Hill - adatt. italiano: Antonello de Sanctis, Nek)

Nuevas direcciones[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sube ya el volumen – 3:19 (testo: Antonello de Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Filippo Neviani, Daniele Ronda)
  2. Si no amas – 3:22 (testo: Antonello De Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Nek)
  3. Deseo que ya no puede ser – 3:47 (testo: Francesco de Benedittis, Francesco Gazze - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Francesco de Benedittis, Massimiliano Corona)
  4. Simples emociones – 3:51 (Cesare Chiodo - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin)
  5. Eres así – 4:04 (testo: Antonello de Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Gianluca Giardi)
  6. Nuevas direcciones – 3:18 (testo: Andrea Amati - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Andrea Amati, Nek)
  7. Una hora más – 3:31 (testo: Francesco de Benedittis, Francesco Gazze - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Francesco de Benedittis, Massimiliano Corona)
  8. Mis manos – 3:10 (testo: Antonello de Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Nek)
  9. El día llegará – 3:23 (testo: Antonello de Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Sergio Vinci)
  10. Para no morir jamás – 4:10 (testo: Antonello de Sanctis - adatt. spagnolo: Mila Ortiz Martin – musica: Nek)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Andamento nella classifica FIMI
Settimana 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33
Posizione
2
1
4
5
14
12
13
19
24
22
28
36
35
27
30
31
36
53
51
56
54
-
72
61
66
79
64
64
63
54
72
56
78
Fonte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto! Archiviato il 4 aprile 2012 in Internet Archive.
  2. ^ a b Classifica FIMI dal 30/01/2009 al 05/02/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  3. ^ Classifica FIMI dal 06/02/2009 al 12/02/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  4. ^ a b Classifica FIMI dal 13/02/2009 al 19/02/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  5. ^ Classifica FIMI dal 20/02/2009 al 26/02/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  6. ^ Classifica FIMI dal 27/02/2009 al 05/03/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  7. ^ Classifica FIMI dal 06/03/2009 al 12/03/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  8. ^ Classifica FIMI dal 13/03/2009 al 19/03/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  9. ^ Classifica FIMI dal 20/03/2009 al 26/03/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  10. ^ Classifica FIMI dal 27/03/2009 al 02/04/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  11. ^ Classifica FIMI dal 03/04/2009 al 09/04/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  12. ^ Classifica FIMI dal 10/04/2009 al 16/04/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2013).
  13. ^ Classifica FIMI dal 17/04/2009 al 23/04/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  14. ^ Classifica FIMI dal 24/04/2009 al 30/04/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  15. ^ Classifica FIMI dal 01/05/2009 al 07/05/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  16. ^ Classifica FIMI dal 08/05/2009 al 14/05/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  17. ^ Classifica FIMI dal 15/05/2009 al 21/05/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2012).
  18. ^ Classifica FIMI dal 22/05/2009 al 28/05/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  19. ^ Classifica FIMI dal 29/05/2009 al 04/06/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  20. ^ Classifica FIMI dal 05/06/2009 al 11/06/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  21. ^ Classifica FIMI dal 12/06/2009 al 18/06/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  22. ^ Classifica FIMI dal 19/06/2009 al 25/06/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  23. ^ Classifica FIMI dal 26/06/2009 al 02/07/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  24. ^ Classifica FIMI dal 06/07/2009 al 12/07/2009 [collegamento interrotto], su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010.
  25. ^ Classifica FIMI dal 13/07/2009 al 19/07/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  26. ^ Classifica FIMI dal 20/07/2009 al 26/07/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2012).
  27. ^ Classifica FIMI dal 27/07/2009 al 02/08/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  28. ^ Classifica FIMI dal 03/08/2009 al 09/08/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  29. ^ Classifica FIMI dal 10/08/2009 al 16/08/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  30. ^ Classifica FIMI dal 17/08/2009 al 23/08/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  31. ^ Classifica FIMI dal 24/08/2009 al 30/08/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2012).
  32. ^ Classifica FIMI dal 31/08/2009 al 06/09/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  33. ^ Classifica FIMI dal 31/08/2009 al 06/09/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  34. ^ Classifica FIMI dal 07/09/2009 al 13/09/2009, su fimi.it. URL consultato il 03-08-2010 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica