Umorismo in nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Umorismo in nero
Titolo originale Umorismo in nero
Humour noir
Humorismo negro
Paese di produzione Italia, Francia, Spagna
Anno 1965
Durata 112 minuti (Italia)
112 minuti (Spagna)
93 minuti (Francia)
Dati tecnici B/N
Genere commedia
Regia Claude Autant-Lara (La bestiola)
José María Forqué (La mandrilla)
Giancarlo Zagni (La cornacchia)
Soggetto Guy de Maupassant (La bestiola)
Vicente Coello, Marcello Fondato, José María Forqué (La mandrilla)
Tito Carpi, Giancarlo Zagni (La cornacchia)
Sceneggiatura Jean Aurenche, Pierre Bost (La bestiola)
Vicente Coello, Marcello Fondato, José María Forqué (La mandrilla)
Tito Carpi, Giancarlo Zagni (La cornacchia)
Casa di produzione Sagittario Film
Compagnie Cinématographique de France
Época Films S.A.
Distribuzione (Italia) Sagittario Film
Fotografia Gilbert Chain (La bestiola)
Juan Mariné (La mandrilla)
Mario Fioretti (La cornacchia)
Montaggio Madeleine Gug (La bestiola)
Petra de Nieva (La mandrilla)
Luciano Cavalieri (La cornacchia)
Musiche René Cloërec (La bestiola)
Adolfo Waitzman (La mandrilla)
Coriolano Gori (La cornacchia)
Scenografia Max Douy (La bestiola)
Ramiro Gómez (La mandrilla)
Gastone Carsetti (La cornacchia)
Interpreti e personaggi
La bestiola

La mandrilla


La cornacchia

Doppiatori italiani

Umorismo in nero è un film collettivo del 1965 diretto da Claude Autant-Lara, José María Forqué e Giancarlo Zagni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema