Umbriano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Umbriano
Umbriano - panoramio (1).jpg
StatoContea di Ferentillo,
bandiera Stato Pontificio
Stato attualeItalia Italia
RegioneUmbria
CittàFerentillo
Coordinate42°38′22.2″N 12°48′56″E / 42.6395°N 12.815556°E42.6395; 12.815556Coordinate: 42°38′22.2″N 12°48′56″E / 42.6395°N 12.815556°E42.6395; 12.815556
Mappa di localizzazione: Italia centrale
Umbriano
Informazioni generali
Tipocastello
StileMedievale
Inizio costruzioneIX secolo
Materialeconci e laterizi
Condizione attualein rovina
Visitabilesi
voci di architetture militari presenti su Wikipedia
Passaggi interni del castello di Umbriano

Umbriano è un castello attualmente abbandonato ubicato nel comune di Ferentillo (TR).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il castello venne costruito sul versante nord del monte S. Angelo nell'890 subito dopo le incursioni saracene in Umbria in una posizione dominante e naturalmente imprendibile. Difendeva, assieme alla rocca di Ferentillo, l'importante abbazia di San Pietro in Valle. Durante la sua millenaria storia ebbe vari passaggi di proprietà e seguì sostanzialmente le vicissitudini di Ferentillo che, dopo esser stato riportato al rango di comune, lo ricomprò nel 1860. Privo di collegamenti stradali con la Valnerina e di attrattive economiche ha subito, nel secondo dopoguerra, un progressivo spopolamento, comune a tutti i centri minori umbri, e dal 1950 risulta essere completamente abbandonato.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Tralasciando il castello in sé che rappresenta sicuramente un mirabile esempio di villaggio fortificato bisogna ricordare la chiesa del paese che nasconde al suo interno degli affreschi de Lo Spagna: San Sebastiano e Crocifissione con l'Eterno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sperandio B. Gentili L. Pacifici E. Luigi Fausti I Castelli e le Ville dell’Antico Contado e Distretto della Città di Spoleto,
  • Toscano B., Giacché L., Ragni B., (1977), L’Umbria. Manuali per il territorio. La Valnerina. Il Nursino. Il Casciano, Roma, Edindustria
  • Carlo Favetti, Ferentillo Segreta – Storia di un Principato Stampa Tipolito Visconti Terni seconda edizione febbraio 2010

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]