Ulrico II di Carniola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ulrico II di Carniola
Margravio di Carniola
In carica 1098 –
13 maggio 1112
Predecessore Poppo II di Carniola
Successore Enghelberto II di Sponheim
Margravio d'Istria
In carica 1098 –
1107 circa
Predecessore Poppo II di Carniola
Successore Enghelberto I d'Istria
Morte 13 maggio 1112
Padre Ulrico I di Carniola
Madre Sofia
Coniuge Adelaide

Ulrico II, chiamato anche Ulrich, Odalric, Oudalricus, Udalrich, (... – 13 maggio 1112) fu margravio d'Istria dal 1098 al 1107 circa e margravio di Carniola dal 1098 alla morte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il secondogenito di Ulrico I e Sofia, una figlia di Bela I d'Ungheria. Era quindi di sangue reale.

Ulrico divenne conte di Weimar quando era ancora bambino nel 1067. Ereditò entrambe le marche di suo padre alla morte del fratello maggiore Poppo II nel 1098, ma cedette l'Istria tra il 1101 e il 1107, quando venne assegnato a Enghelberto II di Sponheim, il cui padre aveva preceduto Poppo II nella marca d'Istria. Ulrico è stato descritto come de Saxonie principus.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Sposò Adelaide († 1146), figlia di Luigi II, conte di Turingia, ma non ebbero figli. Sua sorella Adelaide tramandò l'eredità della Carniola a suo nipote Corrado I, duca di Merania, prima duca di Merania.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]