Ulisse 31

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ulisse 31
serie TV anime
No immagini.png
Titolo originale Uchu densetsu Ulysses 31
Autore Omero
Regia
Sceneggiatura
Character design
Mecha design Shōji Kawamori
Studio
Musiche Kei Wakakusa
Rete France 3
1ª TV 10 ottobre 1981 – 3 aprile 1982
Episodi 26 (completa)
Durata ep. 24 min
Rete italiana Rai1
1ª TV it. novembre 1982
Genere

Ulisse 31 (宇宙伝説ユリシーズ31 Uchu densetsu Ulysses 31?) è un anime televisivo co-prodotto nel 1981 dalla francese DIC Entertainment e dalla giapponese Tokyo Movie Shinsha. La storia ricalca liberamente l'Odissea scritta da Omero, ambientandola nel XXXI secolo. In Giappone la serie fu trasmessa soltanto nel 1988, molto tempo dopo che in Francia e Italia.[1] Infatti, la serie era stata realizzata appositamente per il mercato estero, e fu trasmessa anche in Giappone solo a seguito delle richieste dei numerosi fan di Shingo Araki.[2]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla fine del suo compito sul pianeta Troia, Ulisse decide di rientrare sul pianeta Terra, ma durante il viaggio di ritorno la sua astronave viene attaccata dal robot Polifemo. Per salvare l'astronave Odissea e il suo equipaggio, Ulisse riesce a distruggere Polifemo, scatenando così l'ira dei suoi costruttori, antichi alieni chiamati DEI. Gli DEI cancellano dalla memoria di Shirka, il computer di bordo, le mappe per raggiungere il pianeta Terra, costringendo così Ulisse a iniziare un vagabondaggio nello spazio nel tentativo di raggiungere la Terra. Grazie all'aiuto della piccola aliena Themys, Ulisse mette al sicuro i membri dell'equipaggio, lasciandoli in uno stato di animazione sospesa dal quale saranno risvegliati al momento dell'arrivo sulla Terra.

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Ulisse
Protagonista e comandante della nave spaziale Odissea.
Telemaco
Figlio di Ulisse e vicecomandante dell'Odissea
Themys
un'aliena del pianeta Zotra dotata di poteri telepatici
No-No
Piccolo Robot compagno di Telemaco
Shirka
computer principale dell'astronave Odissea, dotato di voce femminile
Nomayos
fratello maggiore di Themys in animazione sospesa
Zeus
Re dell'Olimpo, nemico di Ulisse

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
1 Il Ciclope
「シクロープ」 - shikuropu
2 Il pianeta perduto
「失われた惑星」 - ushinawa reta wakusei
3 Heratos
「エラトス」 - eratosu
4 Eolo o il Cofanetto dei Venti Cosmici
「エオール」 - eoru
5 Sisifo o l'Eterno Principio
「スフィンクス」 - sufinkusu
6 I fiori malvagi
「レストリゴン」 - resutorigon
7 La rivolta degli amici
「シジフォス」 - shijifosu
8 La sfinge
「野生の花」 - yasei no hana
9 Chronos
「クロノス」 - kuronosu
10 I Lestrigoni
「コンパニオンの反乱」 - konpanion no hanran
11 La poltrona dell'oblio
「忘却の椅子」 - bōkyaku no isu
12 Scilla e Cariddi
「カリブデとシーラ」 - karibude to shira
13 Le paludi dei doppi
「ダブル惑星」 - daburu wakusei
14 Le Sirene
「シルセ」 - shiruse
15 La seconda Arca
「ミノタウロス」 - minotaurosu
16 La maga Circe
「シレーヌ」 - shirenu
17 Il labirinto del Minotauro
「ブラック・マジシャン」 - burakku. majishan
18 Nereo o la Verità Nascosta
「第2の箱船」 - daini no hakobune
19 Atlante
「ネレー」 - nere
20 Il Mago Nero
「アトラス」 - atorasu
21 La rivolta di Lemnos
「レムノスの反逆者」 - remunosu no hangyakusha
22 La città di Cortex
「機械惑星」 - kikai wakusei
23 Calipso
「カリプソ」 - karipuso
24 Ulisse incontra Ulisse
「ユリス対ユリス」 - yurisu tsui yurisu
25 I Lotofagi
「ロトファージュ」 - rotofaju
26 Il regno dell'Ade
「アデス」 - adesu

Sigla italiana[modifica | modifica sorgente]

La sigla italiana dal titolo "Ulisse/Ulisse delle galassie" è stata incisa dalla Superbanda.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ulisse 31 in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ REPORTAGE SU SHINGO ARAKI (tratto da Mangazine, ed. Granata Press, Marzo 1993). URL consultato il 16 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]