Ulderico Sergo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ulderico Sergo
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi gallo
Ritirato 29 marzo 1952
Carriera
Incontri disputati
Totali 15
Vinti (KO) 4 (0)
Persi (KO) 7 (1)
Pareggiati 4
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Berlino 1936 Pesi gallo
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Milano 1937 Pesi gallo
Oro Dublino 1939 Pesi gallo
 

Ulderico Sergo (Fiume, 4 luglio 1913Cleveland, 1967) è stato un pugile italiano.

Conquistò la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Berlino del 1936 battendo lo statunitense Jackie Wilson ai punti.

Campione europeo nei Pesi gallo a Budapest nel 1934, Berlino 1936 (titolo conseguente alla vittoria olimpica), Milano 1937 e Dublino 1939, vincitore per quattro volte del Guanto d'oro a Chicago dal 1935 al 1940. Passato professionista nel 1941 raccolse soddisfazioni molto minori tra i professionisti, anche a causa della guerra, ma ebbe comunque l'occasione di misurarsi con i migliori Pesi gallo e Pesi piuma dell'epoca quali Gino Bondavalli, Guido Ferracin, Gino Cattaneo e Alvaro Cerasani. Campione italiano, sempre nei pesi gallo per tre volte: Ferrara 1933, Napoli 1934, Parma 1938. Fece parte della Nazionale italiana per 24 volte dal 1932 (a Praga) al 1939 (a Trieste).

Abbandonò Fiume, insieme alla sua famiglia, nel febbraio del 1947, quando il capoluogo del Quarnero passò alla Jugoslavia, in seguito al trattato di pace. Trasferitosi a Trieste, divenne allenatore della locale Accademia Pugilistica Triestina, tra le cui file militava anche Nino Benvenuti. Terminata la carriera agonistica nel 1952 emigrò, insieme alla sua famiglia, a Cleveland dove morirà nel 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]