Uithuizen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Uithuizen
villaggio, ex-comune
Uithuizen – Stemma Uithuizen – Bandiera
Uithuizen – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag of Groningen.svg Groninga
ComuneHet Hogeland
Territorio
Coordinate53°24′24″N 6°40′20″E / 53.406667°N 6.672222°E53.406667; 6.672222 (Uithuizen)Coordinate: 53°24′24″N 6°40′20″E / 53.406667°N 6.672222°E53.406667; 6.672222 (Uithuizen)
Superficie3,7 km²
Abitanti5 040
Densità1 362,16 ab./km²
SottodivisioniHolwinde, Katershorn, 't Lage van de Weg, Oldörp, Valom
Altre informazioni
LingueOlandese, Gronings
Cod. postale9980–9981
Prefisso(+31)
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0043
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Uithuizen
Uithuizen
Sito istituzionale
Uithuizen: il Menkemaborg
Uithuizen: il mulino "De Liefde"

Uithuizen (3,7 km²) è una località di circa 5.000 abitanti[1] del nord-est dei Paesi Bassi, facente parte della provincia di Groninga e situata nella regione di Hoogeland[2]; dal punto amministrativo, si tratta di un ex-comune[2][3], incluso nel 1979 nella municipalità di Hefshuizen[3], comune a sua volta accorpato nel 1992 nella municipalità di Eemsmond[1][2][3], di cui Uithuizen ne è stato il capoluogo. Dal 1º gennaio 2019 fa parte del comune di Het Hogeland

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Uithuizen si trova nella parte settentrionale/nord-orientale della provincia di Groninga[4], a pochi chilometri dalla costa sul Waddenzee[4] e tra le località di Warffum e Roodeschool (rispettivamente ad est della prima e ad ovest della seconda)[4], a circa 17 km[5] ad est di Pieterburen.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Buurtschappen

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione di Uithuizen è pari a 5.040 abitanti.[1]

Il 29% della popolazione è costituito da persone comprese in una fascia d'età tra i 45 e i 65 anni.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma di Uithuizen è ricavato dallo stemma della famiglia Alberda van Menkema, signori della città fino al 1628.[3]

Lo stemma è sormantato da una corona e suddiviso in tre sezioni: nella sezione in alto a sinistra, dallo sfondo blu, sono raffigurati tre gigli e una stella a sei punte, mentre nella sezione in alto a destra è raffigurato un trifoglio e nella sezione in basso un covone di grano.[3] In basso lo stemma reca la scritta Ex undis.[3]

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Menkemaborg[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Menkemaborg.

L'edificio principale di Uithuizen è il Menkemaborg, un castello eretto nel XIV secolo e rimodellato agli inizi del XVIII secolo.[6]

Facciata del Menkemaborg

Jacobikerk[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è la Jacobikerk ("Chiesa di San Giacomo") o Dyonisuskerk ("Chiesa di San Dionisio"), eretta nel XII secolo ed ampliata nel XIII, XV, XVII e XVIII secolo.[7][8]

Jacobus de Meerderekerk[modifica | modifica wikitesto]

Altra chiesa di Uithuizen è la Jacobus de Meerderekerk, eretta tra il 1858 e il 1861.[9]

Mulino De Liefde[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è il mulino De Liefde, risalente al 1866.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Uithuizen su Stadindex
  2. ^ a b c d e f g h Uithuizen su Plaatsengids
  3. ^ a b c d e f Uithuizen su Nederlandse Gemeentewapens
  4. ^ a b c Harmans, Gerard M.L. (a cura di), Olanda, Dorling Kindersley, London, 2005 - Mondadori, Milano, 2003, pp. 278-279
  5. ^ ViaMichelin.it: Itinerario da Uithuizen a Pieterburen
  6. ^ Harmans, Gerard M.L. (a cura di), op. cit., p. 287
  7. ^ Herv. kerk en toren (Jacobikerk) in Uithuizen su Rijksmonumenten.nl
  8. ^ UITHUIZEN – DIONYSIUS of JACOBIKERK Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. su Groninger Kerken
  9. ^ Jacobus de Meerderekerk su Rijksmonumenten
  10. ^ De Liefde (Uithuizen) su Molendatabase

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239221749 · BNF (FRcb15933021q (data)
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi