Ugam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ugam
Угам.JPG
StatiKazakistan Kazakistan
Uzbekistan Uzbekistan
Lunghezza74 km[1]
Portata media20,9 m³/s[1]
Bacino idrografico869 km²[1]
Altitudine sorgenteca. 2 760 m s.l.m.
Altitudine foce748 m s.l.m.
NasceMonti Ugam
42°00′57″N 70°19′47″E / 42.015833°N 70.329722°E42.015833; 70.329722
SfociaChirchik
41°37′46″N 69°56′49″E / 41.629444°N 69.946944°E41.629444; 69.946944Coordinate: 41°37′46″N 69°56′49″E / 41.629444°N 69.946944°E41.629444; 69.946944
Mappa del fiume

L'Ugam (in uzbeko Угом; in kazako Өгем, Ögem; in russo Уга́м, Ugam) è un affluente di destra del Chirchik che scorre in Kazakistan e in Uzbekistan.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nasce sul versante occidentale dei monti Ugam, al confine tra Kazakistan e Uzbekistan. Si dirige prima verso ovest, poi a sud-ovest, lungo il fianco occidentale dei monti Ugam, attraverso il distretto di Kazygurt della regione del Kazakistan Meridionale. In seguito, volge a sud e raggiunge la regione di Tashkent in Uzbekistan. Ad ovest del fiume si estende la catena montuosa del Karzhantau. L'Ugom, infine, confluisce da destra nel Chirchik a valle del bacino di Charvak.

L'Ugom ha una lunghezza di 74 km e drena un'area di 869 km²; la sua portata media è di 20,9 m³/s.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]