Uda (affluente del Selenga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Uda
Uda River.jpg
La Uda a Ulan-Udė
StatoRussia Russia
Soggetti federaliBuriazia Buriazia
RajonEravninskij, Chorinskij, Zaigraevskij
Lunghezza467 km[1]
Portata media69,8 m³/s[2]
Bacino idrografico34 800 km²[1]
Nascealtopiano del Vitim
52°33′03″N 112°11′37″E / 52.550833°N 112.193611°E52.550833; 112.193611
Sfociafiume Selenga
51°49′57″N 107°34′16″E / 51.8325°N 107.571111°E51.8325; 107.571111Coordinate: 51°49′57″N 107°34′16″E / 51.8325°N 107.571111°E51.8325; 107.571111
Mappa del fiume

La Uda (in russo: Уда́?) è un fiume della Russia siberiana orientale meridionale, affluente destro del Selenga (bacino idrografico del lago Bajkal). Scorre nei rajon Eravninskij, Chorinskij e Zaigraevskij della Repubblica Autonoma della Buriazia.

Nasce dal versante meridionale dei rilievi dell'altopiano del Vitim, scorrendo su tutto il percorso con direzione mediamente sudoccidentale, in ambiente prettamente montano e drenando una valle piuttosto stretta sul versante settentrionale dei monti Jablonovyj. Sfocia nel Selenga presso l'importante città di Ulan-Udė. I principali affluenti sono il Chudan dalla sinistra idrografica e la Kurba dalla destra.

La Uda è ghiacciata, in media, da ottobre/novembre a fine aprile/primi di maggio; il letto congela interamente nel periodo fra dicembre ed aprile, periodo nel quale si raggiungono i minimi annui di portata d'acqua (si può scendere a valori poco superiori a 1 m³/s). Come quasi tutti i fiumi siberiani, manifesta le piene annue nella tarda primavera, quando invece la portata può superare i 1 200 m³/s.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (RU) Река Уда, su textual.ru. URL consultato il 3 aprile 2021.
  2. ^ a 5 km dalla foce

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia