USL League Two

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
USL League Two
USL League Two vert dark logo.svg
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneUSASA
PaeseStati Uniti Stati Uniti
Canada Canada
Cadenzaannuale
Aperturamaggio
Chiusuraagosto
Partecipanti72 squadre
FormulaStagione regolare più play-off
Sito InternetSito Ufficiale
Storia
Fondazione1995
DetentoreCalgary Foothills
Record vittorieMichigan Bucks (3)

La USL League Two (USL2), precedentemente nota come Premier Development League (PDL), è una lega calcistica maschile che opera negli Stati Uniti e nel Canada, e in passato anche nelle Bermuda. Fondata nel 1995, viene organizzata dalla USL. Nel 2019 la lega ha 72 squadre partecipanti.

La USL League Two può essere considerata il più importante campionato dilettantistico degli USA. Infatti è uno dei due tornei di livello nazionale affiliati alla USASA, l'organo della federazione preposto al calcio dilettantistico.[1]

Formula del torneo[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante vari cambi di formula, la USL PDL ha sempre seguito lo schema classico del calcio nordamericano: una prima fase di stagione regolare con le varie squadre divise in division e conference in base al criterio geografico, e una seconda fase di play-off per l'assegnazione del titolo. Per la stagione 2016 le 67 partecipanti sono state divise in 10 division, raggruppate in quattro conference.

In base al regolamento della lega, ciascuna squadra può avere in rosa un massimo di 26 giocatori, di cui massimo 8 che abbiano più di 23 anni e almeno 3 che ne abbiano meno di 18. Vista questa vocazione allo sviluppo di giovani giocatori, spesso la USL PDL è il trampolino di lancio per quei giocatori che vogliono sbarcare nel professionismo.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato nacque nel 1995, quando la lega USISL decise di creare due distinti campionati: il primo a carattere semiprofessionistico denominato Professional League, il secondo dilettantistico chiamato Premier League. Nel 1997 il torneo cambiò nome in Premier Development Soccer League, per poi semplificarlo nel 1999 in Premier Development League (PDL). Dal 2019 assume la denominazione di USL League Two.[3]

Squadre partecipanti nel 2019[modifica | modifica wikitesto]

Central Conference[modifica | modifica wikitesto]

Great Lakes Division

  • Cincinnati Dutch Lions
  • Dayton Dutch Lions
  • non conosciuta Flint City Bucks
  • non conosciuta Chicago FC United
  • non conosciuta West Virginia Alliance

Heartland Division

Eastern Conference[modifica | modifica wikitesto]

Mid Atlantic Division

South Atlantic Division

  • non conosciutaLionsbridge FC
  • non conosciutaNorth Carolina Fusion U-23
  • non conosciutaWake FC
  • Ocra e Blu.png North Carolina FC U-23
  • non conosciutaVirginia Beach United FC
  • 600px Grigio e Nero (Bordato).png Tobacco Road
  • 600px Blue HEX-0082D6 Green HEX-008736.svg Tri-Cities Otters

Southern Conference[modifica | modifica wikitesto]

Mid South Division

  • non conosciuta AHFC Royals
  • non conosciuta Brazos Valley Cavalry
  • non conosciuta Corpus Christi FC
  • non conosciuta Houston FC
  • Mississippi Brilla
  • non conosciuta Texas Utd

Southeast Division

  • non conosciuta Daytona SC
  • non conosciuta Lakeland Tropics
  • FC Miami City
  • non conosciuta Sarasota Metropolis FC
  • non conosciuta Florida Elite
  • non conosciuta Weston FC
  • non conosciuta The Villages SC
  • non conosciuta Treasure Coast Tritons

Deep South Division

  • Charlotte Eagles
  • non conosciuta Dalton Red Wolves SC
  • non conosciuta Discoveries SC
  • non conosciuta Peachtree City MOBA
  • non conosciuta SC United Bantams
  • non conosciuta Tormenta FC 2

Western Conference[modifica | modifica wikitesto]

Mountain Division

  • Albuquerque Sol
  • non conosciuta Colorado Pride Switchbacks U23
  • non conosciutaOgden City SC
  • non conosciutaPark City Red Wolves SC

Southwest Division

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Titoli Anno
Michigan Bucks
4
2008, 2012, 2015, 2016
Des Moines Menace
3
2002, 2014, 2018
Jackson Chargers
2
1998, 1999
San Francisco All-Blacks
1
1995
Central Coast Roadrunners
1
1996
Spokane Shadow
1
1997
Westchester Flames
1
2000
Calgary Storm
1
2001
New Orleans Shell Shockers
1
2003
Chicago Fire Res.
1
2004
OC Blue Star
1
2005
Carolina Dynamo
1
2006
Hampton Roads Piranhas
1
2007
Reading Rage
1
2009
Verde e Bianco2.svg Portland Timbers U-23
1
2010
Fresno Fuego
1
2011
Thunder Bay Chill
1
2013
600px concentric HEX-0000FF HEX-FF0000 White.svg N.Y. Red Bulls U23
1
2017

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Titoli Anno
Michigan Bucks
3
2006, 2014, 2016
Central Coast Roadrunners
2
1996, 1997
Chicago Sockers
2
1999, 2000
Cape Cod Crusaders
2
2002, 2003
Richmond Kickers
1
1995
San Gabriel Valley Highlanders
1
1998
Westchester Flames
1
2001
Central Florida Kraze
1
2004
Des Moines Menace
1
2005
Laredo Heat
1
2007
Thunder Bay Chill
1
2008
Ventura County Fusion
1
2009
Verde e Bianco2.svg Portland Timbers U-23
1
2010
Kitsap Pumas
1
2011
Forest City London
1
2012
Austin Aztex
1
2013
K-W United
1
2015
Charlotte Eagles
1
2017
Calgary Foothills
1
2018

Partecipanti dal 1995[modifica | modifica wikitesto]

N.B. : tra parentesi l'anno o gli anni di appartenenza alla lega.

Bermuda[modifica | modifica wikitesto]

Canada[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About USASA, usadultsoccer.com. URL consultato il 29 ottobre 2016.
  2. ^ (EN) Path2Pro, uslpdl.com. URL consultato il 29 ottobre 2016.
  3. ^ (EN) USL unveils new structure: one central brand, three leagues, evolving for the future, uslsoccer.com, 28 settembre 2018. URL consultato il 21 ottobre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sito ufficiale, su uslpdl.com. URL consultato il 10 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2014).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio