Eurocup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da ULEB Eurocup)
EuroCup
Logo della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Tipo squadre
Continente Europa
Organizzatore ULEB
Apertura ottobre
Partecipanti 36+8 squadre
Formula Gironi, Gironi, Eliminazione diretta A/R.
Sito Internet Eurocup
Storia
Fondazione 2002
Detentore Chimki
Record vittorie Valencia (3)
Edizione in corso Eurocup 2015-2016

L'Eurocup (fino al 2008 denominata ULEB Cup) è una competizione di pallacanestro internazionale per club.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vecchio logo della ULEB Cup

L'Eurocup viene organizzata annualmente a partire dal 2002, quando ha sostituito la Coppa Korać e la Coppa Saporta. La prima squadra ad aggiudicarsi questo trofeo è stata il Valencia. La prima stagione è stata decisa da una finale con formula di andata e ritorno, mentre dalla stagione successiva il trofeo è stato assegnato per quattro anni in una finale unica sul campo neutro di Charleroi in Belgio.

Dalla stagione 2007-2008 è stata introdotta per la prima volta la formula della Final Eight, che si svolse dal 10 al 13 aprile al Palavela di Torino (vinse la Joventut Badalona). Dopo soli due anni, la formula della Final Eight è stata sostituita dalla Final Four (prima edizione con questa formula, la stagione 2009-2010). Nel 2012-2013 si è tornati alla finale in gara unica sul campo neutro di Charleroi, mentre (un solo anno dopo) si è ritornati alla formula della prima stagione con il trofeo assegnato in una finale con formula di andata e ritorno. E come nella stagione 2002-2003 è stato il Valencia ad aggiudicarsi il titolo. Per la stagione 2014-2015 la ULEB ha comunque annunciato nuovi cambiamenti alla formula.

Formula attuale[modifica | modifica wikitesto]

Alla prima fase della competizione partecipano 36 squadre, comprensive delle sette che escono al torneo di qualificazione dell'Eurolega. Nella seconda fase entrano in gioco le otto squadre eliminate al primo turno di Eurolega.

Nella stagione regolare ci sono sei gironi composti da sei squadre ciascuno, che si incontrano in gare di andata e ritorno, le prime quattro di ogni girone avanzano alla fase successiva. La seconda fase prevede otto gironi da quattro squadre che si sfidano tra di loro in sei gare. Le prime due squadre di ogni gruppo avanzano agli ottavi di finale. Dagli ottavi fino alla finale si passa ad incontri ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno. La vincente di questo torneo si qualifica di diritto all'Eurolega dell'anno successivo[1].

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Finale 1º/2º posto 3º/4º posto
Campione Punteggio Secondo posto
2002-03
dettagli
Spagna
Pamesa Valencia
168-154
(78-90 / 78-76)
Slovenia
Krka Novo Mesto
Spagna
Adesso Estudiantes
Spagna
DKV Badalona
2003-04
dettagli
Israele
Hapoel Gerusalemme
83-72 Spagna
Real Madrid
Serbia e Montenegro
FMP Reflex Železnik
Spagna
Estudiantes Adecco
2004-05
dettagli
Lituania
Lietuvos rytas
78-74 Grecia
Makedonikos
Spagna
Pamesa Valencia
Serbia e Montenegro
Hemofarm Vršac
2005-06
dettagli
Russia
Dinamo Mosca
73-60 Grecia
Aris Salonicco
Israele
Migdal Hapoel Gerusalemme
Serbia e Montenegro
Hemofarm Vršac
2006-07
dettagli
Spagna
Real Madrid
87-75 Lituania
Lietuvos rytas
Russia
UNICS Kazan'
Serbia
FMP Reflex Železnik
2007-08
dettagli
Spagna
DKV Badalona
79-54 Spagna
Akasvayu Girona
Russia
Dinamo Mosca
Turchia
Galatasaray Café Crown
2008-09
dettagli
Lituania
Lietuvos rytas
80-74 Russia
Chimki
Serbia
Hemofarm Vršac
Spagna
Iurbentia Bilbao
2009-10
dettagli
Spagna
Power Electronics Valencia
67-44 Germania
Alba Berlino
Spagna
Bizkaia Bilbao
Grecia
Panellinios
2010-11
dettagli
Russia
UNICS Kazan'
92-77 Spagna
Cajasol Siviglia
Croazia
Cedevita Zagabria
Italia
Benetton Bwin Treviso
2011-12
dettagli
Russia
Chimki
77-68 Spagna
Valencia
Lituania
Lietuvos rytas
Russia
Spartak San Pietroburgo
2012-13
dettagli
Russia
Lokomotiv Kuban
75-64 Spagna
Uxúe Bilbao
Spagna
Valencia
Ucraina
Budivelnyk Kiev
2013-14
dettagli
Spagna
Valencia
165-140
(80-67 / 73-85)
Russia
UNICS Kazan'
Russia
Nižnij Novgorod
Serbia
Telekom Stella Rossa
2014-15
dettagli
Russia
Chimki
174-130
(66-91 / 83-64)
Spagna
Gran Canaria Herbalife
Turchia
Bandirma Banvit
Russia
UNICS Kazan'

Titoli per club[modifica | modifica wikitesto]

Titoli Squadra Anni
3 Spagna Valencia 2003, 2010, 2014
2 Russia Chimki 2012, 2015
2 Lituania Lietuvos rytas 2005, 2009
1 Israele Hapoel Gerusalemme 2004
1 Russia Dinamo Mosca 2006
1 Spagna Real Madrid 2007
1 Spagna Joventut Badalona 2008
1 Russia UNICS Kazan' 2011
1 Russia Lokomotiv Kuban 2013

Titoli per nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Titoli Nazione Squadra
5 Spagna Spagna Valencia Basket Club (3), Real Madrid (1), Joventut Badalona (1)
5 Russia Russia Chimki (2), Dinamo Mosca (1), UNICS Kazan' (1), Lokomotiv Kuban (1)
2 Lituania Lituania Lietuvos rytas (2)
1 Israele Israele Hapoel Gerusalemme (1)

Squadre partecipanti all'edizione 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Eurocup changes format, expands to 48 teams for 2013-14 season, eurocupbasketball.com/. URL consultato il 14-06-2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]