UK Championship

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UK Championship
SportCue sports pictogram.svg Biliardo
TipoRanking
CategoriaProfessionistico
Parte diTripla corona dello snooker
PaeseInghilterra Inghilterra
LuogoInghilterra York
ImpiantoInghilterra Barbican Centre
OrganizzatoreWPBSA
CadenzaAnnuale
Partecipanti128
FormulaFase a eliminazione diretta
Storia
Fondazione1977
Numero edizioni44
DetentoreAustralia Neil Robertson
Record vittorieInghilterra Ronnie O'Sullivan (7)
Ultima edizioneUK Championship 2020
Prossima edizioneUK Championship 2021

Lo UK Championship è un torneo professionistico di snooker, valido per il Ranking, che si è disputato nel 1977 a Blackpool, dal 1978 al 1997 a Preston, dal 1998 al 2000 a Bournemouth, dal 2001 al 2006 e dal 2011 al 2019 a York, dal 2007 al 2010 a Telford e nel 2020 a Milton Keynes, in Inghilterra.

Fa parte della Tripla corona dello snooker, assieme al Campionato mondiale e al Masters.

Sponsor è Betway, operatore britannico di scommesse sportive.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo UK Championship ebbe luogo per la prima volta nel 1977 a Blackpool, dove venne chiamato United Kingdom Professional Snooker Championship, un evento aperto solo ai residenti del Regno Unito. Vinse Patsy Fagan contro Doug Mountjoy 12-9 per un montepremi di £ 2.000. L'anno successivo l'evento si spostò a Preston dove rimase fino al 1998.[2]

Cambiarono le regole nel 1984 per permettere a tutti i giocatore nella classifica mondiale di partecipare.

Nel 1987 Steve Davis conquistò il suo 6º ed ultimo successo in carriera, rimanendo saldamente in testa alla classifica fino al 2018.

Nel 1989 Stephen Hendry vinse per la prima volta il torneo a soli 20 anni proprio contro Davis. Il record sarà poi battuto da O'Sullivan nel 1993, quando l'inglese sbaragliò Hendry a pochi giorni dal diventare un maggiorenne.

Tra il 1997 e il 2002 O'Sullivan, John Higgins e Mark Williams, i tre "gemelli" della nuova generazione conquistarono due successi a testa.

Nel 2005 Ding Junhui diventò l'unico non britannico a trionfare nel torneo battendo tra le tante cose Steve Davis tornato in finale dopo 15 anni.

Nel 2010 Higgins tornò al successo dopo 10 anni proprio contro Williams che aveva battuto anche nel 2000.

Nel 2011 Judd Trump conquistò il primo successo mentre l'anno dopo è turno di Mark Selby e nel 2013 quello di Neil Robertson.

Tra il 2014 e il 2018 O'Sullivan vince 3 edizioni e superò Steve Davis nelle vittorie di questo torneo e Stephen Hendry nelle vittorie di tutti e tre i titoli della Tripla Corona. Nel 2019 Ding conquista il suo terzo titolo dopo un'astinenza di 10 anni. In finale arriva Maguire, 12 anni dopo l'ultima.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Vincitore Finalista Risultato Stagione Città Impianto Tipologia Note
1977 Irlanda Patsy Fagan Galles Doug Mountjoy 12 - 9 1977-1978 Inghilterra Blackpool Tower Circus Non-Ranking [3]
1978 Galles Doug Mountjoy Inghilterra David Taylor 15 - 9 1978-1979 Inghilterra Preston Preston Guild Hall [4]
1979 Inghilterra John Virgo Galles Terry Griffiths 14 - 13 1979-1980 [5]
1980 Inghilterra Steve Davis Irlanda del Nord Alex Higgins 16 - 6 1980-1981 [6]
1981 Inghilterra Steve Davis Galles Terry Griffiths 16 - 3 1981-1982 [7]
1982 Galles Terry Griffiths Irlanda del Nord Alex Higgins 16 - 15 1982-1983 [8]
1983 Irlanda del Nord Alex Higgins Inghilterra Steve Davis 16 - 15 1983-1984 [9]
1984 Inghilterra Steve Davis Irlanda del Nord Alex Higgins 16 - 8 1984-1985 Ranking [10]
1985 Inghilterra Steve Davis Inghilterra Willie Thorne 16 - 14 1985-1986 [11]
1986 Inghilterra Steve Davis Inghilterra Neal Foulds 16 - 7 1986-1987 [12]
1987 Inghilterra Steve Davis Inghilterra Jimmy White 16 - 14 1987-1988 [13]
1988 Galles Doug Mountjoy Scozia Stephen Hendry 16 - 12 1988-1989 [14]
1989 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Steve Davis 16 - 12 1989-1990 [15]
1990 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Steve Davis 16 - 15 1990-1991 [16]
1991 Inghilterra John Parrott Inghilterra Jimmy White 16 - 13 1991-1992 [17]
1992 Inghilterra Jimmy White Inghilterra John Parrott 16 - 9 1992-1993 [18]
1993 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Scozia Stephen Hendry 10 - 6 1993-1994 [19]
1994 Scozia Stephen Hendry Irlanda Ken Doherty 10 - 5 1994-1995 [20]
1995 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Peter Ebdon 10 - 3 1995-1996 [21]
1996 Scozia Stephen Hendry Scozia John Higgins 10 - 9 1996-1997 [22]
1997 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Scozia Stephen Hendry 10 - 6 1997-1998 [23]
1998 Scozia John Higgins Galles Matthew Stevens 10 - 6 1998-1999 Inghilterra Bournemouth Bournemouth International Centre [24]
1999 Galles Mark Williams Galles Matthew Stevens 10 - 8 1999-2000 [25]
2000 Scozia John Higgins Galles Mark Williams 10 - 4 2000-2001 [26]
2001 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Irlanda Ken Doherty 10 - 1 2001-2002 Inghilterra York Barbican Centre [27]
2002 Galles Mark Williams Irlanda Ken Doherty 10 - 9 2002-2003 [28]
2003 Galles Matthew Stevens Scozia Stephen Hendry 10 - 8 2003-2004 [29]
2004 Scozia Stephen Maguire Inghilterra David Gray 10 - 1 2004-2005 [30]
2005 Cina Ding Junhui Inghilterra Steve Davis 10 - 6 2005-2006 [31]
2006 Inghilterra Peter Ebdon Scozia Stephen Hendry 10 - 6 2006-2007 [32]
2007 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Scozia Stephen Maguire 10 - 2 2007-2008 Inghilterra Telford Telford International Centre [33]
2008 Inghilterra Shaun Murphy Hong Kong Marco Fu 10 - 9 2008-2009 [34]
2009 Cina Ding Junhui Scozia John Higgins 10 - 8 2009-2010 [35]
2010 Scozia John Higgins Galles Mark Williams 10 - 9 2010-2011 [36]
2011 Inghilterra Judd Trump Irlanda del Nord Mark Allen 10 - 8 2011-2012 Inghilterra York Barbican Centre [37]
2012 Inghilterra Mark Selby Inghilterra Shaun Murphy 10 - 6 2012-2013 [38]
2013 Australia Neil Robertson Inghilterra Mark Selby 10 - 7 2013-2014 [39]
2014 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Inghilterra Judd Trump 10 - 9 2014-2015 [40]
2015 Australia Neil Robertson Cina Liang Wenbó 10 - 5 2015-2016 [41]
2016 Inghilterra Mark Selby Inghilterra Ronnie O'Sullivan 10 - 7 2016-2017 [42]
2017 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Inghilterra Shaun Murphy 10 - 5 2017-2018 [43]
2018 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Irlanda del Nord Mark Allen 10 - 6 2018-2019 [44]
2019 Cina Ding Junhui Scozia Stephen Maguire 10 - 6 2019-2020 [45]
2020 Australia Neil Robertson Inghilterra Judd Trump 10 - 9 2020-2021 Inghilterra Milton Keynes Marshall Arena [46]
2021 2021-2022 Inghilterra York Barbican Centre

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Finalisti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Vittorie Finali perse Totale
1 Inghilterra Steve Davis 6 4 10
2 Scozia Stephen Hendry 5 5 10
3 Inghilterra Ronnie O'Sullivan 7 1 8
4 Scozia John Higgins 3 2 5
5 Galles Mark Williams 2 2 4
6 Irlanda del Nord Alex Higgins 1 3 4
7 Cina Ding Junhui 3 0 3
8 Australia Neil Robertson 3 0 3
9 Galles Doug Mountjoy 2 1 3
10 Inghilterra Mark Selby 2 1 3
11 Galles Terry Griffiths 1 2 3
12 Inghilterra Jimmy White 1 2 3
13 Galles Matthew Stevens 1 2 3
14 Inghilterra Shaun Murphy 1 2 3
15 Scozia Stephen Maguire 1 2 3
16 Inghilterra Judd Trump 1 2 3
17 Irlanda Ken Doherty 0 3 3
18 Inghilterra John Parrott 1 1 2
19 Inghilterra Peter Ebdon 1 1 2
20 Irlanda del Nord Mark Allen 0 2 2
21 Irlanda Patsy Fagan 1 0 1
22 Inghilterra John Virgo 1 0 1
23 Inghilterra David Taylor 0 1 1
24 Inghilterra Willie Thorne 0 1 1
25 Inghilterra Neal Foulds 0 1 1
26 Inghilterra David Gray 0 1 1
27 Hong Kong Marco Fu 0 1 1
28 Cina Liang Wenbó 0 1 1

Finalisti per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Vittorie Finali perse Totale
1 Inghilterra Inghilterra 21 18 39
2 Scozia Scozia 9 9 18
3 Galles Galles 6 7 13
4 Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 5 6
5 Irlanda Irlanda 1 4 5
6 Cina Cina 3 1 4
7 Australia Australia 3 0 3

Century break[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Century break.
Edizione Century break Miglior break Century break (qualificazioni) Miglior break (qualificazioni)
1977 1 Irlanda del Nord Alex Higgins (129)
1978 4 Inghilterra Graham Miles (139) 0
1979 5 Galles Terry Griffiths (119) 0
1980 7 Irlanda del Nord Alex Higgins (134)
1981 9 Galles Terry Griffiths (131) 0
1982 13 Irlanda del Nord Alex Higgins (137) 0
1983 7 Inghilterra Tony Meo (139) 0
1984 15 Inghilterra Steve Davis (134) 13 Irlanda del Nord Jack McLaughlin (135)
1985 43 Inghilterra Willie Thorne (140) 0
1986 38 Inghilterra Jimmy White (144) 7 Inghilterra Jon Wright
Canada Gino Rigitano (123)
1987 25 Inghilterra Willie Thorne (147) 4 Inghilterra Steve James (127)
1988 36 Inghilterra Joe Johnson
Inghilterra Steve Davis (136)
8 Inghilterra David Roe (139)
1989 27 Scozia Stephen Hendry (141)
1990 29 Inghilterra John Parrott (140) 6 Inghilterra Ian Graham (119)
1991 38 Inghilterra Martin Clark (142) 51 Scozia Drew Henry (139)
1992 37 Inghilterra Peter Ebdon (147) 28 Scozia Michael Valentine
Inghilterra Chris Scanlon (140)
1993 49 Inghilterra David Roe (140) 22 Inghilterra Stuart Pettman (140)
1994 41 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (139) 11 Scozia Chris Small (128)
1995 49 Scozia Stephen Hendry (147) 7 Inghilterra Darren Guest (143)
1996 54 Irlanda Ken Doherty
Inghilterra Andy Hicks (141)
7 Inghilterra Darren Clarke (138)
1997 61 Galles Matthew Stevens (143)
1998 45 Scozia John Higgins (141) 9 Malta Joe Grech (138)
1999 62 Scozia Stephen Hendry (147) 9 Inghilterra Ian McCulloch (138)
2000 25 Australia Quinten Hann (141) 44 Inghilterra Nick Dyson (147)
2001 44 Inghilterra Peter Ebdon (143) 28 Galles Darren Morgan (145)
2002 41 Inghilterra Mark Davis (138) 25 Inghilterra Matthew Couch (141)
2003 53 Inghilterra Ali Carter (143) 55 Inghilterra Stuart Bingham (143)
2004 39 Inghilterra David Gray (147) 59 Scozia Jamie Burnett (148[47][48])
2005 50 Scozia John Higgins
Inghilterra Steve Davis (145)
35 Irlanda del Nord Mark Allen (139)
2006 54 Inghilterra Mark King
Inghilterra David Gray (146)
57 Inghilterra Judd Trump (137)
2007 45 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (147) 54 Irlanda del Nord Mark Allen (146)
2008 48 Cina Ding Junhui (147) 52 Inghilterra Matthew Selt (143)
2009 48 Inghilterra Stephen Lee
Inghilterra Mark Selby (141)
41 Inghilterra Tom Ford (143)
2010 59 Inghilterra Mark Joyce (143) 35 Norvegia Kurt Maflin
Inghilterra Jimmy White (136)
2011 36 Scozia Stephen Maguire (144) 31 Irlanda David Hogan (139)
2012 33 Scozia John Higgins (147) 44 Inghilterra Andy Hicks
Inghilterra Jack Lisowski (147)
2013 85 Inghilterra Mark Selby (147)
2014 92 Inghilterra Ronnie O'Sullivan (147)
2015 104 Australia Neil Robertson (147)
2016 105 Irlanda del Nord Mark Allen (147)
2017 99 Galles Michael White (142)
2018 137 Inghilterra Stuart Bingham (145)
2019 140 Inghilterra Barry Hawkins (147)
2020 136 Inghilterra Kyren Wilson
Inghilterra Stuart Bingham (147)

Maximum break[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Maximum break.
Giocatore Avversario Turno Data Edizione Note
1 Inghilterra Willie Thorne Irlanda del Nord Tommy Murphy Sedicesimi di finale 17 novembre 1987 1987 [49]
2 Inghilterra Peter Ebdon Irlanda Ken Doherty Trentaduesimi di finale 14 novembre 1992 1992
3 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Gary Wilkinson Ottavi di finale 25 novembre 1995 1995
4 Scozia Stephen Hendry Inghilterra Paul Wykes Ottavi di finale 22 novembre 1999 1999
5 Inghilterra Nick Dyson Inghilterra Robert Milkins Qualificazioni 19 novembre 2000 2000
6 Inghilterra David Gray Inghilterra Mark Selby Sedicesimi di finale 17 novembre 2004 2004
7 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Inghilterra Mark Selby Semifinali 15 dicembre 2007 2007
8 Cina Ding Junhui Scozia John Higgins Ottavi di finale 16 dicembre 2008 2008
9 Inghilterra Andy Hicks Galles Daniel Wells Qualificazioni 21 novembre 2012 2012 [50]
10 Inghilterra Jack Lisowski Cina Chen Zhe Qualificazioni 22 novembre 2012 2012 [49]
11 Scozia John Higgins Inghilterra Mark Davis Ottavi di finale 5 dicembre 2012 2012
12 Inghilterra Mark Selby Inghilterra Ricky Walden Semifinali 7 dicembre 2013 2013 [51]
13 Inghilterra Ronnie O'Sullivan Inghilterra Matthew Selt Ottavi di finale 3 dicembre 2014 2014 [52]
14 Australia Neil Robertson Cina Liang Wenbó Finale 6 dicembre 2015 2015 [41]
15 Irlanda del Nord Mark Allen Inghilterra Rod Lawler Trentaduesimi di finale 27 novembre 2016 2016 [53]
16 Inghilterra Barry Hawkins Irlanda del Nord Gerard Greene Sessantaquattresimi di finale 27 novembre 2019 2019 [54]
17 Inghilterra Kyren Wilson Inghilterra Ashley Hugill Sessantaquattresimi di finale 24 novembre 2020 2020 [55]
18 Inghilterra Stuart Bingham Inghilterra Zak Surety Sessantaquattresimi di finale 25 novembre 2020 2020 [56]

Montepremi[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Montepremi
1977 £7000
1978 £12500
1979 £15000
1980 £24000
1981 £40000
1982 £47000
1983 £60000
1984 £101000
1985 £120000
1986 £300000
1987 £350000
1988 £400000
1989 £420000
1990 £445000
1991 £200000
1992 £336000
1993 £375000
1994 £328100
1995 £400000
1996 £380000
1997 £440000
1998 £460000
1999 £500000
2000 £440000
2001 £600000
2002 £746900
2003 £615000
2004 £525000
2005 £495875
2006 £548000
2007 £590400
2008 £625000
2009
2010
2011
2012 £637500
2013 £755000
2014 £740000
2015 £732000
2016 £850000
2017
2018
2019 £1009000
2020

[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Sponsor
1977 Super Crystalate
1978 Coral
1979
1980
1981
1982
1983
1984
1985
1986 Tennent's
1987
1988
1989 StormSeal
1990
1991
1992 Royal Liver Assurance
1993
1994
1995
1996
1997 Liverpool Victoria
1998
1999
2000
2001
2002 PowerHouse
2003 Travis Perkins
2004
2005
2006 Maplin
2007
2008
2009 Pukka Pies
2010 12BET.com
2011 williamhill.com
2012
2013
2014 Coral
2015 Betway
2016
2017
2018
2019
2020
2021
2022 Cazoo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Betway ancora sponsor dello UK Snooker Championship, in sitiscommesse.com, 8 dicembre 2017. URL consultato il 19 aprile 2018.
  2. ^ Chris Turner, UK Championship, in cajt.pwp.blueyonder.co.uk, Chris Turner's Snooker Archive. URL consultato il 1º marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2012).
  3. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1977 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  4. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1978 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  5. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1979 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  6. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1980 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  7. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1981 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  8. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1982 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  9. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1983 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  10. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1984 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  11. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1985 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  12. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1986 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  13. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1987 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  14. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1988 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  15. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1989 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  16. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1990 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  17. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1991 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  18. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1992 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  19. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1993 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  20. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1994 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  21. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1995 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  22. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1996 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  23. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1997 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  24. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1998 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  25. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1999 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  26. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2000 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  27. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2001 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  28. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2002 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  29. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2003 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  30. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2004 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  31. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2005 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  32. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2006 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  33. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2007 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  34. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2008 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  35. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2009 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  36. ^ (EN) Higgins defeats Williams in epic, 12 dicembre 2010. URL consultato il 20 maggio 2021.
  37. ^ (EN) Trump beats Allen to win UK title, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  38. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2012 UK Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 21 maggio 2021.
  39. ^ (EN) Neil Robertson fights back against Mark Selby to win UK Championship, su the Guardian, 8 dicembre 2013. URL consultato il 20 maggio 2021.
  40. ^ (EN) O'Sullivan beats Trump in UK epic, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  41. ^ a b (EN) Robertson makes 147 and wins UK title, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  42. ^ (EN) Mark Selby defeats Ronnie O'Sullivan 10-7 to win UK Championship, su Eurosport UK, 4 dicembre 2016. URL consultato il 20 maggio 2021.
  43. ^ (EN) Brilliant O'Sullivan wins sixth UK title, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  44. ^ (EN) O'Sullivan wins record seventh UK title, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  45. ^ (EN) Ding Beats Maguire To Win Third UK Title, su World Snooker, 8 dicembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  46. ^ (EN) Robertson edges Trump in epic UK final, in BBC Sport. URL consultato il 20 maggio 2021.
  47. ^ Jamie Burnett ha realizzato una serie di 148 punti nel match vinto 9-8 contro Leo Fernandez, sfruttando una free-ball ad inizio break.
  48. ^ (EN) Scot Burnett compiles 148 break, 16 ottobre 2004. URL consultato il 24 maggio 2021.
  49. ^ a b (EN) Official 147s, su World Snooker. URL consultato il 24 maggio 2021.
  50. ^ (EN) Handy Andy Makes UK Maximum, su web.archive.org, 29 novembre 2012. URL consultato il 24 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2012).
  51. ^ (EN) Selby Makes Historic 147, su World Snooker, 7 dicembre 2013. URL consultato il 24 maggio 2021.
  52. ^ (EN) O'Sullivan wraps up win with 147, in BBC Sport. URL consultato il 24 maggio 2021.
  53. ^ (EN) Allen Joins 147 Club, su World Snooker, 27 novembre 2016. URL consultato il 24 maggio 2021.
  54. ^ (EN) Hawks Swoops To 147 In York, su World Snooker, 27 novembre 2019. URL consultato il 24 maggio 2021.
  55. ^ (EN) Wilson Makes Milton Keynes Maximum, su World Snooker, 24 novembre 2020. URL consultato il 24 novembre 2020.
  56. ^ (EN) Bingham Makes Seventh Career Maximum, su World Snooker, 25 novembre 2020. URL consultato il 25 novembre 2020.
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport