UGC 6945

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UGC 6945
Galassia interagente
Merging Group Arp 194.png
UGC 6945 (Telescopio spaziale Hubble)
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneOrsa Maggiore
Ascensione retta11h 57m 55.3s
Declinazione+36° 23′ 20″
Distanza570 milioni di a.l.
(174739 Kpc)
Redshiftz = 0,034811 ± 0,000110
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia interagente
Altre designazioni
Arp 194, VV 126, PGC 37639
Mappa di localizzazione
UGC 6945
Ursa Major IAU.svg
Categoria di oggetti astronomici

Coordinate: Carta celeste 11h 57m 55.3s, +36° 23′ 20″

UGC 6945 (o Arp 194) è un trio di galassie interagenti situato nella costellazione dell'Orsa Maggiore alla distanza di 570 milioni di anni luce dalla Terra. Nelle immagini sembra trattarsi di una coppia di galassie, ma in realtà una (a nord-ovest), che appare fortemente perturbata, è formata da due galassie ormai in avanzata fase di fusione con dimensioni angolari di 0',8 x 0',6[1]. A circa 40" sud-est vi è la terza galassia con dimensioni angolari di 0',35 x 0',35.

Dalla coppia di galassie diparte un filamento luminoso, della lunghezza di circa 100.000 anni luce, costituito da giovani stelle blu che sembra collegarsi con la terza galassia[2]. Ma i dati raccolti dal Telescopio spaziale Hubble fanno ritenere che si tratti solo di un braccio di spirale allungato e che la terza galassia sia in realtà sullo sfondo dell'immagine e non sia in relazione con le altre due[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HubbleSite - NewsCenter - Hubble Celebrates Its 19th Anniversary with a "Fountain of Youth" (04/21/2009) - Release Images, su hubblesite.org. URL consultato il 23 marzo 2016.
  2. ^ a b P. Marziani, D. Dultzin-Hacyan e M. D'Onofrio, Arp 194: Evidence of Tidal Stripping of Gas and Cross-Fueling, in The Astronomical Journal, vol. 125, nº 4, pp. 1897–1907, DOI:10.1086/368142. URL consultato il 23 marzo 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari