UEFA Nations League 2024-2025

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

UEFA Nations League 2024-2025
Competizione UEFA Nations League
Sport Calcio
Edizione
Organizzatore UEFA
Date dal 5 settembre 2024
al 31 marzo 2026
Luogo Europa
Partecipanti 54
Cronologia della competizione

La UEFA Nations League 2024-2025 sarà la quarta edizione della competizione calcistica UEFA Nations League. Inizierà il 5 settembre 2024 e si concluderà il 31 marzo 2026.

Le 54 squadre nazionali UEFA (la Russia è esclusa a seguito dell'invasione russa dell'Ucraina) saranno divise in quattro leghe, con 16 squadre nelle leghe A, B e C e 6 squadre nella Lega D. Le squadre sono assegnate alle leghe in base alla classifica generale della UEFA Nations League 2022-2023.[1][2]

Le leghe A, B e C sono composte da quattro gruppi composti da quattro squadre ciascuno, mentre la Lega D è composta da due gruppi di tre squadre ciascuno.

Nella Lega A, le squadre competono per diventare campioni della UEFA Nations League. I quattro vincitori e le quattro seconde classificate dei gruppi della Lega A avanzeranno a un nuovo turno che prevede i quarti di finale, che verrà disputato con partite di andata e ritorno a marzo 2025.[3][4] I quattro vincitori si qualificano per la fase finale della UEFA Nations League che si gioca in un formato a eliminazione diretta, composto da semifinali, finale per il terzo posto e finale.

Le squadre competono anche per la promozione e la retrocessione in un campionato superiore o inferiore. Nelle leghe B, C e D vengono promosse le vincitrici dei gironi, mentre retrocedono le ultime classificate di ogni girone nelle leghe A e B. Poiché la Lega C ha quattro gironi mentre la Lega D ne ha solo due, le due squadre della Lega C con il punteggio peggiore saranno automaticamente retrocesse (una modifica rispetto alle edizioni precedenti, che prevedevano gli spareggi retrocessione tra le squadre al quarto posto della Lega C). Nell'ambito del cambio di formato, verranno introdotti anche gli spareggi promozione/retrocessione, con le terze classificate della Lega A che affronteranno le seconde classificate della Lega B e le terze classificate della Lega B che affronteranno le seconde classificate della Lega C. Le partite si giocheranno in andata e ritorno nel marzo 2025 per le squadre delle leghe A e B, B e C, e nel marzo 2026 per le squadre delle leghe C e D, con le vincitrici che andranno nella lega superiore e le sconfitte nella lega inferiore.[5]

In tutte le sfide di andata e ritorno, la squadra che segna più gol in totale è la vincitrice. Se il punteggio complessivo è pari, si giocano i tempi supplementari (la regola dei gol in trasferta non viene applicata). Se il punteggio rimane in parità dopo i tempi supplementari, vengono utilizzati i calci di rigore per decidere il vincitore.[6]

La UEFA Nations League 2024-2025 potrebbe essere parzialmente collegata alle qualificazioni europee per il campionato mondiale di calcio 2026, come è stato fatto con la UEFA Nations League 2020-2021.[7] Tuttavia, nessuna decisione è stata ancora presa.

Di seguito è riportato il programma della UEFA Nations League 2024-2025.

Fase Turno Date
Fase a gironi Giornata 1 5–7 settembre 2024
Giornata 2 8–10 settembre 2024
Giornata 3 10–12 ottobre 2024
Giornata 4 13–15 ottobre 2024
Giornata 5 14–16 novembre 2024
Giornata 6 17–19 novembre 2024
Quarti di finale Lega A e
spareggi Lega A-Lega B e Lega B-Lega C
Andata 20 marzo 2025
Ritorno 23 marzo 2025
Fase finale Semifinali 4–5 giugno 2025
Finale 3º posto 8 giugno 2025
Finale
Spareggi Lega C-Lega D Andata 26 marzo 2026
Ritorno 31 marzo 2026

Leghe e squadre partecipanti

[modifica | modifica wikitesto]
Divisione delle varie squadre nazionali nelle rispettive leghe.

     Lega A

     Lega B

     Lega C

     Lega D

     Esclusa

Le 54 squadre nazionali della UEFA (ad eccezione della Russia esclusa a seguito dell'invasione russa dell'Ucraina)[8] parteciperanno alla competizione. La suddivisione in leghe deriva dalla classifica finale dell'edizione precedente.

Lega A (16 squadre)
Bandiera della Spagna Spagna Bandiera della Croazia Croazia Bandiera dell'Italia Italia Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Bandiera della Danimarca Danimarca Bandiera del Portogallo Portogallo Bandiera del Belgio Belgio Bandiera dell'Ungheria Ungheria
Bandiera della Svizzera Svizzera Bandiera della Germania Germania Bandiera della Polonia Polonia Bandiera della Francia Francia
Bandiera d'Israele Israele Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Serbia Serbia Bandiera della Scozia Scozia
Lega B (16 squadre)
Bandiera dell'Austria Austria Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra Bandiera del Galles Galles
Bandiera della Finlandia Finlandia Bandiera dell'Ucraina Ucraina Bandiera dell'Islanda Islanda Bandiera della Norvegia Norvegia
Bandiera della Slovenia Slovenia Bandiera dell'Irlanda Irlanda Bandiera dell'Albania Albania Bandiera del Montenegro Montenegro
Bandiera della Georgia Georgia Bandiera della Grecia Grecia Bandiera della Turchia Turchia Bandiera del Kazakistan Kazakistan
Lega C (16 squadre)
Bandiera della Romania Romania Bandiera della Svezia Svezia Bandiera dell'Armenia Armenia Bandiera del Lussemburgo Lussemburgo
Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian Bandiera del Kosovo Kosovo Bandiera della Bulgaria Bulgaria Bandiera delle Fær Øer Fær Øer
Bandiera della Macedonia del Nord Macedonia del Nord Bandiera della Slovacchia Slovacchia Bandiera dell'Irlanda del Nord Irlanda del Nord Bandiera di Cipro Cipro
Bandiera della Bielorussia Bielorussia Bandiera della Lituania Lituania Bandiera dell'Estonia Estonia Bandiera della Lettonia Lettonia
Lega D (6 squadre)
Bandiera di Gibilterra Gibilterra Bandiera della Moldavia Moldavia Bandiera di Malta Malta Bandiera di Andorra Andorra
Bandiera di San Marino San Marino Bandiera del Liechtenstein Liechtenstein

Sorteggio dei gruppi

[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio dei gironi si è svolto l'8 febbraio 2024 a Parigi, in Francia.[9] Il sorteggio originariamente doveva svolgersi a Madrid, in Spagna, ma venne spostato a causa dello scandalo Luis Rubiales.[10][11][12]

Lega A
Fascia Squadra Prec Rank
1 Bandiera della Spagna Spagna Oro 1
Bandiera della Croazia Croazia Argento 2
Bandiera dell'Italia Italia Bronzo 3
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 4
2 Bandiera della Danimarca Danimarca 5
Bandiera del Portogallo Portogallo 6
Bandiera del Belgio Belgio 7
Bandiera dell'Ungheria Ungheria 8
3 Bandiera della Svizzera Svizzera 9
Bandiera della Germania Germania 10
Bandiera della Polonia Polonia 11
Bandiera della Francia Francia 12
4 Bandiera d'Israele Israele 13
Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 14
Bandiera della Serbia Serbia 15
Bandiera della Scozia Scozia 16
Lega B
Fascia Squadra Prec Rank
1 Bandiera dell'Austria Austria 17
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 18
Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra 19
Bandiera del Galles Galles 20
2 Bandiera della Finlandia Finlandia 21
Bandiera dell'Ucraina Ucraina 22
Bandiera dell'Islanda Islanda 23
Bandiera della Norvegia Norvegia 24
3 Bandiera della Slovenia Slovenia 25
Bandiera dell'Irlanda Irlanda 26
Bandiera dell'Albania Albania 27
Bandiera del Montenegro Montenegro 28
4 Bandiera della Georgia Georgia 29
Bandiera della Grecia Grecia 30
Bandiera della Turchia Turchia 31
Bandiera del Kazakistan Kazakistan 32
Lega C
Fascia Squadra Prec Rank
1 Bandiera della Romania Romania 33
Bandiera della Svezia Svezia 34
Bandiera dell'Armenia Armenia 35
Bandiera del Lussemburgo Lussemburgo 36
2 Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 37
Bandiera del Kosovo Kosovo 38
Bandiera della Bulgaria Bulgaria 39
Bandiera delle Fær Øer Fær Øer 40
3 Bandiera della Macedonia del Nord Macedonia del Nord 41
Bandiera della Slovacchia Slovacchia 42
Bandiera dell'Irlanda del Nord Irlanda del Nord 43
Bandiera di Cipro Cipro 44
4 Bandiera della Bielorussia Bielorussia 45
Bandiera della Lituania Lituania[13] 46
Bandiera dell'Estonia Estonia 47
Bandiera della Lettonia Lettonia 48
Lega D
Fascia Squadra Prec Rank
1 Bandiera di Gibilterra Gibilterra[13] 49
Bandiera della Moldavia Moldavia 50
2 Bandiera di Malta Malta 51
Bandiera di Andorra Andorra 52
Bandiera di San Marino San Marino 53
Bandiera del Liechtenstein Liechtenstein 53
Esclusa
Squadra
Bandiera della Russia Russia

Legenda:

Promossa al termine della UEFA Nations League 2022-2023.
Retrocessa al termine della UEFA Nations League 2022-2023.
Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 - Lega A.
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Croazia Croazia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Portogallo Portogallo 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Polonia Polonia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Scozia Scozia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Croazia Bandiera del Portogallo Bandiera della Polonia Bandiera della Scozia
Croazia Bandiera della Croazia - - -
Portogallo Bandiera del Portogallo - - -
Polonia Bandiera della Polonia - - -
Scozia Bandiera della Scozia - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera dell'Italia Italia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Belgio Belgio 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Francia Francia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera d'Israele Israele 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera dell'Italia Bandiera del Belgio Bandiera della Francia Bandiera d'Israele
Italia Bandiera dell'Italia - - -
Belgio Bandiera del Belgio - - -
Francia Bandiera della Francia - - -
Israele Bandiera d'Israele - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Ungheria Ungheria 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Germania Germania 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera dei Paesi Bassi Bandiera dell'Ungheria Bandiera della Germania Bandiera della Bosnia ed Erzegovina
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi - - -
Ungheria Bandiera dell'Ungheria - - -
Germania Bandiera della Germania - - -
Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Bosnia ed Erzegovina - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Spagna Spagna 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Danimarca Danimarca 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Svizzera Svizzera 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Serbia Serbia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Spagna Bandiera della Danimarca Bandiera della Svizzera Bandiera della Serbia
Spagna Bandiera della Spagna - - -
Danimarca Bandiera della Danimarca - - -
Svizzera Bandiera della Svizzera - - -
Serbia Bandiera della Serbia - - -

Legenda:

      Qualificate ai quarti di finale.
      Qualificate agli spareggi Lega A-Lega B.
      Retrocesse in Lega B della UEFA Nations League 2026-2027.

Quarti di finale

[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 (fase finale).
Semifinali Finale 1º/2º posto
      
 
 
 
 
 
 
4 giugno 2025, ore --:-- CESTnon conosciuta Bandiera non conosciuta – Bandiera non conosciuta non conosciuta

5 giugno 2025, ore --:-- CESTnon conosciuta Bandiera non conosciuta – Bandiera non conosciuta non conosciuta

Finale 3º posto

[modifica | modifica wikitesto]
8 giugno 2025, ore --:-- CESTnon conosciuta Bandiera non conosciuta – Bandiera non conosciuta non conosciuta

Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della UEFA Nations League 2024-2025.
8 giugno 2025, ore --:-- CESTnon conosciuta Bandiera non conosciuta – Bandiera non conosciuta non conosciuta

Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 - Lega B.
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Ucraina Ucraina 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Albania Albania 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Georgia Georgia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Rep. Ceca Bandiera dell'Ucraina Bandiera dell'Albania Bandiera della Georgia
Rep. Ceca Bandiera della Rep. Ceca - - -
Ucraina Bandiera dell'Ucraina - - -
Albania Bandiera dell'Albania - - -
Georgia Bandiera della Georgia - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Finlandia Finlandia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Irlanda Irlanda 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Grecia Grecia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera dell'Inghilterra Bandiera della Finlandia Bandiera dell'Irlanda Bandiera della Grecia
Inghilterra Bandiera dell'Inghilterra - - -
Finlandia Bandiera della Finlandia - - -
Irlanda Bandiera dell'Irlanda - - -
Grecia Bandiera della Grecia - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera dell'Austria Austria 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Norvegia Norvegia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Slovenia Slovenia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Kazakistan Kazakistan 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera dell'Austria Bandiera della Norvegia Bandiera della Slovenia Bandiera del Kazakistan
Austria Bandiera dell'Austria - - -
Norvegia Bandiera della Norvegia - - -
Slovenia Bandiera della Slovenia - - -
Kazakistan Bandiera del Kazakistan - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera del Galles Galles 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Islanda Islanda 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Montenegro Montenegro 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Turchia Turchia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera del Galles Bandiera dell'Islanda Bandiera del Montenegro Bandiera della Turchia
Galles Bandiera del Galles - - -
Islanda Bandiera dell'Islanda - - -
Montenegro Bandiera del Montenegro - - -
Turchia Bandiera della Turchia - - -

Legenda:

      Promosse in Lega A della UEFA Nations League 2026-2027.
      Qualificate agli spareggi Lega A-Lega B.
      Qualificate agli spareggi Lega B-Lega C.
      Retrocesse in Lega C della UEFA Nations League 2026-2027.
Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 - Lega C.
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Svezia Svezia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Slovacchia Slovacchia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Estonia Estonia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Svezia Bandiera dell'Azerbaigian Bandiera della Slovacchia Bandiera dell'Estonia
Svezia Bandiera della Svezia - - -
Azerbaigian Bandiera dell'Azerbaigian - - -
Slovacchia Bandiera della Slovacchia - - -
Estonia Bandiera dell'Estonia - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Romania Romania 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Kosovo Kosovo 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera di Cipro Cipro 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Lituania Lituania 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Romania Bandiera del Kosovo Bandiera di Cipro Bandiera della Lituania
Romania Bandiera della Romania - - -
Kosovo Bandiera del Kosovo - - -
Cipro Bandiera di Cipro - - -
Lituania Bandiera della Lituania - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera del Lussemburgo Lussemburgo 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Bulgaria Bulgaria 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera dell'Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Bielorussia Bielorussia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera del Lussemburgo Bandiera della Bulgaria Bandiera dell'Irlanda del Nord Bandiera della Bielorussia
Lussemburgo Bandiera del Lussemburgo - - -
Bulgaria Bandiera della Bulgaria - - -
Irlanda del Nord Bandiera dell'Irlanda del Nord - - -
Bielorussia Bandiera della Bielorussia - - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera dell'Armenia Armenia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera delle Fær Øer Fær Øer 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Macedonia del Nord Macedonia del Nord 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera della Lettonia Lettonia 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera dell'Armenia Bandiera delle Fær Øer Bandiera della Macedonia del Nord Bandiera della Lettonia
Armenia Bandiera dell'Armenia - - -
Fær Øer Bandiera delle Fær Øer - - -
Macedonia del Nord Bandiera della Macedonia del Nord - - -
Lettonia Bandiera della Lettonia - - -

Legenda:

      Promosse in Lega B della UEFA Nations League 2026-2027.
      Qualificate agli spareggi Lega B-Lega C.
      Qualificate agli spareggi Lega C-Lega D.
      Retrocesse in Lega D della UEFA Nations League 2026-2027.

Raffronto tra le quarte classificate

[modifica | modifica wikitesto]

Retrocedono in Lega D le due squadre peggiori classificate delle quattro arrivate ultime nei gironi della Lega C.

Pos Gr Squadra Pt G V N P GF GS DG
1 C1 Bandiera non conosciuta non conosciuta 0 0 0 0 0 0 0 0
2 C2 Bandiera non conosciuta non conosciuta 0 0 0 0 0 0 0 0
3 C3 Bandiera non conosciuta non conosciuta 0 0 0 0 0 0 0 0
4 C4 Bandiera non conosciuta non conosciuta 0 0 0 0 0 0 0 0
Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 - Lega D.
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera di Gibilterra Gibilterra 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera di San Marino San Marino 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera del Liechtenstein Liechtenstein 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera di Gibilterra Bandiera di San Marino Bandiera del Liechtenstein
Gibilterra Bandiera di Gibilterra - -
San Marino Bandiera di San Marino - -
Liechtenstein Bandiera del Liechtenstein - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bandiera della Moldavia Moldavia 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera di Malta Malta 0 0 0 0 0 0 0 0
Bandiera di Andorra Andorra 0 0 0 0 0 0 0 0
Squadra Bandiera della Moldavia Bandiera di Malta Bandiera di Andorra
Moldavia Bandiera della Moldavia - -
Malta Bandiera di Malta - -
Andorra Bandiera di Andorra - -

Legenda:

      Promosse in Lega C della UEFA Nations League 2026-2027.
      Qualificate agli spareggi Lega C-Lega D.
Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Nations League 2024-2025 (spareggi).

Spareggi Lega A-Lega B

[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -

Spareggi Lega B-Lega C

[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -

Spareggi Lega C-Lega D

[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
non conosciuta Bandiera non conosciuta - Bandiera non conosciuta non conosciuta - -
  1. ^ (EN) UEFA Nations League: all you need to know, su UEFA.com, 24 settembre 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  2. ^ (EN) What is the UEFA Nations League?, su UEFA.com, Union of European Football Associations, 24 settembre 2019. URL consultato il 24 settembre 2019.
  3. ^ (EN) New formats for UEFA men's national team competitions approved, su uefa.com, UEFA, 25 gennaio 2023. URL consultato il 25 gennaio 2023.
  4. ^ (EN) Nations League set to expand with new knockout round from 2024/25, su uefa.com, UEFA, 25 gennaio 2023. URL consultato il 26 gennaio 2023.
  5. ^ (EN) New formats for UEFA men's national team competitions (PDF), su editorial.uefa.com, UEFA, 25 gennaio 2023. URL consultato il 25 gennaio 2023.
  6. ^ (EN) Regulations of the UEFA Nations League, 2022/23, su UEFA.com, Union of European Football Associations, 22 settembre 2021. URL consultato il 27 settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2021).
  7. ^ (EN) Game changer: group stage for UEFA Women's Champions League, su UEFA.com, Union of European Football Associations, 4 dicembre 2019. URL consultato il 4 dicembre 2019.
  8. ^ (EN) UEFA decisions for upcoming competitions relating to the ongoing suspension of Russian national teams and clubs, su uefa.com, 2 maggio 2022.
  9. ^ Warsaw to host 2024 UEFA Super Cup, su UEFA.com, Union of European Football Associations, 26 settembre 2023. URL consultato il 29 settembre 2023.
  10. ^ UEFA Congress, su uefa.com, 24 marzo 2023. URL consultato il 29 settembre 2023.
  11. ^ The Nations League draw will take place on 8 February in Paris, in Dynamo Kyiv, 27 settembre 2023. URL consultato il 29 settembre 2023.
  12. ^ UEFA moves 2024 annual congress from Madrid to Paris in wake of Luis Rubiales scandal, su goal.com, 26 settembre 2023. URL consultato il 29 settembre 2023.
  13. ^ a b Gibilterra e Lituania hanno partecipato allo spareggio della Lega C della UEFA Nations League 2022-2023 nel marzo 2024. La loro identità non era nota al momento del sorteggio.

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio