Tyrone Wheatley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tyrone Wheatley
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 107 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Running back
Ritirato 2004
Carriera
Giovanili
Michigan Wolverines
Squadre di club
1995-1998 New York Giants
1999-2004 Oakland Raiders
 

Tyrone Anthony Wheatley (Inkster, 27 dicembre 1971) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di running back nella National Football League.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Al college, Wheatley giocò a football a Michigan. Fu scelto come 17º assoluto dai New York Giants nel Draft NFL 1995[1], guidandoli in yard totali guadagnate nel 1996. In seguito firmò coi Miami Dolphins ma fu svincolato prima dell'inizio della stagione 1999. Si accordò così con gli Oakland Raiders dove riuscì a mettere a frutto il suo potenziale, guidando per tre volte la squadra in yard corse e per due volte classificandosi tra i primi dieci della lega in touchdown su corsa. Con Wheatley, i Raiders raggiunsero i playoff per tre anni consecutivi, inclusa un'apparizione al Super Bowl nel 2002, persa contro i Tampa Bay Buccaneers. Si ritirò dopo la stagione 2004.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Oakland Raiders: 2002

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard corse 4.962
Touchdown su corsa 40

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1995 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 9 novembre 2013).

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]