Type 98 Ta-Se

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Type 98 Ta-Se
TYPE-98-Ho-Ki SPAAG 1.jpg
La versione definitiva con due cannoni da 20 mm
Descrizione
Tiposemovente antiaereo
Equipaggio5
Data impostazionenovembre 1941
Utilizzatore principaleGiappone Impero giapponese
Esemplari2
Sviluppato dalType 98 Ke-Ni
Dimensioni e peso
Lunghezza4,78 m
Larghezza2,19 m
Altezza2,58 m
Peso22 t
Propulsione e tecnica
MotoreTipo sconosciuto, a benzina
TrazioneCingolata
SospensioniA bracci oscillanti longitudinali
Prestazioni
Velocità su strada42 km/h
Armamento e corazzatura
Armamento primario2 cannoni Type 2 da 20 mm
Armamento secondarioNessuno
Corazzatura massima25 mm

Fonti citate nel corpo del testo

voci di semoventi presenti su Wikipedia

Il Type 98 Ta-Se è stato un semovente antiaereo sperimentale costruito dall'Impero giapponese durante la seconda guerra mondiale. Armato con uno o due cannoni contraerei da 20 mm a seconda della versione, rappresentava il tentativo di incrementare la difesa antiaerea di colonne in movimento contro attacchi condotti da velivoli a bassa quota.

Lo sviluppo pratico di un simile cannone semovente ebbe inizio nel 1941 e nel mese di novembre fu pronto un prototipo: i progettisti utilizzarono lo scafo del carro armato leggero Type 98 Ke-Ni, ancora in fase di preproduzione, come base semovente per installarvi un singolo cannone antiaereo da 20 mm derivato dal cannone automatico Type 98 pari calibro.[1] L'impostazione però non riscosse successo perché lo scafo del carro mal si adattava all'arma e non offriva una salda base d'appoggio; inoltre i serventi operavano il pezzo senza alcuna protezione. In seguito venne tentata una nuova configurazione, sistemando due cannoni Type 2 da 20 mm protetti davanti e sui lati da una scudatura, che offriva limitato riparo ai serventi: il complesso fu posto su una piattaforma leggermente rialzata per essere brandeggiabile a 360°.[1] Entrambe le varianti così ottenute furono denominate "Type 98 Ta-Se", denominazione le cui sillabe erano l'accorciamento dell'espressione giapponese Taikū Sensha ovvero "carro armato antiaereo"; "Type 98" era invece ripreso dal modello di carro armato usato, il cui sviluppo era iniziato nel 1938 che nel calendario imperiale giapponese coincideva con il 2598.[2]

Il mezzo rimase unico nel suo genere. In un primo momento fu pianificato di costruirne la versione armata con l'impianto binato a partire dal 1944, ma ogni ulteriore sviluppo fu bloccato durante il 1943.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Anti-Aircraft Tank "Ta-Se", su plala.or.jp. URL consultato il 16 dicembre 2014.
  2. ^ a b (EN) Type 98 Ke-Ni Light Tank, su jexiste.be. URL consultato il 16 dicembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]