Tynesoft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tynesoft Computer Software è stata una azienda inglese produttrice ed editrice di software tra la fine degli anni ottanta ed i primi anni novanta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda fu fondata nel 1983 con l'intento di produrre software educativo ma presto entrò nel mercato dei videogiochi sul quale si concentrò per la maggiore parte del tempo in cui esistette. Sviluppò numerosi videogiochi per una grande varietà di home computer a 8-bit rivolgendosi in particolare verso quei sistemi meno supportati da altre aziende come il Commodore 16, il BBC Micro e la Famiglia Atari 8-bit. La Tynesoft aveva anche una etichetta che distribuiva videogiochi a prezzi molto competitivi chiamata Micro Value.

Ebbe maggior successo grazie a videogiochi quali Summer Olympiad, Circus Games e Rodeo Games. Produsse inoltre su licenza il porting di vari videogiochi tra i quali: Jet Set Willy per Atari 8-bit, Commodore 16/Plus/4, BBC Micro e Acorn Electron, Boulder Dash per BBC ed Electron, Spy vs. Spy per C16/+4, BBC ed Electron e Indoor Sports per C16/+4, BBC ed Electron.

Dalla fine degli anni ottanta iniziarono a pubblicare videogiochi a 16 bit per i sistemi Amiga, Atari ST e PC, ma i titolo prodotti non fecero presa su una larga fetta di utenti. Con il declino del marcato dei videogiochi per sistemi a 8 bit le vendite calarono e l'azienda dichiarò bancarotta nel 1990[1]. Il Marchio è tuttavia ancora presente anche se opera in un business diverso.

Elenco dei videogiochi sviluppati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) From the archives ... Tynesoft (PDF), in Retro Gamer, nº 75, Bournemouth, Imagine Publishing, marzo 2010, pp. 36-41, ISSN 1742-3155.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]