Tyler Dorsey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tyler Dorsey
Tyler Dorsey (Sacramento March Madness).jpg
Tyler Dorsey durante la Sacramento March Madness nel 2017 con la canotta degli Oregon Ducks.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Grecia Grecia
Altezza 196 cm
Peso 83 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Squadra Maccabi Tel Aviv
Carriera
Giovanili
Marantha High School
2015-2017Oregon Ducks
Squadre di club
2017-2019Atlanta Hawks83 (495)
2017-2019Erie BayHawks11 (227)
2019Memphis Grizzlies21 (206)
2019-Maccabi Tel Aviv
Nazionale
2015Grecia Grecia U-19
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 agosto 2019

Tyler Quincy Dorsey (in greco: Τάιλερ Κουίνσυ Ντόρσεϋ; Pasadena, 18 febbraio 1996) è un cestista statunitense naturalizzato greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha sia la cittadinanza statunitense che quella greca in quanto nacque nel 1996 da padre statunitense e madre di origini greche (da parte di padre) e israeliane (da parte di madre).[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015 andò a giocare negli Oregon Ducks.

Dopo essersi reso eleggibile al Draft NBA 2016,[2] si ritirò alla dead-line per confermare la partecipazione o meno al Draft.[3]

L'11 aprile 2017, dopo un ottimo mese di marzo,[4] si dichiarò eleggibile per il Draft NBA 2017.[5][6]

Atlanta Hawks[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 giugno 2017 venne selezionato al secondo giro alla 41ª scelta dagli Atlanta Hawks.[7][8]

Memphis Grizzlies[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 febbraio 2019 venne ceduto via trade ai Memphis Grizzlies dove ritrovò Dillon Brooks, suo compagno ai tempi degli Oregon Ducks.[9]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante fosse stato invitato dalla nazionale under-18 degli Stati Uniti nell'estate 2014 a un camp in prova, un anno dopo andò ad allenarsi con l'under-19 greca, con cui poi partecipò al Mondiale di categoria, in cui tenne di media 15,9 punti e 5,0 rimbalzi a partita, tanto che venne inserito nel miglior quintetto della competizione;[10][11] la Nazionale ellenica, dopo essere arrivata prima nel suo girone, agli ottavi batté in modo schiacciante la Tunisia per 100-48,[12][13] la Spagna ai quarti per 70-95,[14] per poi perdere le semifinali con gli Stati Uniti (futuri vincitori della competizione) seppur con grande dignità per 82-76, con una grande prestazione di Dorsey che mise a segno 23 punti, risultando essere il top scorer della squadra.[15] A quel punto gli ellenici andarono a giocare la finale 3º-4º posto contro la Turchia che poi persero per 80-71.[16]

Dopo essere stato tra i preconvocati per il preolimpico di Torino 2016 (torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016), anche se fu tagliato prima dell'inizio del torneo, non figurando così nella rosa dei 12 finali.[17]

Il 18 luglio 2019 viene estromesso dalla selezione che avrebbe partecipato a Euro 2017 per un infortunio alla caviglia.[18]

Il 25 luglio 2019 viene escluso dalla rosa dei partecipanti ai Mondiali in Cina.[19]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2017-2018 Atlanta Hawks 56 5 17,4 37,7 36,0 71,4 2,3 1,4 0,3 0,1 7,2
2018-2019 Atlanta Hawks 27 0 9,3 36,0 25,6 61,5 1,6 0,6 0,3 0,0 3,3
2018-2019 Memphis Grizzlies 21 11 21,3 42,9 36,6 62,9 3,3 1,9 0,3 0,0 9,8
Carriera 104 16 16,1 38,9 36,6 66,9 2,3 1,3 0,3 0,1 6,7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hayden Kim, Doing it the right way: How Tyler Dorsey exemplifies humility in a game full of egos, su Emerald Media, 25 gennaio 2016. URL consultato il 16 giugno 2017.
  2. ^ Duck duo declares for draft | Sports, su projects.registerguard.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  3. ^ (EN) Dillon Brooks and Tyler Dorsey withdraw from NBA Draft, return to Oregon Ducks, in OregonLive.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  4. ^ Rodger Sherman, Tyler Dorsey Is Playing ‘NBA Jam’, su The Ringer, 30 marzo 2017. URL consultato il 18 agosto 2019.
  5. ^ (EN) Scott Polacek, Tyler Dorsey Declares for 2017 NBA Draft, to Hire Agent After 2 Years at Oregon, in Bleacher Report. URL consultato il 16 giugno 2017.
  6. ^ (EN) Oregon's Tyler Dorsey declares for 2017 NBA draft; Dillon Brooks' decision looms, in CBSSports.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  7. ^ Hawks Select John Collins, Tyler Dorsey and Alpha Kaba In 2017 Draft | Atlanta Hawks, in Atlanta Hawks. URL consultato il 30 novembre 2017.
  8. ^ Hawks Sign Second-Round Pick Tyler Dorsey | Atlanta Hawks, in Atlanta Hawks. URL consultato il 30 novembre 2017.
  9. ^ (EN) Tyler Dorsey traded to Memphis, reunited with Dillon Brooks, su DuckTerritory. URL consultato l'8 febbraio 2019.
  10. ^ Luke Winn, How Tyler Dorsey, a California native, came to star for Greece's U19 team, in SI.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  11. ^ (EN) Brunson named MVP of 2015 FIBA U19 World Championship, headlines All-Star Five, su FIBA.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  12. ^ Heraklion FIBA U19 World Championship: Tunisia – Greece 48-100 – CretePost.gr, su chaniapost.eu. URL consultato il 16 giugno 2017.
  13. ^ Jul 1, 2015 - Greece 100 at Tunisia 48 - RealGM National Basketball Box Score, su basketball.realgm.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  14. ^ FIBA, Spain v Greece - Quarter-Final Game Highlights - 2015 FIBA U19 World Championship, 3 luglio 2015. URL consultato il 16 giugno 2017.
  15. ^ (EN) United States of America v Greece - 4 Jul - FIBA.com, su FIBA.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  16. ^ (EN) Greece v Turkey - 5 Jul - FIBA.com, su FIBA.com. URL consultato il 16 giugno 2017.
  17. ^ (EN) Greek NT squad for OQT is announced | Eurohoops, in Eurohoops, 1º luglio 2016. URL consultato il 16 giugno 2017.
  18. ^ (EN) Tyler Dorsey out of Greek National team, su Eurohoops, 18 luglio 2017. URL consultato il 18 agosto 2019.
  19. ^ (EN) Tyler Dorsey out of World Cup, su Eurohoops, 25 luglio 2019. URL consultato il 18 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]