Two World Financial Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Two World Financial Center
Two World Financial Center.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località New York
Coordinate 40°42′45″N 74°00′55″W / 40.7125°N 74.015278°W40.7125; -74.015278Coordinate: 40°42′45″N 74°00′55″W / 40.7125°N 74.015278°W40.7125; -74.015278
Informazioni
Condizioni In uso
Uso Uffici
Altezza Tetto: 196,5 m
Piani 44
Area calpestabile 2.491.000 m2
Realizzazione
Architetto Cesar Pelli
Costruttore Brookfield Properties
 

Il Two World Financial Center è uno dei più grandi grattacieli di New York, si trova sulla West Street tra Liberty e Vesey Street nel Financial District di Manhattan.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alto 197 metri e con ben 44 piani usufruibili, è il secondo edificio più alto dei quattro del World Financial Center.

L'edificio è la sede di:

Il Two World Financial Center è stato fortemente danneggiato dalla caduta dei detriti quando il World Trade Center è crollato, a causa degli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. Pertanto l'edificio è rimasto chiuso per riparazioni fino al maggio 2002 per poi essere riaperto al pubblico dopo un accurato restauro.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Esso è simile nella struttura a gli altri tre World Financial Center, tranne per il suo tetto che ha la forma di una cupola.

È un esempio di architettura postmoderna, progettato dal famoso architetto Cesar Pelli, contiene oltre 2.491.000 m² di zona affittabile ed è collegato al resto del World Financial Center attraverso un cortile che porta al Winter Garden Atrium.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]