Twin Town

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Twin Town
Titolo originaleTwin Town
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1997
Durata99 min
Rapporto1.85 : 1
Generecommedia
RegiaKevin Allen
SoggettoKevin Allen, Paul Durden
SceneggiaturaKevin Allen, Paul Durden
ProduttorePeter McAleese
Produttore esecutivoDanny Boyle, Andrew Macdonald
Casa di produzioneAgenda, Aimimage Productions, Figment Films, Polygram Filmed Entertainment
FotografiaJohn Mathieson
MontaggioOral Norrie Ottey
Effetti specialiJude Harris, Neil Toddy Todd
MusicheMark Thomas
ScenografiaPat Campbell
CostumiRachael Fleming
TruccoSarah Cherry, Graham Johnston
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Twin Town è un film del 1997 diretto da Kevin Allen.

Il titolo di questa commedia nera inizialmente era Snakes and Ladders, cambiato in Pritty Shitty Citty durante la lavorazione e su decisione del regista Allen rinominato Twin Town per fare più specifico riferimento alle coppie di gemelli che spadroneggiano lungo la storia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I fratelli Julian e Jeremy Lewis sono fratelli, chiamati gemelli perché la madre nel primo parto aveva il pancione molto grande e tutti credevano fossero gemelli(=Twin), hanno una voglia sfrenata di svagarsi, sono ladri di auto, rubano ai ricchi e per qualunque azione ogni volta più forte e pericolosa si aiutano sniffando della colla dalla quale prendono l'energia illimitata ma anche quel senso di improprio che li spinge a vivere così.

Fatty Lewis, loro padre, lavora per un ricco e apparentemente onesto cittadino di nome Bryn Cartwright, in realtà un uomo dagli affari molto loschi con talpe nella polizia e che durante le ore piccole si diletta a fare il mafioso. Un giorno Fatty, mentre è su una scala nel magazzino di Bryn, cade per terra e si fa molto male. I gemelli chiedono un risarcimento per i danni ma Bryn rifiuta dimostrando un completo disinteresse.

Ma, i Lewis sono decisi a vendicare il nome del padre. Una sera irrompono in un locale dove la figlia di Bryn, Bonny, sta eseguendo un karaoke e urinano dappertutto costringendo la gente ad andare via.

Bryn si rende più cattivo mai, sfruttando l'aiuto dei fratelli gemelli Walsh, due poliziotti corrotti che vivono anima e corpo per il mafioso, inizia uno scontro all'ultima aziona sfrenata, dove inizialmente i poliziotti hanno la meglio riuscendo a picchiare i Lewis.

I protagonisti si danno alla pazza gioia, decapitano il piccolo cagnolino di Cartwright, e i Walsh rispondono con le stesse armi ma in modo più violento, mandando a fuoco il ritrovo per cani dei Lewis e facendo esplodere la loro casa con una bombola del gas, nell'esplosione muore l'intera famiglia.

I Lewis infine uccidono Bryn come ultima ritorsione. Eseguendo le memorie del padre Fatty, i gemelli gli organizzano un commovente funerale per poi farlo seppellire nel mare con una bandiera del Galles sventolante.

Negli istanti di dolore si sente la canzone popolare gallese Myfanwy e inaspettatamente, mentre i Lewis si allontanano si nota che Terry Walsh, il maggiore dei gemelli cattivi, è stato legato e imbavagliato nel retro della bara e affonda nelle torbide acque della costa.

Cercando una pausa dagli ultimi giorni frenetici, gli irrefrenabili fratelli decidono di partire per il Marocco facendo vela con la propria barca.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Sembra che il tiepido successo conquistato dall'irriverente commedia abbia convinto gli studi cinematografico originali a mettere in studio un sequel cui sarebbero in corso negoziati.

La notizia è stata confermata da Llyr Evans, che a Uned 5 ha dichiarato di essere stato convocato per un colloquio al riguardo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema